Approfondimenti

Toninelli, M5S: “I Forconi manifestino con noi”

Il deputato del M5S Danilo Toninelli invita i Forconi a manifestare insieme.

Toninelli critica i contestatori di Alessandro Di Battista e rilancia:

“dico a questi signori di venire al Senato a darci una mano a sollevare la piazza insieme a noi per costringerli a votare l’abolizione dei vitalizi, ci abbracceremo tutti assieme”

Ieri pomeriggio Di Battista è uscito da Montecitorio dopo che il Governo ha posto la fiducia sulla legge elettorale e  ha cercato il dialogo coi manifestanti guidati dall’ex generale dei Carabinieri Antonio Pappalardo, oggi a capo del Movimento Liberazione Italia, una delle forme che ha assunto nel tempo il movimento dei Forconi. Accanto a quelli di Pappalardo, c’erano indipendentisti del lombardo veneto e neo borbonici del Sud. Di Battista è stato contestato e mandato via, accusato di essere parte della casta come tutti gli altri. E questo proprio quando il Movimento 5 Stelle ha convocato per oggi e per i prossimi giorni manifestazioni davanti a Montecitorio per la legge elettorale.

Toninelli, non rischiate di essere scavalcati da qualcuno ancora più radicale di voi?

No anzi -risponde Toninelli, intervistato da Luigi Ambrosio e Gianmarco Bachi durante la trasmissione Il demone del Tardi– chiedo a quella piazza, siccome l’abolizione dei vitalizi è ferma al Senato e alla Camera è stata approvata grazie al Movimento 5 Stelle, dico a questi signori di venire al Senato nei prossimi giorni a darci una mano a sollevare la piazza iniseme a noi per costringerli a votare l’abolizione dei vitalizi, ci abbracceremo tutti assieme”

Sta dicendo che chiede la collaborazione dei Forconi?

Io chiedo la collaborazione sui contenuti e sulle battaglie. Dire a noi e al sottoscritto che ha restituito un sacco di soldi, che ha già rinunciato alla pensione privilegiata e che fa parte di una forza politica che ha restituito 80 milioni, che siamo come gli altri mi fa semplicemente sorridere” reagisce Toninelli “io dico a questi ragazzi, se sono in buona fede: dateci una mano perché quelle battaglie le stiamo portando avanti da anni ma non abbiamo ancora visto nessuno in mezzo alla piazza a urlare che abbiamo ragione e che devono essere portate a compimento”.

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mercoledì 18/05/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 18/05/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mercoledì 18/05/2022 delle 19:49

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 18/05/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Gimme Shelter di mercoledì 18/05/2022

    I suoni dell’architettura. A cura di Roberto Centimeri e Riccardo Salvi.

    Gimme Shelter - 18/05/2022

  • PlayStop

    Il giusto clima di mercoledì 18/05/2022

    Con Fabio Ciconte parliamo della grande industria agricola e alimentare mondiale, con Samantha Pilati, meteorologa dell'Osservatorio Milano Duomo, dell’ondata di…

    Il giusto clima - 18/05/2022

  • PlayStop

    Gli speciali di mercoledì 18/05/2022

    I reportage e le inchieste di Radio Popolare Il lavoro degli inviati, corrispondenti e redattori di Radio Popolare e Popolare…

    Gli speciali - 18/05/2022

  • PlayStop

    Esteri di mercoledì 18/05/2022

    Il giro del mondo in 24 ore. Ideato da Chawki Senouci Data di nascita: 6 ottobre 2003 (magazine domenicale di…

    Esteri - 18/05/2022

  • PlayStop

    The Game di mercoledì 18/05/2022

    1) Indipendenti da Mosca, ma non ancora dal nucleare e dal carbone. Il piano europeo Re-PowerEu punta a ridurre la…

    The Game - 18/05/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di mercoledì 18/05/2022

    Dove si parla della lettera dell'assessore al turismo della regione Liguria Gianni Berrino a Google perché le recensioni dei ristoranti…

    Muoviti muoviti - 18/05/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di mercoledì 18/05/2022

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 18/05/2022

  • PlayStop

    Gianumberto Accinelli, Dagli animali si impara. Le invenzioni tecnologiche che abbiamo copiato dal regno animale

    GIANUMBERTO ACCINELLI - DAGLI ANIMALI SI IMPARA. LE INVENZIONI TECNOLOGICHE CHE ABBIAMO COPIATO DAL REGNO ANIMALE - presentato da CECILIA…

    Note dell’autore - 18/05/2022

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di mercoledì 18/05/2022

    Noi e altri animali È la trasmissione che da settembre del 2014 si interroga su i mille intrecci di una…

    Considera l’armadillo - 18/05/2022

  • PlayStop

    Jack di mercoledì 18/05/2022

    Live di Bandabardò e Cisco, Live di Galeffi

    Jack - 18/05/2022

  • PlayStop

    Gianumberto Accinelli, Dagli animali si impara. Le invenzioni tecnologiche che abbiamo copiato dal regno animale

    GIANUMBERTO ACCINELLI - DAGLI ANIMALI SI IMPARA. LE INVENZIONI TECNOLOGICHE CHE ABBIAMO COPIATO DAL REGNO ANIMALE - presentato da CECILIA…

    Note dell’autore - 18/05/2022

  • PlayStop

    Puntata di mercoledì 18/05/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 18/05/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di mercoledì 18/05/2022 delle 12:49

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 18/05/2022

  • PlayStop

    Cult di mercoledì 18/05/2022

    il Festival di Cannes, l'intervista ad Arianna Bacheroni protagonista della serie “Bang Bang Baby“, il libro “Il custode del bosco”…

    Cult - 18/05/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di mercoledì 18/05/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 18/05/2022

  • PlayStop

    Prisma di mercoledì 18/05/2022

    GUERRA IN UCRAINA, AGGIORNAMENTI E ANALISI Con Nico Piro, inviato speciale Rai, in Afghanistan, ora di ritorno dalla Russia, che…

    Prisma - 18/05/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi di mercoledì 18/05/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 18/05/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di mercoledì 18/05/2022 delle 7:48

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 18/05/2022

Adesso in diretta