Approfondimenti

“Daria Nicolodi era più di un’icona horror”: Steve Della Casa ricorda l’attrice scomparsa a 70 anni

Daria Nicolodi

Il critico cinematografico Steve Della Casa riflette a Radio Popolare sulla figura di Daria Nicolodi, l’attrice scomparsa ieri all’età di 70 anni.

L’intervista di Barbara Sorrentini a Fino Alle Otto.

Come ricordare questa attrice molto particolare, che ha legato la sua carriera a Dario Argento, ma era tanto altro?

Daria Nicolodi era tante altre cose. Ha incominciato con Carmelo Bene, ha lavorato a teatro con lui e con Paolo Poli a inizio anni ‘70. Appare in un film di Elio Petri, “La proprietà non è più un furto”. Ha ottime credenziali quando conosce Dario, che vuole darle una parte da commedia per Profondo rosso, che commedia non è ma come tutti i film di Dario ogni tanto c’è qualche personaggio che alleggerisce la tensione con dei momenti divertenti. In Profondo Rosso sono dedicati a questa giornalista che accompagna David Hemmings per l’indagine che lo porterà a scoprire chi è l’assassino. Lei è una tutta scombinata, ha una 500 targata Firenze che l’accompagna per tutto il film, ma non l’aiuta tanto perché ogni tanto le portiere non funzionano e deve uscire dal tettuccio. È una che combina parecchi casini, ma è vicina a lui. Diventa famosa grazie a questo, sposa Dario Argento e nasce Asia subito dopo l’uscita di “Profondo Rosso”. Poi rimane legata ad Argento per tanti dei suoi film negli anni ‘70 e ‘80, però bisogna andare anche su altre diversioni: per esempio lavora con Scola e fa soprattutto un musical con Gigi Proietti, che però non ha un particolare successo perché fortemente criticato in quanto racconta la Roma papalina in termini molto negativi. Poi si separa da Dario, però continua ad essere coinvolta come icona horror. Lei un po’ lo fa, un po’ si scoccia, ma rimane comunque per sempre legata alla giornalista di Profondo Rosso che tanto abbiamo amato quando eravamo ragazzi.

I Goblin li aveva presentati lei a Dario Argento.

Daria Nicolodi è stata il tramite, perché l’idea venne a Carlo Bixio, noto editore musicale, di mettere insieme quel gruppo e di proporlo a Dario Argento. Tra l’altro Claudio Simonetti, fondatore del gruppo, era il figlio di quell’Enrico Simonetti che aveva spopolato in tv qualche anno prima. Forte anche di questa credenziale, la Nicolodi andò da Dario a proporglieli.

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di domenica 03/07/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 07/03/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di venerdì 01/07/2022 delle 19:51

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 07/01/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Onde Road di domenica 03/07/2022

    Autostrade e mulattiere. Autostoppisti e trakker. Dogane e confini in via di dissoluzione. Ponti e cimiteri. Periferie urbane e downtown…

    Onde Road - 07/03/2022

  • PlayStop

    La domenica dei libri di domenica 03/07/2022

    La domenica dei libri è la trasmissione di libri e cultura di Radio Popolare. Ogni settimana, interviste agli autori, approfondimenti,…

    La domenica dei libri - 07/03/2022

  • PlayStop

    Va pensiero di domenica 03/07/2022

    Viaggio a bocce ferme nel tema politico della settimana.

    Va Pensiero - 07/03/2022

  • PlayStop

    Slide Pistons – Jam Session di sabato 02/07/2022

    La nuova frizzante trasmissione di Luciano Macchia e Raffaele Kohler. Tutti i sabati su Radio Popolare dalle 23.45. In onda…

    Slide Pistons – Jam Session - 07/02/2022

  • PlayStop

    News della notte di sabato 02/07/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 07/02/2022

  • PlayStop

    Stay human di sabato 02/07/2022

    Enzo Gentile ci racconta di Naturalmente Pianoforte, un festival toscano che prenderà il via il 20 luglio. Iasko e Kit…

    Stay human - 07/02/2022

  • PlayStop

    Senti un po’ di sabato 02/07/2022

    Senti un po’ è un programma della redazione musicale di Radio Popolare, curata e condotta da Niccolò Vecchia, che da…

    Senti un po’ - 07/02/2022

  • PlayStop

    Ollearo.con di sabato 02/07/2022

    Un faro nel weekend per orientare la community di RP. Il collante a tenuta super che tiene insieme gli elementi…

    Ollearo.con - 07/02/2022

  • PlayStop

    Good Times di sabato 02/07/2022

    25° “Voci per la libertà - Una canzone per Amnesty”; Biennale Teatro; Tiziana Ricci e l’arte; ; i consigli di…

    Good Times - 07/02/2022

  • PlayStop

    Piovono radio di sabato 02/07/2022

    Il direttore di Radio Popolare Sandro Gilioli a confronto con ascoltatori e ascoltatrici.

    Piovono radio - 07/02/2022

  • PlayStop

    Itaca di sabato 02/07/2022

    Itaca, viaggio nel presente. I giornali, l’attualità, il colloquio con chi ci ascolta. Ogni sabato dalle 8.45 alle 10.30.

    Itaca - 07/02/2022

  • PlayStop

    News della notte di venerdì 01/07/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 07/01/2022

  • PlayStop

    Esteri di venerdì 01/07/2022

    1-La lezione di Odessa. L’Ucraina è diventata il teatro della nuova guerra fredda e alla fine muoiono i civili. L’attacco…

    Esteri - 07/01/2022

  • PlayStop

    Lezioni antimafia: Alberto Guariso e Gianfranco Schiavone

    Nono e ultimo incontro di “Lezioni di antimafia”. Gli ospiti sono Alberto Guariso, avvocato ASGI (Associazione Studi Giuridici Immigrazione) e…

    Lezioni di antimafia - 01/07/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di venerdì 01/07/2022

    Dove non si saluta solo l'ultima puntata di "Muoviti, muoviti" ma anche un po' tutte le ultime puntate di oggi…

    Muoviti muoviti - 07/01/2022

Adesso in diretta