Approfondimenti

via Palestro, 23 anni dopo

Milano, via Palestro. 27 luglio 1993, ore 23.15. Un’autobomba scoppia nella galleria d’arte contemporanea. Muoiono cinque persone: i vigili del fuoco Carlo La Catena, Sergio Pasotto e Stefano Picerno, l’agente di polizia municipale Alessandro Ferrari e Moussafir Driss, un immigrato marocchino che dormiva su una panchina. Un attentato che venne subito messo in relazione con la strategia stragista della mafia, che l’anno prima uccise i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Quella sera il vigile Alessandro Ferrari vide una Fiat Uno da cui uscive del fumo. Chiamò i pompieri che si accorsero della bomba all’interno dell’abitacolo. Ma pochi istanti dopo l’ordigno scoppiò, provocando la morte di cinque persone. Ogni anno Milano ricorda le vittime di quella strage. “Bisogna arrivare a una verità giudiziaria”, ha detto durante la commemorazione il sindaco di Milano, Giuseppe Sala.

Ascolta l’intervento di Giuseppe Sala

giuseppe sala palestro

La strage di via Palestro rimase impressa nella coscienza dei milanesi, che quella notte accorsero sul posto per far sentire la propria vicinanza ma anche per dare subito una risposta all’aggressione mafiosa. “Quella sera via Palestro sembrava una zona di guerra”, dice Angelo Fiorentino, vigile del fuoco, fondatore del comitato “Per non dimenticare via Palestro”, conosceva i colleghi morti quella sera.

Ascolta l’intervista ad Angelo Fiorentino

angelo fiorentino

  • Autore articolo
    Alessandro Braga
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di sab 24/10/20

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 25/10/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 23/10/20 delle 19:49

    Metroregione di ven 23/10/20 delle 19:49

    Rassegna Stampa - 25/10/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Slide Pistons di sab 24/10/20

    Slide Pistons di sab 24/10/20

    Slide Pistons – Jam Session - 25/10/2020

  • PlayStop

    Snippet di sab 24/10/20

    Snippet di sab 24/10/20

    Snippet - 25/10/2020

  • PlayStop

    Conduzione Musicale di sab 24/10/20

    Conduzione Musicale di sab 24/10/20

    Conduzione musicale - 25/10/2020

  • PlayStop

    Su de dos comedy di sab 24/10/20

    Su de dos comedy di sab 24/10/20

    Su De Dos Comedy - 25/10/2020

  • PlayStop

    Il Suggeritore di sab 24/10/20

    Il Suggeritore di sab 24/10/20

    Il suggeritore - 25/10/2020

  • PlayStop

    Passatel di sab 24/10/20

    Passatel di sab 24/10/20

    Passatel - 25/10/2020

  • PlayStop

    Pop Up di sab 24/10/20

    Pop Up di sab 24/10/20

    Pop Up Live - 25/10/2020

  • PlayStop

    Sidecar di sab 24/10/20

    Sidecar di sab 24/10/20

    Sidecar - 25/10/2020

  • PlayStop

    I Girasoli di sab 24/10/20

    I Girasoli di sab 24/10/20

    I girasoli - 25/10/2020

  • PlayStop

    Sabato Libri di sab 24/10/20

    Sabato Libri di sab 24/10/20

    Sabato libri - 25/10/2020

  • PlayStop

    Microfono aperto di sab 24/10/20

    Microfono aperto di sab 24/10/20

    Microfono aperto - 25/10/2020

  • PlayStop

    Mash-Up di sab 24/10/20

    Mash-Up di sab 24/10/20

    Mash-Up - 25/10/2020

  • PlayStop

    Doppia Acca di ven 23/10/20

    Doppia Acca di ven 23/10/20

    Doppia Acca - 25/10/2020

  • PlayStop

    A casa con voi di ven 23/10/20

    con Andrea Cegna. - punto quotidiano con metro..- Giacomo Panzeri da Roma, da una delle piazze della movida chiuse dalla…

    A casa con voi - 25/10/2020

  • PlayStop

    Esteri di ven 23/10/20

    1-Covid e disuguaglianze: In Francia il virus circola di più nelle zone in cui la popolazione è precaria. Il caso…

    Esteri - 25/10/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di ven 23/10/20

    Ora di punta di ven 23/10/20

    Ora di punta – I fatti del giorno - 25/10/2020

  • PlayStop

    Follow Friday di ven 23/10/20

    Follow Friday di ven 23/10/20

    Follow Friday - 25/10/2020

Adesso in diretta