Approfondimenti

Le nuove regole per scuole e università e la protesta di 1500 presidi

Green Pass Scuola Presidi ANSA

Per ora la prima preoccupazione per i presidi è quanto personale avranno a disposizione, visto che le stime circolate in questi giorni parlano di circa 20mila docenti contagiati. È questa la prima incognita per quando si riapriranno i portoni, domani mattina per un quarto delle superiori al nord, e lunedì mattina per tutti gli altri. Poi si cominceranno a fare i conti con le regole differenziate che prevedono meno restrizioni a seconda dell’età e della copertura vaccinale.

Per nidi e materne la chiusura della classe scatta al primo contagio e il personale sarà dotato di mascherine FFP2. Alle elementari, invece, al primo contagio la classe viene testata, anche con test rapidi, per due volte e al secondo contagio scatterà la DAD per 10 giorni. Per medie e superiori al primo caso ci si mette la mascherina FFP2 e si fanno i test, gratuiti in farmacia, con prescrizione. Al secondo contagio vanno in Dad i ragazzi non vaccinati, che secondo le statistiche nazionali sono uno ogni quattro, e quelli che non hanno fatto i richiami nei tempi stabiliti. E al terzo contagio va in DAD tutta la classe.

Resta un mistero come faranno i presidi a disporre le DAD selettive non avendo loro accesso per la privacy al dato di vaccinazione degli studenti. Vedremo soprattutto se queste differenze tra uno o due contagi nelle classi reggeranno alla velocità di diffusione di Omicron.

Anche le Università si preparano disponendo la possibilità di tornare, fino a febbraio alle sessioni di laurea e di esami a distanza. Il capo dell’Associazione Nazionale Presidi ha detto che avrebbe preferito due o 3 settimane di DAD in partenza per passare il picco dei contagi. Con lui ci sono 1.500 presidi che ieri hanno firmato una lettera che ne chiede due di settimane di didattica a distanza, per evitare caos ed inefficienze. Vedremo tra poco chi tra loro e il governo avrà ragione.

  • Autore articolo
    Claudio Jampaglia
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 27/01/22

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 28/01/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 27/01/22 delle 19:50

    Metroregione di gio 27/01/22 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 28/01/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    News Della Notte di gio 27/01/22

    News Della Notte di gio 27/01/22

    News della notte - 28/01/2022

  • PlayStop

    Gli Speciali di gio 27/01/22 delle 20:59

    Gli Speciali di gio 27/01/22 delle 20:59

    Gli speciali - 28/01/2022

  • PlayStop

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 20:31

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 20:31

    Presi per il Colle - 28/01/2022

  • PlayStop

    Esteri di gio 27/01/22

    1- Ucraina. North Stream 2 di nuovo al centro della nuova crisi...Joe Biden minaccia di bloccare il gasdotto tra Russia…

    Esteri - 28/01/2022

  • PlayStop

    The Game di gio 27/01/22

    //Contro il dumping contrattuale e dei contratti pirata. Una ricerca della fondazione “Di Vittorio” (Cgil) presentata ieri a Roma. La…

    The Game - 28/01/2022

  • PlayStop

    Muoviti muoviti di gio 27/01/22

    Dove si parla di quanto gli odori di cibo condizionino la nostra vita condominiale e poi collegamento con Roma con…

    Muoviti muoviti - 28/01/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di gio 27/01/22

    Di tutto un boh di gio 27/01/22

    Di tutto un boh - 28/01/2022

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 27/01/22

    Si parla con Ciro Troiano, criminologo e responsabile Osservatorio Nazionale Zoomafia LAV, della sua nuova ricerca Preso dal nervoso gli…

    Considera l’armadillo - 28/01/2022

  • PlayStop

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 15:38

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 15:38

    Presi per il Colle - 28/01/2022

  • PlayStop

    Jack di gio 27/01/22

    Jack di gio 27/01/22

    Jack - 28/01/2022

  • PlayStop

    Raccolte a punti

    quando rimembriamo antichi concorsi ad accumulo tipici dei decenni passati e li confrontiamo con i loro epigoni digitali moderni, poi…

    Poveri ma belli - 28/01/2022

  • PlayStop

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 12:50

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 12:50

    Presi per il Colle - 28/01/2022

  • PlayStop

    The weekly report #11 - 26 gennaio 2022

    Fontaines D.C. e Yard Act ci ricordano come la grammatica del post-punk sia perfetta per raccontare il tempo in cui…

    The Weekly Report - 28/01/2022

  • PlayStop

    Cult di gio 27/01/22

    ira rubini, cult, andrea barzini, il fratello minore, barbara sorrentini, palazzo marino in musica, rachel o brien, titti marrone, se…

    Cult - 28/01/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di gio 27/01/22

    Tutto scorre di gio 27/01/22

    Tutto scorre - 28/01/2022

  • PlayStop

    Prisma di gio 27/01/22

    Quirinale, ore decisive. Con Daniela Preziosi e Luigi Ambrosio. Cosa si sono detti Putin e i dirigenti delle più grandi…

    Prisma - 28/01/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 27/01/22

    Il demone del tardi - copertina di gio 27/01/22

    Il demone del tardi - 28/01/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di gio 27/01/22 delle 07:47

    Seconda pagina di gio 27/01/22 delle 07:47

    Seconda pagina - 28/01/2022

Adesso in diretta