Approfondimenti

I raid russi hanno ucciso più di 400 civili

I raid aerei in Siria avrebbero ucciso più di 400 civili.

La denuncia arriva da due gruppi che monitorano la situazione nel Paese travagliato dalla guerra.

Il Syrian Observatory for Human Rights (SOHR, con base a Londra) afferma che il numero di morti, a partire dal 30 settembre, inizio delle operazioni russe, e sino al 20 novembre, è di 403 civili, tra cui 97 bambini.

Il Syrian Network for Human Rights (SNHR) parla invece di almeno 526 civili uccisi, tra cui 137 bambini.

Domenica 22 novembre, bombardamenti di aerei del governo di Damasco su Douma, nei sobborghi della capitale, hanno fatto sette vittime, tra cui tre bambini. Aerei russi e siriani hanno anche colpito obiettivi dell’ISIS nella provincia di Deir Az Zor. Si tratterebbe del bombardamento più intenso, dall’inizio dell’intervento russo, con almeno 50 obiettivi dell’ISIS presi di mira.

Secondo il Syrian Observatory for Human Rights, dal mese di ottobre sono state scaricate su città, villaggi, fattorie siriane almeno 22.370 barrel bombs, le bombe imballate in fusti di grandi dimensioni. Ci sarebbero complessivamente 6889 civili morti, tra cui 1436 bambini. I feriti sarebbero 35 mila.

Il Syrian Network for Human Rights parla invece di centomila persone che hanno abbandonato Aleppo dopo l’inizio dei bombardamenti russi.

Il presidente siriano Bashar al-Assad continua intanto a negare che quella siriana sia una “guerra civile”. “C’è una guerra civile quando esistono delle linee di separazione tra componenti diverse di una certa società, siano esse settarie o etniche o politiche” ha spiegato Assad a phoenix, un canale televisivo cinese. In Siria, secondo il presidente, “ci sono stati che sostengono i terroristi che arrivano per ribaltare lo Stato”.

  • Autore articolo
    Roberto Festa
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lunedì 04/07/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 07/04/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Odara Caetano Veloso #80 di lunedì 04/07/2022

    Odara in yoruba vuol dire bello, positivo, luminoso. Odara è una canzone di Caetano Veloso dell’album Bicho, del 1977. Caetano…

    Odara – Caetano Veloso #80 - 04/07/2022

  • PlayStop

    Cult di lunedì 04/07/2022

    Oggi inizia Cult Estate, il quotidiano culturale estivo di Radio Popolare in onda dalle 10.00 alle 11.30! Fra gli argomenti:…

    Cult - 07/04/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di lunedì 04/07/2022

    La Radiosveglia di oggi: rassegna stampa dei principali quotidiani, con le riflessioni sulla strage della Marmolada, l'apertura della fitta settimana…

    Radiosveglia - 07/04/2022

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di lunedì 04/07/2022

    Ogni mattina dalle 6 alle 7 insieme a Florencia Di Stefano-Abichain sfogliamo i giornali, ascoltiamo bella musica e ci beviamo…

    Caffè Nero Bollente - 07/04/2022

  • PlayStop

    News della notte di domenica 03/07/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 07/03/2022

  • PlayStop

    La sacca del diavolo di domenica 03/07/2022

    “La sacca del diavolo. Settimanale radiodiffuso di musica, musica acustica, musica etnica, musica tradizionale popolare, di cultura popolare, dai paesi…

    La sacca del diavolo - 07/03/2022

  • PlayStop

    L'artista della settimana di domenica 03/07/2022

    Ogni settimana Radio Popolare sceglierà un o una musicista, un gruppo, un progetto musicale, a cui dare particolare spazio nelle…

    L’Artista della settimana - 07/03/2022

  • PlayStop

    Mixtape di domenica 03/07/2022

    A compilation of favorite pieces of music, typically by different artists, recorded onto a cassette tape or other medium by…

    Mixtape - 07/03/2022

  • PlayStop

    Sui Generis di domenica 03/07/2022

    Una trasmissione che parla di donne e altre stranezze. Attualità, cultura, approfondimenti. Tutte le domeniche dalle 15.35 alle 16.30. A…

    Sui Generis - 07/03/2022

  • PlayStop

    Giocare col fuoco di domenica 03/07/2022

    Giocare col fuoco: storie, canzoni, poesie di e con Fabrizio Coppola Un contenitore di musica e letteratura senza alcuna preclusione…

    Giocare col fuoco - 07/03/2022

  • PlayStop

    Rap Criminale di domenica 03/07/2022

    - Chi ha sparato a Tupac Shakur? - Chi ha ucciso Notorious B.I.G.? Perché si sono sciolti i NWA? -…

    Rap Criminale - 07/03/2022

  • PlayStop

    Onde Road di domenica 03/07/2022

    Autostrade e mulattiere. Autostoppisti e trakker. Dogane e confini in via di dissoluzione. Ponti e cimiteri. Periferie urbane e downtown…

    Onde Road - 07/03/2022

  • PlayStop

    La domenica dei libri di domenica 03/07/2022

    La domenica dei libri è la trasmissione di libri e cultura di Radio Popolare. Ogni settimana, interviste agli autori, approfondimenti,…

    La domenica dei libri - 07/03/2022

  • PlayStop

    Va pensiero di domenica 03/07/2022

    Viaggio a bocce ferme nel tema politico della settimana.

    Va Pensiero - 07/03/2022

Adesso in diretta