Approfondimenti

Corsa per la cittadinanza

Ha 21 anni, viene dal Ghana e l’atletica è la sua passione. Stephan Donyna corre la mezza maratona in un’ora e quindici secondi. E’ in richiedente asilo e insieme ad altri undici ragazzi hanno formato la prima squadra di podisti richiedenti asilo. Vivono a Firenze, dove hanno costituito la società Aics Accoglienza solidale.

Stephan vive da un anno in Italia, è arrivato da solo dal Ghana e la corsa, oltre che essere divertente e una speranza di un impegno agonistico a lungo termine, lo rende, racconta, “contento, perchè è un modo per conoscere altre persone, e loro conoscono me. E non mi sento più solo”.

stephan campione di marcia

I dodici podisti richiedenti asilo si allenano con la campionessa mondiale di marcia Milena Megli una volta alla settimana e la domenica partecipano alle diverse attività sportive nella provincia di Firenze.

“E’ un esperimento bellissimo, dice il deputato Bruno Molea, presidente dell’Associazione italiana cultura e sport , che dimostra come attraverso lo sport si possa mettere in atto un vero processo di integrazione sociale.” Sui territori di Firenze e Napoli, l’associazione ha messo a disposizione alcuni arbitri per la formazione sportiva dei richiedenti asilo, per far sì che possano sostenere l’esame e diventare arbitri di calcio.

Grazie anche a lui l’anno scorso è stata approvata quella che è stata impropriamente chiamata la legge “ius soli sportivo”, e cioè la “cittadinanza sportiva”, per permettere ai minori stranieri che siano residenti in Italia almeno dall’età di dieci anni di potersi iscrivere alle società di sport, pratica che fino a pochi mesi fa era vietata. Un piccolo passo in avanti, in attesa dell’approvazione definitiva al Senato dello “Ius soli”, per dare piena cittadinanza ai minori stranieri che nascono in Italia o che qui da molti anni hanno concluso diversi cicli di studio. sentiamo Bruno Molea

bruno molea ius soli sportivo

Anche il luogo dove vive il maratoneta Stephan fa parte di un esperimento. Si tratta di un ostello gestito da Aics Accoglienza solidale, nel quale alcune decine di posti letto sono riservati ai richiedenti asilo, altri ai turisti di passaggio, per permettere uno scambio di conoscenza tra persone di diverse provenienze. Cosimo Renzi, è un operatore dell’associazione

cosimo renzi

  • Autore articolo
    Anna Bredice
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di venerdì 01/07/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 07/01/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di venerdì 01/07/2022 delle 19:51

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 07/01/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    News della notte di venerdì 01/07/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 07/01/2022

  • PlayStop

    Esteri di venerdì 01/07/2022

    1-La lezione di Odessa. L’Ucraina è diventata il teatro della nuova guerra fredda e alla fine muoiono i civili. L’attacco…

    Esteri - 07/01/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di venerdì 01/07/2022

    Dove non si saluta solo l'ultima puntata di "Muoviti, muoviti" ma anche un po' tutte le ultime puntate di oggi…

    Muoviti muoviti - 07/01/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di venerdì 01/07/2022

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 07/01/2022

  • PlayStop

    L'Europa in casa nostra di venerdì 01/07/2022

    Una delle principali sfide che l’Unione europea sta affrontando oggi è legata a questa domanda: come portare lo spirito e…

    L’Europa in casa nostra - 07/01/2022

  • PlayStop

    Jack di venerdì 01/07/2022

    Lo spinotto musicale di Radio Popolare si prende cura del vostro primo pomeriggio e della vostra passione per la musica,…

    Jack - 07/01/2022

  • PlayStop

    Gianluca Alzati, Volevo fare la corridora. La vita, la passione, le battaglie della campionessa di ciclismo Morena Tartagni

    GIANLUCA ALZATI – VOLEVO FARE LA CORRIDORA. LA VITA, LA PASSIONE, LE BATTAGLIE DELLA CAMPIONESSA DI CICLISMO MORENA TARTAGLI –…

    Note dell’autore - 07/01/2022

  • PlayStop

    I risparmi de Maria Cazzetta

    quando chiediamo agli ascoltatori dei loro vani tentativi di risparmiare piccole cifre per poi finire a spenderne di maggiori, tra…

    Poveri ma belli - 07/01/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di venerdì 01/07/2022 delle 12:46

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 07/01/2022

  • PlayStop

    Cult di venerdì 01/07/2022

    a Welcome to Socotra i Cantieri Teatrali Koreja propongono „Alessandro „, La mostra „Luna Park dell‘anima, Coney Island“ di Maurizio…

    Cult - 07/01/2022

  • PlayStop

    37e2 di venerdì 01/07/2022

    I conflitti d’interesse in medicina; la vita di una persona disabile a Sesto S. Giovanni; cosa sta accadendo nelle RSA;…

    37 e 2 - 07/01/2022

  • PlayStop

    Prisma di venerdì 01/07/2022

    Notizie, voci e storie nel mattino di Radio Popolare, da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 10.30. Il venerdì dalle…

    Prisma - 01/07/2022

  • PlayStop

    Prisma di venerdì 01/07/2022

    Notizie, voci e storie nel mattino di Radio Popolare, da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 10.30. Il venerdì dalle…

    Prisma - 07/01/2022

  • PlayStop

    Il giorno delle locuste di venerdì 01/07/2022

    Le locuste arrivano come orde, mangiano tutto quello che trovano sul loro cammino e lasciano solo desertificazione e povertà. Gianmarco…

    Il giorno delle locuste - 07/01/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi di venerdì 01/07/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 07/01/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di venerdì 01/07/2022 delle 7:47

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 07/01/2022

Adesso in diretta