Approfondimenti

La sfida di Balzani

Oggi Francesca Balzani inizia a raccogliere le firme per la sua candidatura a sindaco di Milano nelle primarie del centrosinistra.

Al suo fianco ci sarà Stefano Boeri.

“E’ un mio amico” ha detto la vicesindaca.

Boeri fu lo sfidante di Giuliano Pisapia alle primarie del 2010. Poi divenne assessore alla cultura. Infine si dimise in contrasto con il sindaco. Idealmente, la sua presenza oggi al banchetto delle firme riunisce i due rivali del 2010 dato che Pisapia è il principale sponsor di Balzani.

La tesi esposta da Francesca Balzani a Radio Popolare nel giorno in cui ha annunciato la propria candidatura ufficiale è che lei e Pierfrancesco Majorino si rivolgano a fasce di elettorato non sovrapposte e che quindi non ci sia il rischio di due candidature che si indeboliscano a vicenda.

Se considerassimo la pura teoria degli schieramenti, Balzani può vantare un appoggio ampio che va dai “Comitati per Milano” di Paolo Limonta, all’area “civica” che ha in Lucia Castellano un riferimento. La sua scelta di iniziare la raccolta delle firme assieme a Stefano Boeri è un altro segnale di quali aree dentro e fuori il Pd potrebbero schierarsi con lei.

Come ha spiegato il sondaggista Alessandro Amadori su radiopopolare.it il voto a Milano è aperto. La campagna elettorale dei tre candidati principali, Balzani, Majorino e Sala potrebbe determinare scelte al di là dei posizionamento dei vertici.

Ulteriori elementi di incertezza a oggi sono le divisioni dentro Sel e le ipotesi, fino ad ora non smentite, di una ulteriore candidatura.

Sinistra Ecologia e Libertà è un partito lacerato. Due assessore del Comune di Milano che fanno riferimento a Sel, Benelli e Tajani, sono date addirittura in avvicinamento all’uomo di Expo, Giuseppe Sala. Mentre nel gruppo consiliare di Milano starebbe crescendo la simpatia per Balzani. Il partito si era espresso per Majorino. Situazione complessa insomma. Mentre le pressioni dei vertici nazionali per uscire dalle primarie continuano a pesare.

La nuova candidatura la cui ipotesi non è stata smentita – mentre si attende il ritiro formale di Emanuele Fiano – arriverebbe anch’essa dall’area cosiddetta “civica”, nella sua componente più moderata, quella che fa capo all’assessore D’Alfonso. Nei giorni scorsi è circolato addirittura il nome dell’ex vicesindaca Ada Lucia De Cesaris.

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mar 26/05

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 26/05/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mar 26/05 delle 07:15

    Metroregione di mar 26/05 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 26/05/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 24/05 (seconda parte)

    A cura di Gigi Longo. Brani di Tony Allen, Jeff Mills, The Heliocentrics, Svitlana Nianio, Brian Eno, Christine Ott, Laila…

    Prospettive Musicali - 26/05/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore di mar 26/05

    Note dell'autore di mar 26/05

    Note dell’autore - 26/05/2020

  • PlayStop

    Cult di mar 26/05

    Cult di mar 26/05

    Cult - 26/05/2020

  • PlayStop

    A come America del mar 26/05

    A come America del mar 26/05

    A come America - 26/05/2020

  • PlayStop

    Prisma di mar 26/05 (terza parte)

    Migranti, un'analisi degli ultimi flussi e dei cambiamenti nelle rotte con Matteo Villa ricercatore dell'Ispi, e il possibile processo a…

    Prisma - 26/05/2020

  • PlayStop

    Prisma di mar 26/05 (seconda parte)

    Microfono aperto sulla decisione del sindaco Sala di vietare il consumo di alcolici da asporto dopo le 19 (seconda parte)

    Prisma - 26/05/2020

  • PlayStop

    Favole al microfono di mar 26/05

    Favole al microfono di mar 26/05

    Favole al microfono - 26/05/2020

  • PlayStop

    Prisma di mar 26/05 (prima parte)

    Sandra Zampa sottosegretaria alla salute spiega l'atteggiamento tenuto dal Governo nei confronti dell'amministrazione regionale lombarda (prima parte)

    Prisma - 26/05/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mar 26/05

    Rassegna stampa internazionale di mar 26/05

    Rassegna stampa internazionale - 26/05/2020

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mar 26/05

    Il demone del tardi - copertina di mar 26/05

    Il demone del tardi - 26/05/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 26/05 (terza parte)

    Fino alle otto di mar 26/05 (terza parte)

    Fino alle otto - 26/05/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 26/05 (seconda parte)

    Fino alle otto di mar 26/05 (seconda parte)

    Fino alle otto - 26/05/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 26/05 (prima parte)

    Fino alle otto di mar 26/05 (prima parte)

    Fino alle otto - 26/05/2020

  • PlayStop

    From Genesis to Revelation di lun 25/05

    From Genesis to Revelation di lun 25/05

    From Genesis To Revelation - 26/05/2020

  • PlayStop

    Jazz Anthology di lun 25/05

    Jazz Anthology di lun 25/05

    Jazz Anthology - 26/05/2020

  • PlayStop

    A casa con voi di lun 25/05

    A casa con voi di lun 25/05

    A casa con voi - 26/05/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 25/05 (seconda parte)

    Ora di punta di lun 25/05 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 26/05/2020

Adesso in diretta