Approfondimenti

I The War On Drugs escono con un nuovo album: sono gli artisti della settimana

the war on drugs nuovo album

E’ uscito un nuovo album dei The War On Drugs (sito ufficiale), ed è un ritorno confortante, rassicurante, per chi li aveva amati con i dischi precedenti. “I don’t leave here anymore” è infatti uno di quei lavori che consolidano, invece di cambiare prospettiva. Che ripartono nella costruzione dall’ultima pietra posata precedentemente, invece di ripartire con un nuovo stile.

Non un disco qualsiasi, quello precedente: risale al 2017, si intitolava “A deeper understanding” e aveva ottenuto un Grammy Award come miglior album rock dell’anno.

La storia dei The War On Drugs era iniziata 12 anni prima, con l’incontro tra il frontman della band Adam Granduciel e l’eclettico chitarrista Kurt Vile. Inizialmente i due iniziarono a collaborare sulla musica firmata da Vile con la sua band, i Violators, poi erano nati i The War On Drugs. Infine, dopo la pubblicazione del primo album della band, “Wagonwheel Blues” nel 2008, Vile aveva lasciato il gruppo per concentrarsi sulla sua carriera solista.

La formazione dei The War On Drugs è cambiata altre volte nel corso degli anni, consolidando l’idea che il fulcro creativo sia rappresentanto dal solo Adam Granduciel, che con la sua voce e la sua scrittura è riuscito negli anni a costruire un sound immediatamente riconoscibile.

Ed è esattamente quel sound che si ritrova, fin dai primi accordi di “I don’t leave here anymore”: il disco si apre con un brano morbido e lento (non che i ritmi veloci siano nelle corde della band…), che nelle primissime parole del testo cita uno dei gruppi con cui Granduciel ha costruito i propri gusti musicali, gli scozzesi Waterboys (qui un video di una riuscita cover di “A pagan place” della band di Mike Scott).

Il disco scorre poi in modo estremamente fluido, da una melodia eterea a un’altra, con arrangiamenti che da una parte prendono spunto dal folk-pop americano e inglese, dall’altra citano suoni e ritmiche che sembrano usciti direttamente da una produzione del 1987.

Questo E’ il sound dei The War On Drugs, e Granduciel e soci non hanno alcun timore a ricordarci quanto sta loro bene addosso. Fanno bene, se i risultati sono questi. “I don’t leave here anymore” sembra decisamente proporsi come uno dei migliori dischi di rock del 2021.

Come ogni settimana, oltre ad ascoltare le loro canzoni nelle nostre trasmissioni, dedicheremo a questa band uno speciale di mezz’ora, che trasmetteremo domenica 7 novembre, dalle 18.30 alle 19. Qui sotto, invece, il video del brano che dà il titolo all’album.


LEGGI ANCHE:

A 100 anni dalla sua nascita, Georges Brassens è l’artista della settimana di Radio Popolare
Jason Isbell pubblica un disco dedicato alla Georgia: è il nostro artista della settimana
Adia Victoria, con il suo nuovo disco “A southern gothic”, è la nostra artista della settimana
Little Steven domenica sera sarà ospite di Radiopop per presentare il suo libro “Memoir”: è l’artista della settimana
Carmen Consoli, con “Volevo fare la rockstar”, è la nostra artista della settimana
Lady Blackbird: l’artista della settimana di Radio Popolare e la sua grande voce jazz
Little Simz è la prima artista della settimana della stagione

  • Autore articolo
    Niccolò Vecchia
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mar 30/11/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 30/11/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mar 30/11/21 delle 07:15

    Metroregione di mar 30/11/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 30/11/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    The Game di mar 30/11/21

    The Game di mar 30/11/21

    The Game - 30/11/2021

  • PlayStop

    Muoviti muoviti di mar 30/11/21

    Muoviti muoviti di mar 30/11/21

    Muoviti muoviti - 30/11/2021

  • PlayStop

    Di tutto un boh di mar 30/11/21

    Di tutto un boh di mar 30/11/21

    Di tutto un boh - 30/11/2021

  • PlayStop

    Poveri ma belli di mar 30/11/21

    Poveri ma belli di mar 30/11/21

    Poveri ma belli - 30/11/2021

  • PlayStop

    Chiara Bisconti, Smart agili felici. Il nuovo modo di lavorare che libera la vita

    CHIARA BISCONTI - SMART AGILI FELICI. IL NUOVO MODO DI LAVORARE CHE LIBERA LA VITA – PRESENTATO DA BARBARA SORRENTINI

    Note dell’autore -

  • PlayStop

    Seconda pagina di mar 30/11/21 delle 12:48

    Seconda pagina di mar 30/11/21 delle 12:48

    Seconda pagina - 30/11/2021

  • PlayStop

    Tutto scorre di mar 30/11/21

    Tutto scorre di mar 30/11/21

    Tutto scorre - 30/11/2021

  • PlayStop

    Prisma di mar 30/11/21

    DROGHE, QUALI STRADE HA INDICATO LA CONFERENZA DI GENOVA, QUALI INTERVENTI VANNO MESSI IN CAMPO con Domenico Chionetti – Comunità…

    Prisma - 30/11/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di mar 30/11/21 delle 07:48

    Seconda pagina di mar 30/11/21 delle 07:48

    Seconda pagina - 30/11/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mar 30/11/21

    Rassegna stampa internazionale di mar 30/11/21

    Rassegna stampa internazionale - 30/11/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mar 30/11/21

    Rassegna stampa internazionale di mar 30/11/21

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 30/11/2021

  • PlayStop

    Caffe nero bollente di mar 30/11/21

    Il Caffè Nero Bollente del martedì con musica, sfoglio dei giornali e il consiglio televisivo di Roberta Talia.

    Caffè Nero Bollente - 30/11/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di lun 29/11/21

    News Della Notte di lun 29/11/21

    News della notte - 30/11/2021

  • PlayStop

    La pillola va giu di lun 29/11/21

    La pillola va giu di lun 29/11/21

    La Pillola va giù - 30/11/2021

  • PlayStop

    Quel che resta del giorno di lun 29/11/21

    Quel che resta del giorno di lun 29/11/21

    Quel che resta del giorno - 30/11/2021

Adesso in diretta