Approfondimenti

Ex Ilva, i fondi destinati alle bonifiche a Taranto finiranno nelle tasche dell’azienda

Ilva Taranto ANSA

Tra Viale Magna Grecia e Corso Italia è comparso un manifesto che ormai tappezza Taranto. Ritrae una Befana con un sacco di carbone davanti a dei bambini attoniti. La scritta dice “L’epifania di sempre per i tarantini, carbone e green coke“. Lo ha realizzato il Comitato Cittadino Salute e Ambiente per denunciare come anche questo governo razzoli proprio male: quasi 600 milioni destinati alle bonifiche del suolo e della falda vengono invece dirottati dal decreto Milleproroghe verso la finta decarbonizzazione dell’ex Ilva.

Su chi lo abbia voluto c’è lo scaricabarile tra Transizione e Sviluppo, cioè Cingolani e Giorgetti. Ma il paradosso è che quei soldi l’Europa li ha avallati proprio perché andavano alle bonifiche e non all’azienda. In più sono parte del sequestro miliardario della Procura ai vecchi proprietari, gli inquinatori originari, ovvero la famiglia Riva. E quindi oltre al danno la beffa. Sì perché andrebbero dritti nelle casse in fortissima crisi di liquidità di Acciaierieitalia – il nuovo nome dell’ex Ilva da quando per lo Stato con Invitalia è diventato socio di Arcelor Mittal. Per fare cosa? Per dei nuovi impianti con tecnologie a carbone meno inquinanti.

L’azienda vorrebbe arrivare a produrre 6 milioni di tonnellate d’acciaio all’anno. La richiesta è stata già bocciata da Arpa e Asl perché aumenterebbero ancora i rischi sulla salute dei cittadini. Incurante il Ministero di Cingolani ha chiesto una revisione epidemiologica dei dati e delle metodologie al Ministero della Salute. Scippo, gioco delle tre carte, impensabile…. Dicono le associazioni ambientaliste di Taranto oggi in presidio “Sembra di essere tornati indietro di 20 anni. Sulla nostra pelle”. Hanno con loro tutta la società civile. Perché se c’è un luogo nel mondo dove si può misurare la distanza tra parole e fatti nella transizione ambientale, quello è Taranto.

  • Autore articolo
    Claudio Jampaglia
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lunedì 06/02/2023

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 02/06/2023

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lunedì 06/02/2023 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 02/06/2023

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Jack di lunedì 06/02/2023

    Per raccontare tutto quello che di interessante accade oggi nella musica e in ciò che la circonda. Anticipazioni e playlist…

    Jack - 02/06/2023

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di lunedì 06/02/2023

    Noi e altri animali È la trasmissione che da settembre del 2014 si interroga su i mille intrecci di una…

    Considera l’armadillo - 02/06/2023

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lunedì 06/02/2023

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 02/06/2023

  • PlayStop

    Storie di Giusti: Raphael Lemkin

    Nella seconda puntata del ciclo di Fondazione Gariwo raccontiamo la figura di Raphael Lemkin, il giurista ebreo polacco che ha…

    Clip - 02/06/2023

  • PlayStop

    Storie di Giusti: Raphael Lemkin

    Nella seconda puntata del ciclo di Fondazione Gariwo raccontiamo la figura di Raphael Lemkin, il giurista ebreo polacco che ha…

    Clip - 02/06/2023

  • PlayStop

    Cult di lunedì 06/02/2023

    Oggi a Cult: Rosario Lisma firma una nuova versione di "Il giardino dei ciliegi" di Anton Cechov al Teatro Menotti…

    Cult - 02/06/2023

  • PlayStop

    Sui Generis di venerdì 03/02/2023

    Insieme al giornalista Francesco Lepore ascoltiamo e commentiamo alcune dichiarazioni di Papa Bergoglio sulle persone gay; Davide Podavini, di Coming…

    Sui Generis - 03/02/2023

  • PlayStop

    Pubblica di lunedì 06/02/2023

    I numeri della deriva “privatistica” nella sanità in Lombardia e nel Lazio. Un articolo su Lavoce.info di due ricercatori Istat,…

    Pubblica - 02/06/2023

  • PlayStop

    Tutto scorre di lunedì 06/02/2023

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 02/06/2023

  • PlayStop

    ROSELLA POSTORINO - MI LIMITAVO AD AMARE TE

    ROSELLA POSTORINO - MI LIMITAVO AD AMARE TE - int. Ira Rubini

    Note dell’autore - 02/06/2023

  • PlayStop

    Prisma di lunedì 06/02/2023

    IL PUNTO POLITICO DOPO UNA SETTIMANA DI SCONTRO TRA DESTRA E PARTITO DEMOCRATICO, E UNO SGUARDO SUL CONGRESSO PD con…

    Prisma - 02/06/2023

  • PlayStop

    Rights now di lunedì 06/02/2023

    Una delle più grandi violazioni dei diritti umani: i bambini soldati nella Repubblica Democratica del Congo nel racconto di Antonella…

    Rights now – Il settimanale della Fondazione Diritti Umani - 02/06/2023

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di lunedì 06/02/2023

    Ogni mattina dalle 6 alle 7 insieme a Florencia Di Stefano-Abichain sfogliamo i giornali, ascoltiamo bella musica e ci beviamo…

    Caffè Nero Bollente - 02/06/2023

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di domenica 05/02/2023

    A ritmo di Reggae Reggae Radio Station accompagna discretamente l’ascoltatore in un viaggio attraverso le svariate sonorità della Reggae Music…

    Reggae Radio Station - 02/05/2023

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di domenica 05/02/2023

    A cura di Gigi Longo. Musiche: Gianluca Petrella Cosmic Renaissance, Samara Alofa, DJ IV, Maggie Tra, Congotronics International, Gil Scott-Heron,…

    Prospettive Musicali - 05/02/2023

  • PlayStop

    News della notte di domenica 05/02/2023

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 02/05/2023

  • PlayStop

    La sacca del diavolo di domenica 05/02/2023

    “La sacca del diavolo. Settimanale radiodiffuso di musica, musica acustica, musica etnica, musica tradizionale popolare, di cultura popolare, dai paesi…

    La sacca del diavolo - 02/05/2023

  • PlayStop

    Sunday Blues di domenica 05/02/2023

    Bill Watterson, il fumettista statunitense creatore della striscia Calvin & Hobbes, amava dire: “Non potrò mai divertirmi di domenica, perché…

    Sunday Blues - 02/05/2023

Adesso in diretta