Approfondimenti

Matteo d’Arabia invidioso dello schiavismo saudita

Matteo Renzi Shock

Era sicuramente una battuta, magari con un eccesso di piaggeria, quella di Matteo Renzi col principe e dittatore saudita Bin Salman, quando gli ha detto di essere invidioso del costo del lavoro nel suo Paese.

Ma anche come battuta forse non era il massimo, visto che in Arabia Saudita c’è la schiavitù legalizzata per decine di migliaia di lavoratrici e lavoratori provenienti dall’Africa e dal subcontinente indiano. Non è nemmeno sfruttamento, quello imposto dai sauditi: è proprio schiavitù. E la polizia riporta ai loro posti di lavoro, dopo qualche giorno in carcere, quelli che tentano di scappare perché si sono accorti di essere stati truffati dalle agenzie interinali internazionali che gli avevano fatto firmare il contratto nel Paese d’origine.

Una battuta di pessimo gusto, insomma, se era tale.
E che comunque rivela la visione del mondo di Renzi, che è quasi una fissazione: abbassare il costo del lavoro, ridurre gli stipendi e intervenire sul mercato del lavoro favorendo le imprese.
Del resto, appena arrivato a Palazzo Chigi Renzi fece il decreto Poletti – e la legge per cui gli italiani più lo ricordano come premier è il Jobs Act.

Quella di Renzi è una visione da pura destra economica, in questo più a destra perfino dei sovranisti, dei Salvini e delle Meloni.

Ora, seppur rinchiuso nel suo due o tre per cento, questo portabandiera della destra economica dà le carte per la nuova maggioranza. E purtroppo ha ragione quando dice che non è una questione di caratteri e di poltrone, ma di contenuti: sono i contenuti della destra economica che Renzi vuole portare nel futuro governo e specialmente nella gestione del Recovery Fund.

Ora, lo sbocco della crisi, se Renzi l’avrà vinta, ci porterà quindi inevitabilmente in questa direzione. Diciamo, un po’ più lontani dal welfare nordeuropeo e un po’ più vicini al modello saudita.

  • Autore articolo
    Alessandro Gilioli
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 25/02/21 delle 19:49

    Metroregione di gio 25/02/21 delle 19:49

    Rassegna Stampa - 26/02/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Serve And Volley di ven 26/02/21

    Serve And Volley di ven 26/02/21

    Serve&Volley - 26/02/2021

  • PlayStop

    Rotoclassica di gio 25/02/21

    Rotoclassica di gio 25/02/21

    Rotoclassica - 26/02/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di gio 25/02/21

    A casa con voi di gio 25/02/21

    A casa con voi - 26/02/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 25/02/21

    Ora di punta di gio 25/02/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 26/02/2021

  • PlayStop

    Esteri di gio 25/02/21

    1-In Francia la variante inglese rappresenta la metà dei casi positivi". Verso nuove misure restrittive ma il governo vuole evitare…

    Esteri - 26/02/2021

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Lucia Castellano

    Quarto incontro del nuovo ciclo di “Lezioni di antimafia” ideato dalla Scuola di Formazione “Antonino Caponnetto” e coordinato da Raffaele…

    Lezioni di antimafia - 26/02/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di gio 25/02/21

    Sunday Blues di gio 25/02/21

    Sunday Blues - 26/02/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di gio 25/02/21

    Uno di Due di gio 25/02/21

    1D2 - 26/02/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 25/02/21

    Considera l'armadillo gio 25/02/21

    Considera l’armadillo - 26/02/2021

  • PlayStop

    Jack di gio 25/02/21

    Ospiti Carota e Lodo dello Stato Sociale che raccontano i loro progetti solisti e Venerus intervistato sul suo disco Magica…

    Jack - 26/02/2021

  • PlayStop

    Stay Human di gio 25/02/21

    Stay Human di gio 25/02/21

    Stay human - 26/02/2021

  • PlayStop

    Memos di gio 25/02/21

    Europa, tra aiuti e vaccini. Non si parla d’altro nel vecchio continente: dei soldi del Recovery Plan e dei vaccini…

    Memos - 26/02/2021

  • PlayStop

    Giuseppe Martini, Regio People

    GIUSEPPE MARTINI - REGIO PEOPLE - presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 26/02/2021

  • PlayStop

    Cult di gio 25/02/21

    ira rubini, cult, milano sanremo, l'ultima ruota, rita pelusio, duccio fabbri, doc squizo, louis wolfman, barbara sorrentini, davide steccanella, perché…

    Cult - 26/02/2021

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 25/02/21

    Cominciamo lanciando uno sguardo dentro gli ospedali: raccontiamo due storie segnalateci dai nostri ascoltatori; medici di medicina generale e vaccini…

    37 e 2 - 26/02/2021

  • PlayStop

    Prisma di gio 25/02/21

    Prisma di gio 25/02/21

    Prisma - 26/02/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 25/02/21

    Rassegna stampa internazionale di gio 25/02/21

    Rassegna stampa internazionale - 26/02/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 25/02/21

    Il demone del tardi - copertina di gio 25/02/21

    Il demone del tardi - 26/02/2021

Adesso in diretta