Iniziative

 

 

Democrazie in Europa, tra cortine e muri

Democrazie in Europa, 1989-2019. I paesi di Visegrad, dalla transizione democratica alla conversione nazional-populista. Un “viaggio” di andata e ritorno durato trent’anni.

Nel 1989 Polonia e Ungheria furono decisive nell’abbattere la Cortina di ferro, oggi invece sono determinanti nel costruire nuovi muri. Trent’anni fa, prima della caduta del Muro di Berlino, Varsavia e Budapest guidarono le transizioni democratiche dell’est; in questo 2019 gli attuali leader di Polonia e Ungheria, Jaroslaw Kaczyński e Viktor Orbàn, sono i fautori della conversione al nazional-populismo e delle democrazie illiberali.

L’alleanza di Visegrad (fondata nel febbraio 1991) fu allora decisiva per l’integrazione europea, per l’unione tra est e ovest, quanto oggi sembra esserlo per la dis-integrazione e per la dis-unione del continente.

Le prossime elezioni europee, con la sfida nazionalista e xenofoba lanciata dai paesi di Visigrad, diranno quanto è profonda la minaccia alla democrazia europea.

Memos da oggi inizia un ciclo di otto puntate dedicato: – ad un anniversario importante (la dissoluzione della Cortina di ferro nella primavera-estate del 1989) – e alle elezioni europee del 26 maggio.

Tutti i venerdì da oggi e fino al 17 maggio Memos ospiterà – nelle prime quattro puntate – il racconto di storici, studiosi, giornalisti su quanto successo trent’anni fa lungo la Cortina di ferro, tra Ungheria Polonia e l’allora Germania Est. Qui l’elenco dei podcast di Memos:

  • Prima puntata con Valentine Lomellini, storica dell’Università di Padova.
  • Seconda puntata con i giornalisti Massimo Nava (Corriere della Sera) e Paolo Soldini (trent’anni fa inviato dell’Unità).
  • Terza puntata con Gabriele Nissim, saggista e giornalista, e Gian Enrico Rusconi, professore emerito di Scienza politica all’Università di Torino.
  • Quarta puntata con David Bidussa, storico sociale delle idee, consulente editoriale della Fondazione Feltrinelli, e Angelo D’Orsi, storico dell’Università di Torino.

Nelle rimanenti quattro puntate, da venerdì 26 aprile a venerdì 17 maggio, ci occuperemo della campagna elettorale europea, con un’attenzione particolare al tema dei diritti e della democrazia.

  • Quinta puntata con Monica Frassoni, co-presidente del Partito Verde Europeo, già deputata al parlamento di Strasburgo per due legislature; e con Lorenzo Marsili, co-fondatore del Movimento per la Democrazia in Europa, DiEM 25, insieme a Yanis Varoufakis.
  • Sesta puntata con Rosa Fioravante, studiosa delle ideologie della globalizzazione, filosofa; e Alessandro Somma, giurista, insegna all’Università di Ferrara.
  • Settima puntata con Nadia Urbinati, docente di teoria politica alla Columbia University di New York; e con Colin Crouch, professore emerito all’Università di Warwick, in Gran Bretagna, ideatore all’inizio degli anni Duemila del concetto di post-democrazia.
  • Ottava puntata con Marcello Flores, storico all’Università di Siena; e con Yves Mény, politologo alla Luiss di Roma.
  • Autore articolo
    Raffaele Liguori
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di giovedì 07/07/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 07/07/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mercoledì 06/07/2022 delle 19:49

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 07/06/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di giovedì 07/07/2022

    Ogni mattina dalle 6 alle 7 insieme a Florencia Di Stefano-Abichain sfogliamo i giornali, ascoltiamo bella musica e ci beviamo…

    Caffè Nero Bollente - 07/07/2022

  • PlayStop

    Pin the map di mercoledì 06/07/2022

    Una cartina, uno spillo e 50 minuti di musica per passare da un paese all'altro ascoltando brani da tutto questo…

    Pin the map - 07/06/2022

  • PlayStop

    News della notte di mercoledì 06/07/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 07/06/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di mercoledì 06/07/2022

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 07/06/2022

  • PlayStop

    La Portiera di mercoledì 06/07/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 07/06/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di mercoledì 06/07/2022

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 07/06/2022

  • PlayStop

    Addio a Lisetta Carmi, la fotografa degli ultimi

    Ci ha lasciato all'eta' di 98 anni Lisetta Carmi, fotografa di fama internazionale e sorella dell'artista Eugenio Carmi. Viveva da…

    Clip - 07/06/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di mercoledì 06/07/2022

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 07/06/2022

  • PlayStop

    Midnight Ramblers di mercoledì 06/07/2022

    Il 12 luglio del 1962 i Rolling Stones suonarono il loro primo concerto, al Marquee di Londra. Esattamente 60 anni…

    Midnight Ramblers - 07/06/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di mercoledì 06/07/2022

    Quando magnanimi regaliamo biglietti dei concerti, tra pub e fantasmi vi portiamo in giro per Dublino, facciamo un saltello a…

    Poveri ma belli - 07/06/2022

  • PlayStop

    Cult Estate di mercoledì 06/07/2022

    A Cult Estate di oggi: Lucilla Giagnoni con "Anima Mundi" al Festival di Villa Arconati, Elisa Pol con Sosta Palmizi…

    Cult - 07/06/2022

  • PlayStop

    Odara-Caetano Veloso #80 - 3

    Joao Gilberto

    Odara – Caetano Veloso #80 - 07/06/2022

  • PlayStop

    Odara-Caetano Veloso #80 - 3

    Joao Gilberto

    Odara – Caetano Veloso #80 - 06/07/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di mercoledì 06/07/2022

    La rassegna stampa dei quotidiani in edicola oggi inizia con la politica e le analisi su quel che potrà succedere…

    Radiosveglia - 07/06/2022

Adesso in diretta