Approfondimenti

Tony Allen, a un anno dalla sua morte, è il nostro artista della settimana

tony allen nuovo disco

AGGIORNAMENTO DEL 28 APRILE 2021:
Cari lettori e ascoltatori, siamo stati informati ieri sera che la pubblicazione dell’album There Is No End di Tony Allen è stata procrastinata, “a causa di circostanze al di fuori del controllo dell’etichetta discografica”. Al momento non ci sono notizie su una nuova data di uscita. Tutte le informazioni contenute in questo articolo sono quindi state corrette in questo senso.

———————————————————————————–

There is no end. Non c’è una fine. E’ un titolo sicuramente adatto per il nuovo disco di Tony Allen (qui il sito ufficiale), il leggendario batterista nigeriano, morto il 30 aprile del 2020: esattamente a un anno dalla sua scomparsa verrà pubblicato questo album postumo, che racconta delle ultime session guidate dall’artista di Lagos.

Tony Oladipo Allen è diventato un’icona della musica suonando la batteria, e svolgendo sostanzialmente il ruolo di direttore musicale, nella band di Fela Kuti, gli Africa 70, dal 1968 al 1979. Nel 1984 lasciò l’Africa per trasferirsi in Francia, dove iniziò a collaborare con altri musicisti africani espatriati, come Ray Lema e Manu DiBango.

Dopo parecchi anni di sostanziale inattività discografica, Tony Allen torna a essere un musicista molto dinamico negli anni 2000, quando con i suoi dischi da solista e con le sue collaborazioni va ben oltre i confini dei generi che aveva sino a quel momento frequentato, entrando in contatto con musicisti di diverse generazioni.

tony allen there is no endE’ stato tra i fondatori del super-gruppo The Good, the Bad & the Queen con Paul Simonon (the Clash), Simon Tong (the Verve) e Damon Albarn (Blur), e sempre con Albarn e con Flea (Red Hot Chili Peppers) ha registrato anche con il nome di Rocket Juice & The Moon. Ha poi suonato la sua batteria nei dischi di molti giovani artisti, come Charlotte Gainsbourg, Zap Mama, Sébastien Tellier, Susheela Raman, Air, Oumou Sangaré, Gorillaz. Una delle sue più recenti collaborazioni è stata poi con il producer di elettronica e techno Jeff Mills.

Il nuovo disco di Tony Allen There is no end rappresenta in modo molto efficace la curiosità musicale che ha sempre animato il batterista, che per questo progetto aveva organizzato una serie di session con giovani artisti, in particolare rapper di nuova generazione. Dopo la morte improvvisa di Allen, l’album è stato completato dal produttore Vincent Taeger.

Il livello delle registrazioni è molto alto, nonostante la grande quantità di collaboratori, al microfono e non solo, riesce a suonare coerente stilisticamente e ci ricorda molto bene perché un giorno uno che la sapeva lunga come Brian Eno ha parlato di Tony Allen come del più grande batterista della storia.

Tony Allen sarà l’artista di questa settimana a Radio Popolare: ascolteremo in anteprima alcune canzoni del disco che uscirà il 30 aprile, e (l’uscita del disco è stata posticipata, come da annuncio all’inizio dell’articolo, ndr) qualche traccia dal suo repertorio passato. Domenica 2 maggio dalle 16 alle 16.30 vi aspettiamo per lo speciale con cui concluderemo la settimana dedicata ad Allen.

Qui sotto trovate il video del primo singolo estratto da There is no end, “Cosmosis”, con la collaborazione del rapper britannico Skepta e dello scrittore nigeriano Ben Okri.

LEGGI ANCHE:
Prince, a cinque anni dalla morte, è l’artista della settimana di Radio Pop
Max Gazzè torna con “La matematica dei rami”: è l’artista della settimana
I Tune-Yards, con il nuovo album Sketchy, sono gli artisti della settimana
Piers Faccini artista della settimana: il suo nuovo album in anteprima su Radio Pop
Lana Del Rey, con il suo nuovo album, è l’Artista della settimana
La cantautrice americana Valerie June è la nuova artista della settimana
Nick Cave e Warren Ellis Artisti della settimana: è appena uscito Carnage
A 30 anni dalla sua morte, Serge Gainsbourg è l’Artista della settimana
Gianmaria Testa è l’Artista della settimana: Egea sta ripubblicando la sua discografia
Cristina Donà, con il crowdfunding per il suo nuovo album, è l’artista della settimana di Radio Pop
L’artista della settimana è la cantautrice britannica Arlo Parks
Ani DiFranco con il nuovo “Revolutionary Love” è l’Artista della settimana
Radio Popolare presenta l’Artista della settimana: i SAULT, rivelazione del 2020

  • Autore articolo
    Niccolò Vecchia
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 17/09/21 delle 07:15

    Metroregione di ven 17/09/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 17/09/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Poveri ma belli di ven 17/09/21

    Poveri ma belli di ven 17/09/21

    Poveri ma belli - 17/09/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di ven 17/09/21 delle 12:50

    Seconda pagina di ven 17/09/21 delle 12:50

    Seconda pagina - 17/09/2021

  • PlayStop

    Cult di ven 17/09/21

    Cult di ven 17/09/21

    Cult - 17/09/2021

  • PlayStop

    37 e 2 di ven 17/09/21

    37 e 2 di ven 17/09/21

    37 e 2 - 17/09/2021

  • PlayStop

    Elezioni Comunali Milano 2021, viaggio nei quartieri: Barona

    gli approfondimenti di Prisma nei quartieri di Milano alla vigilia delle Elezioni Comunali del 2021

    Clip - 17/09/2021

  • PlayStop

    Prisma di ven 17/09/21

    Prisma di ven 17/09/21

    Prisma - 17/09/2021

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 17/09/21

    Il Giorno Delle Locuste di ven 17/09/21

    Il giorno delle locuste - 17/09/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di ven 17/09/21

    Il demone del tardi - copertina di ven 17/09/21

    Il demone del tardi - 17/09/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di ven 17/09/21 delle 07:49

    Seconda pagina di ven 17/09/21 delle 07:49

    Seconda pagina - 17/09/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di ven 17/09/21

    Rassegna stampa internazionale di ven 17/09/21

    Rassegna stampa internazionale - 17/09/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di ven 17/09/21

    Rassegna stampa internazionale di ven 17/09/21

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 17/09/2021

  • PlayStop

    Caffe nero bollente di ven 17/09/21

    Il Caffè Nero Bollente del venerdì con musica, sfoglio dei giornali e i suggerimenti su cosa fare a Milano e…

    Caffè Nero Bollente - 17/09/2021

  • PlayStop

    Serve And Volley di ven 17/09/21

    Serve And Volley di ven 17/09/21

    Serve&Volley - 17/09/2021

  • PlayStop

    Labirinti Musicali di gio 16/09/21

    Labirinti Musicali d'Autunno - a cura di Claudio Ricordi

    Labirinti Musicali - 17/09/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di gio 16/09/21

    News Della Notte di gio 16/09/21

    News della notte - 17/09/2021

  • PlayStop

    Ikoqwe: The Beginning, the Medium, the End and the Infinite

    Musiche dal mondo di gio 16/09/21

    Musiche dal mondo - 16/09/2021

  • PlayStop

    Chassis di gio 16/09/21

    Ospiti in diretta Sabina Guzzanti regista di "Spin time - Che fatica la democrazia!", Massimiliano Gallo protagonista di "Il silenzio…

    Chassis - 17/09/2021

  • PlayStop

    Quel che resta del giorno di gio 16/09/21

    Quel che resta del giorno di gio 16/09/21

    Quel che resta del giorno - 17/09/2021

Adesso in diretta