Approfondimenti

“Ora sono felice. Vorrei stare qui con mio figlio”

Joy Andrew ora è felice. Le barricate di Gorino per impedire a lei e a altre 11 donne, migranti africane, di essere accolte appaiono lontane.

Joy ha accanto il piccolo Michael, suo figlio, nato martedì all’ospedale ferrarese di Cona. Pesa quasi tre chili, sta bene, come la neo mamma.

Joy, 20 anni, ha portato in grembo suo figlio nella lunga e drammatica attraversata del Mediterraneo. Era fuggita dopo che la madre adottiva la maltrattava e la famiglia, quando era rimasta incinta, l’aveva ripudiata.

Visse per strada a Lagos, dove rischiò di essere uccisa. Da lì scappò con il fidanzato Lamin, che perse di vista nelle ore concitate della partenza dalle coste libiche verso l’Italia.

“A me – racconta Joy – fecero salire sul  gommone perché ero incinta, mentre Lamin restò a terra, nella calca di tante persone disperate che cercavano di entrare nei  barconi”.

Ora, dopo la nascita di Michael, la seconda buona notizia: Joy è riuscita, in questi giorni, a parlare al telefono con Lamin e nelle prossime settimane si ricongiungeranno.

Joy era incinta all’ottavo mese quando venne respinta insieme alle sue undici compagne di viaggio dalle barricate di Gorino.

Il 24 ottobre scorso decine di cittadini del paese sul Po trascinarono sulla strada i bancali prelevati nel porto per impedire l’arrivo dei profughi destinati all’ostello del paese, che era stato requisito dal prefetto.

barricate

Un giorno, quel 24 ottobre, a cui Joy non vuole più pensare, perché segnò un’ostilità verso di lei e le altre 11 donne che la ferì profondamente.

“Mi rifiutavo di pensare che ci fossero delle persone che volessero mandarci via, che ci odiassero in quel modo” dice Joy che aggiunge “ma non racconterò a Michael di quella notte a Gorino, per me è stato terribile, non voglio che mio figlio corra il rischio di crescer con il sentimento di chi si sente rifiutato, respinto.”

Joy ora guarda al futuro, alla speranza di una vita diversa.

Vorrebbe restare in Italia, con Lamin e Micheal, per il resto della sua vita. Per prima cosa – ha raccontato – imparerà l’italiano, poi si cercherà un lavoro.“ Nel mio paese studiavo Business Administration, ma mio padre mi obbligò ad abbandonare gli studi. Oggi mi piacerebbe tanto poterli riprendere quegli studi”.

“Sono molto contento, quando nasce un bambino è sempre una gioia e per me un bambino che nasce a Ferrara è ferrarese – ha detto il sindaco Tiziano Tagliani – e nei prossimi giorni  andrò a fare visita a Joy e Michael, per fare loro i miei migliori auguri di felicità , dopo tutto quello che hanno passato. Sono contento che Michael sia nato in un contesto di serenità, tranquillità e sicurezza, non solo sanitaria ma anche di accoglienza”.

Intanto Joy si gode queste ore, accanto a suo figlio, felice che tante persone vengano a trovarla in ospedale. Le barricate di Gorino ora sono lontane, aspettando Lamin, per completare insieme a Micheal, una famiglia che possa immaginarsi un futuro.

Joy con le sue compagne del viaggio della speranza
Joy con le sue compagne del viaggio della speranza
  • Autore articolo
    Piero Bosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lunedì 15/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 16/08/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    From Genesis To Revelation di martedì 16/08/2022

    From Genesis to Revelation è una trasmissione dedicata al rock-progressive: sebbene sporadicamente attiva già da molti anni, a partire dall’estate…

    From Genesis To Revelation - 16/08/2022

  • PlayStop

    Jazz Anthology di lunedì 15/08/2022

    Come suggerisce il titolo della trasmissione, presente nel palinsesto di Radio Popolare fin dagli inizi, Jazz Anthology ripercorre la ormai…

    Jazz Anthology - 16/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di lunedì 15/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 16/08/2022

  • PlayStop

    10 Pezzi di lunedì 15/08/2022

    Una colonna sonora per il sabato pomeriggio, 45 minuti di musica con cui attraversare il repertorio di grandi artisti che…

    10 Pezzi - 16/08/2022

  • PlayStop

    La Portiera di lunedì 15/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 16/08/2022

  • PlayStop

    Incontro con Studio Azzurro, gli artisti che hanno coniugato poesia e tecnologia

    Incontriamo Fabio Cirifino, Leonardo Sangiorgi e Laura Marcolini – ovvero Studio Azzurro – con i loro giovani collaboratori. Ci illustreranno…

    All you need is pop 2022 - 16/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di lunedì 15/08/2022 delle 15:35

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 16/08/2022

  • PlayStop

    American Life di lunedì 15/08/2022

    Le poesie di Raymond Carver e le canzoni di Bruce Springsteen ci faranno da guida in un emozionante viaggio verso…

    American Life - 16/08/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lunedì 15/08/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 16/08/2022

  • PlayStop

    Not an ordinary Joe di lunedì 15/08/2022

    Il 21 agosto di quest’anno Joe Strummer avrebbe compiuto 70 anni. Ma se n’è andato di colpo il dicembre di…

    Not an ordinary Joe - 16/08/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di lunedì 15/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 16/08/2022

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di domenica 14/08/2022

    A ritmo di Reggae Reggae Radio Station accompagna discretamente l’ascoltatore in un viaggio attraverso le svariate sonorità della Reggae Music…

    Reggae Radio Station - 16/08/2022

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di domenica 14/08/2022

    Prospettive musicali dà risalto a una serie di espressioni musicali che trovano generalmente poco spazio nelle programmazioni radiofoniche mainstream. Non…

    Prospettive Musicali - 16/08/2022

  • PlayStop

    News della notte di domenica 14/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 16/08/2022

  • PlayStop

    La sacca del diavolo di domenica 14/08/2022

    “La sacca del diavolo. Settimanale radiodiffuso di musica, musica acustica, musica etnica, musica tradizionale popolare, di cultura popolare, dai paesi…

    La sacca del diavolo - 16/08/2022

  • PlayStop

    Cosmic di domenica 14/08/2022

    Un titolo che richiama i primi lanci spaziali, vecchi film di fantascienza in bianco e nero, e ingenui giocattoli di…

    Cosmic - 16/08/2022

  • PlayStop

    Bollicine di domenica 14/08/2022

    Che cos’hanno in comune gli Area e i cartoni giapponesi? Quali sono i vinili più rari al mondo? Giunta alla…

    Bollicine - 16/08/2022

  • PlayStop

    Soulshine di domenica 14/08/2022

    Soulshine è un mix eclettico di ultime uscite e classici immortali fra soul, world music, jazz, funk, hip hop, afro…

    Soulshine - 16/08/2022

  • PlayStop

    Sister di domenica 14/08/2022

    SISTER - in cerca di alleatǝ - è una trasmissione musicale che tratta temi legati al femminismo attraverso la voce…

    Sister - 16/08/2022

  • PlayStop

    Mixtape di domenica 14/08/2022

    A compilation of favorite pieces of music, typically by different artists, recorded onto a cassette tape or other medium by…

    Mixtape - 16/08/2022

Adesso in diretta