Approfondimenti

Coronavirus, il caso di Alzano Lombardo. Perché l’ospedale fu riaperto?

Ospedale Alzano Lombardo focolaio di alzano

Perché ad Alzano Lombardo non si è fatto come a Codogno? Ora che sappiamo per ammissione dei diretti interessati che la responsabilità politica della mancata zona rossa è sia del Governo che della Regione Lombardia è necessario andare all’origine del disastro della bergamasca.

Negli stessi giorni in cui venivano chiusi l’ospedale di Codogno e 10 comuni del lodigiano, l’ospedale di Alzano restava aperto nonostante avesse più casi di contagio di Codogno e già un morto con COVID-19: Ernesto Ravelli, pensionato di 84 anni di Villa di Serio.

Il contagio ad Alzano Lombardo era iniziato prima della scoperta del paziente 1 a Codogno il 19 febbraio scorso. Testimoni raccontano di persone transitate dal pronto soccorso con strane polmoniti, ma questo non fece scattare l’allarme coronavirus.

Il 23 febbraio arriva l’esito degli unici due tamponi fatti fino a quel momento, entrambi positivi. L’ospedale di Alzano Lombardo chiude per qualche ora e poi riapre senza particolari precauzioni, raccontano diverse testimonianze.

La decisione di riaprire sarebbe arrivata dell’ATS di Bergamo. Difficile immaginare che l’assessore alla sanità Giulio Gallera non fosse a conoscenza di questa delicatissima decisione. Perché la Regione ha permesso questa riapertura?

È da Alzano Lombardo che parte la lunghissima scia di lutti che quel territorio sta vivendo. È negli ospedali che il coronavirus si è moltiplicato. Ammetterlo è ammettere il fallimento della gestione tutta incentrata sugli ospedali di Fontana e Gallera.

Tutti in quei giorni si concentrarono su Codogno, Conte parlò addirittura di errori commessi in quell’ospedale. Silenzio invece su Alzano Lombardo, un silenzio che si protrarrà fino alla mancata zona rossa. E siamo alle ammissioni di responsabilità di queste ultime ore.

Foto dalla pagina Facebook del comune di Alzano Lombardo

  • Autore articolo
    Roberto Maggioni
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 23/06/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 24/06/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 23/06/21 delle 19:51

    Metroregione di mer 23/06/21 delle 19:51

    Rassegna Stampa - 24/06/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Funk shui di gio 24/06/21

    Funk shui di gio 24/06/21

    Funk shui - 24/06/2021

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mer 23/06/21

    Jazz Ahead di mer 23/06/21

    Jazz Ahead - 24/06/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di mer 23/06/21

    News Della Notte di mer 23/06/21

    News della notte - 24/06/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di mer 23/06/21

    A casa con voi di mer 23/06/21

    A casa con voi - 24/06/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 23/06/21

    Ora di punta di mer 23/06/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 24/06/2021

  • PlayStop

    Esteri di mer 23/06/21

    1-Arabia Saudita. Gli assassini del giornalista dissidente Jamal Khashoggi furono addestrati negli Stati Uniti. Le rivelazioni del New York Times.…

    Esteri - 24/06/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di mer 23/06/21

    Sunday Blues di mer 23/06/21

    Sunday Blues - 24/06/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di mer 23/06/21

    Uno di Due di mer 23/06/21

    1D2 - 24/06/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 23/06/21

    Considera l'armadillo mer 23/06/21

    Considera l’armadillo - 24/06/2021

  • PlayStop

    Jack di mer 23/06/21

    Jack di mer 23/06/21

    Jack - 24/06/2021

  • PlayStop

    Stay Human di mer 23/06/21

    Stay Human di mer 23/06/21

    Stay human - 24/06/2021

  • PlayStop

    Memos di mer 23/06/21

    Caporali, imprese di comodo, criminalità: è la coalizione dello schiavismo che sfrutta il lavoro bracciantile, soprattutto dei migranti. Ma in…

    Memos - 23/06/2021

  • PlayStop

    Pietro MInto, Come annoiarsi meglio

    PIETRO MINTO - COME ANNOIARSI MEGLIO - presentato da FLORENCIA DI STEFANO-ABICHAIN

    Note dell’autore - 24/06/2021

  • PlayStop

    Cult di mer 23/06/21

    ira rubini, pesaro film festival, nightwalk, adriano valerio, barbara sorrentini, tiziana ricci, rivista segnature, francesca pasini, marina ballo charmet, oliviero…

    Cult - 24/06/2021

  • PlayStop

    Doppio Click di mer 23/06/21

    Doppio Click di mer 23/06/21

    Doppio Click - 24/06/2021

  • PlayStop

    Silenzio

    dove si parla di incredibili dischi silenziosi, di John Cage, di vasche da bagno, modi di dire e si afferma…

    Il gufo e l’allodola - 24/06/2021

  • PlayStop

    Prisma di mer 23/06/21

    Prisma di mer 23/06/21

    Prisma - 24/06/2021

  • PlayStop

    Valcareggi di dom 20/06/21

    Italia x Galles

    Tutta colpa di Valcareggi - 24/06/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 23/06/21

    Rassegna stampa internazionale di mer 23/06/21

    Rassegna stampa internazionale - 24/06/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di mer 23/06/21

    Fino alle otto di mer 23/06/21

    Fino alle otto - 24/06/2021

Adesso in diretta