Approfondimenti

Little Steven domenica sera sarà ospite di Radiopop per presentare il suo libro “Memoir – La mia Odissea fra Rock e Passioni non Corrisposte”: è l’artista della settimana

Steve o Stevie Van Zandt. Miami Steve. Little Steven (sito ufficiale). Quale che sia il nome con cui volete chiamarlo, sempre di lui si tratta: un personaggio iconico e unico nel panorama del rock statunitense, e non solo per la sua importanza nella costruzione del suono e dell’identità della E Street Band, il gruppo che ha avuto un ruolo essenziale nell’affermazione globale di Bruce Springsteen.

Che ha sempre avuto in Steve (entrato ufficialmente nella formazione solo da Born tu run, ma nell’orbita di Springsteen già da prima) molto più che un chitarrista. La sua straordinaria cultura e l’innata sensibilità musicale hanno avuto grande importanza negli arrangiamenti di molti pezzi (tra cui quello dei fiati di Tenth Avenue Freeze Out), il suo amore per un certo pop anni ’60 hanno più di una volta indirizzato le scelte del Boss, il suo carisma sul palco è stata un’architrave della leggendaria E Street Band in concerto.

Steve Van Zandt, nato Steven Lento nel 1950 a Winthrop, Massachussets ma cresciuto nella scena musicale della Jersey Shore, è anche stato lo scudiero di Springsteen che più ha saputo affermarsi oltre il cono di luce fornito da quella grande rockstar: compito per nulla facile. Quando lasciò la band nel 1984, dopo aver registrato il disco di maggior successo del Boss senza poi partecipare al tour che lo consacrò in tutto il mondo, poteva sembrare una follia.

I suoi dischi, pubblicati con una band chiamata Disciples of soul (con la quale continua a incidere ottimi album ancora oggi) non ebbero mai un enorme successo commerciale: ma erano, e sono ancora oggi, veri, sinceri fino al midollo. Raccontano la storia di un uomo che ha vissuto la propria passione per la musica con un trasporto totalizzante. Di un uomo, inoltre, che ha saputo usare la musica per proporsi come attivista politico, creando tra le altre cose il collettivo degli Artists United Against Apartheid, con cui pubblicò il disco, e la canzone, Sun City, per denunciare il razzismo e la segregazione in Sud Africa.

Anche grazie alla capacità di affermarsi con la propria individualità, Little Steven ha poi avuto altre vite e raccolto altri successi: come attore, soprattutto, grazie al ruolo centrale avuto nella famosissima serie The Sopranos (in cui interpreta Silvio Dante); come conduttore radiofonico, grazie all’enorme successo ottenuto dalla sua pioneristica trasmissione Little Steven’s Underground Garage, con cui dal 2002 celebra la grande passione per il garage rock americano dagli anni ’50 in poi.

Ora Little Steven firma anche un libro, un’autobiografia: è uscito il 28 settembre negli States e si intitola, nella versione originale, Unrequited Infatuations: A Memoir. Anche qui in Italia sta per vedere la luce e in particolare grazie alle edizioni Il Castello, nella collana Chinaski, verrà pubblicato il 13 ottobre con il titolo Memoir – La mia Odissea fra Rock e Passioni non Corrisposte.

Domenica 10 ottobre Radio Popolare avrà l’onore di avere Little Steven ospite per una presentazione di questo libro e una lunga chiacchierata in diretta: abbiamo deciso di organizzarla in un luogo in cui accogliere alcuni dei nostri abbonati. L’appuntamento è per le 21.30 di domenica 10 all’Arci Bellezza di Milano, in via Bellezza 16/A.

L’ingresso, come detto, è riservato ad abbonate e abbonati di Radio Popolare. Per accedere all’Arci Bellezza sarà inoltre necessario possedere la tessera Arci ed esibire il Green pass. L’intervista/presentazione sarà trasmessa in diretta domenica sera dalle 21.30 alle 22.30.

Per prenotarvi, dovete accedere alla piattaforma EventBrite, seguendo questo link: ricordate che la partecipazione è riservata ad abbonati e sostenitori di Radio Popolare. POSTI ESAURITI

Per l’occasione, Little Steven con la sua musica sarà anche il nostro artista della settimana: in questi sette giorni ascolteremo le canzoni pubblicate da solista dal 1981 a oggi, e magari anche qualche duetto con il suo amico Bruce

  • Autore articolo
    Niccolò Vecchia
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di sabato 01/10/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 10/01/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di venerdì 30/09/2022 delle 19:48

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 01/10/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Piovono radio di sabato 01/10/2022

    Il direttore di Radio Popolare Sandro Gilioli a confronto con ascoltatori e ascoltatrici.

    Piovono radio - 10/01/2022

  • PlayStop

    Itaca di sabato 01/10/2022

    Itaca, viaggio nel presente. I giornali, l’attualità, il colloquio con chi ci ascolta. Ogni sabato dalle 8.45 alle 10.30.

    Itaca - 10/01/2022

  • PlayStop

    Itaca di sabato 01/10/2022

    Itaca, viaggio nel presente. I giornali, l’attualità, il colloquio con chi ci ascolta. Ogni sabato dalle 8.45 alle 10.30.

    Itaca - 10/01/2022

  • PlayStop

    News della notte di venerdì 30/09/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 01/10/2022

  • PlayStop

    Psicoradio di venerdì 30/09/2022

    Psicoradio, la radio della mente Nasce nel 2006, frutto della collaborazione tra il Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Usl di…

    Psicoradio - 01/10/2022

  • PlayStop

    Sui Generis di venerdì 30/09/2022

    Una trasmissione che parla di donne e altre stranezze. Attualità, cultura, approfondimenti. Tutte le domeniche dalle 15.35 alle 16.30. A…

    Sui Generis - 01/10/2022

  • PlayStop

    Camere Oscure di venerdì 30/09/2022

    Camere Oscure è la trasmissione che Radio Popolare dedica alla campagna elettorale. Da lunedì 12 a venerdi' 24 settembre, tutti…

    Camere Oscure - 01/10/2022

  • PlayStop

    Esteri di venerdì 30/09/2022

    Il giro del mondo in 24 ore. Ideato da Chawki Senouci Data di nascita: 6 ottobre 2003 (magazine domenicale di…

    Esteri - 01/10/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di venerdì 30/09/2022

    (14 - 205) Dove si cerca di capire dove sia finito "virtualmente" Luigi Di Maio visto che si è cancellato…

    Muoviti muoviti - 01/10/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di venerdì 30/09/2022

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 01/10/2022

  • PlayStop

    Jack Box di venerdì 30/09/2022

    Jack Box è lo scatolone musicale di Jack del venerdi, dal quale estraiamo i suoni che hanno caratterizzato la settimana,…

    Jack Box - 01/10/2022

  • PlayStop

    Jack di venerdì 30/09/2022

    Il magazine musicale di Radio Popolare si prende cura del vostro primo pomeriggio e della vostra passione per la musica,…

    Jack - 01/10/2022

  • PlayStop

    Emilio Isgrò ospite di Ira Rubini

    Oggi a Cult, l’artista e scrittore Emilio Isgrò ha condiviso le sue opinioni sul ruolo dell'artista e sui problemi dell’arte…

    Clip - 01/10/2022

  • PlayStop

    Emilio Isgrò ospite di Ira Rubini

    Oggi a Cult, l’artista e scrittore Emilio Isgrò ha condiviso le sue opinioni sul ruolo dell'artista e sui problemi dell’arte…

    Clip - 30/09/2022

  • PlayStop

    Gli speciali di venerdì 30/09/2022 - ore 13:59

    I reportage e le inchieste di Radio Popolare Il lavoro degli inviati, corrispondenti e redattori di Radio Popolare e Popolare…

    Gli speciali - 01/10/2022

  • PlayStop

    Il consesso degli imbecilli

    quando Dismacchione regge mezza puntata da solo, Al1 è ingiustamente accusato di ponte vacanziero e esordisce il think tank più…

    Poveri ma belli - 01/10/2022

  • PlayStop

    Cult di venerdì 30/09/2022

    Oggi a Cult: La regista Valentina Bertani introduce il suo doc "La timidezza delle chiome", in programma al Cinema Mexico…

    Cult - 01/10/2022

  • PlayStop

    37e2 di venerdì 30/09/2022

    La situazione dei disabili gravi e gravissimi, come vivono, quali sarebbero i loro diritti, perché non vengono rispettati; prosegue il…

    37 e 2 - 01/10/2022

Adesso in diretta