Approfondimenti

Coronavirus e solidarietà. Le iniziative del comune di Busto Garolfo

Comune di Busto Garolfo

Le misure restrittive per il contenimento della pandemia di coronavirus COVID-19 sono in vigore ormai da giorni e a livello locale sono sempre di più le iniziative di solidarietà messe in piedi. Vi abbiamo già parlato di Milano Aiuta e dell’iniziativa #ACasaConVoi del comune di Pioltello.

Oggi ci spostiamo a Busto Garolfo, comune di 14mila abitanti della città metropolitana di Milano. L’intervista di Alessandro Braga alla prima cittadina Susanna Biondi a Fino Alle Otto.

Cosa state facendo a Busto Garolfo?

In questo momento di grande grande difficoltà abbiamo voluto rimanere a fianco della popolazione più avanti con gli anni e le persone più fragili. Abbiamo messo a disposizione dei servizi di consegna a domicilio di pasti, medicinali e generi di prima necessità. Lo abbiamo fatto creando una rete tra i servizi sociali del Comune e la Consulta del commercio. I pasti a domicilio e la consegna dei farmaci vengono chiamando il numero dei servizi sociali. Sui generi di prima necessità, invece, oltre ad avere la possibilità di rivolgersi a servizi postali, c’è un gruppo numeroso di commercianti del paese che possono essere direttamente contattati per portare la spesa a domicilio, tutto in modo gratuito. Il servizio è attivo da un paio di giorno ed ha subito avuto un buon riscontro. La Protezione Civile ci ha dato una mano a comunicare ai cittadini l’esistenza di questi servizi. È facile diffondere le notizie su Facebook o sul sito del Comune, ma in questo modo non si riesce a raggiungere le persone più anziane che dovrebbero beneficiare di questi servizi. Abbiamo fatti dei volantini da mettere nelle cassette della posta di persone che abbiamo individuato come persone più fragili.

Quanto è cambiata la vita per un sindaco che deve gestire un’emergenza straordinaria come questa?

Io ricopro il ruolo di sindaco da 6 anni e credo che questa settimana sia stata la più difficile in assoluto. È un correr dietro a mille necessità e all’interpretazione dei decreti che cambiano. Bisogna dare delle risposte specifiche ai cittadini mentre il decreto dà delle indicazioni generali. Qui nella zona dell’Alto Milanese il gruppo dei sindaci si coordina sempre e in questo periodo lo abbiamo fatto ancora più intensamente. Abbiamo passato ore ed ore in riunione per coordinarci e fare in modo che tutti i paesi avessero le stesse indicazioni e tenessero gli stessi comportamenti.

I suoi cittadini come hanno risposto a queste restrizioni?

Busto Garolfo ha avuto il primo caso di contagio accertato domenica scorsa. Fino a quel giorno mi capitava di vedere gruppi di adolescenti che vivevano lo stop della scuola come una bella vacanza, gli anziani che si ritrovavano nei soliti luoghi per giocare a carte. C’erano comunque dei limiti, ma non si era percepita davvero la gravità della situazione. Da quando è arrivato il COVID-19, oggi abbiamo solo due casi di contagio, il cambiamento è stato radicale.

Carissimi,
purtroppo quest'oggi ATS mi ha comunicato un nuovo contagio a Busto Garolfo. I protocolli sono stati avviati…

Posted by Susanna Biondi on Thursday, March 12, 2020

Foto dalla pagina Facebook del Comune di Busto Garolfo

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR mercoledì 17/07 10:30

    Le notizie. I protagonisti. Le opinioni. Le analisi. Tutto questo nelle 16 edizioni quotidiane del Gr. Un appuntamento con la redazione che vi accompagna per tutta la giornata. Annunciati dalla “storica” sigla, i nostri conduttori vi racconteranno tutto quello che fa notizia, insieme alla redazione, ai corrispondenti, agli ospiti. La finestra di Radio Popolare che si apre sul mondo, a cominciare dalle 6.30 del mattino. Da non perdere per essere sempre informati.

    Giornale Radio - 17-07-2024

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mercoledì 17/07/2024

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra in profondità, scova notizie curiose, evidenzia punti di vista differenti e scopre strane analogie tra giornali che dovrebbero pensarla diversamente.

    Rassegna stampa - 17-07-2024

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di martedì 16/07/2024 delle 19:48

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione ai fatti che riguardano la politica locale, le lotte sindacali e le questioni che riguardano i nuovi cittadini. Da Milano agli altri capoluoghi di provincia lombardi, senza dimenticare i comuni più piccoli, da dove possono arrivare storie esemplificative dei cambiamenti della nostra società.

    Metroregione - 16-07-2024

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Giorni migliori di mercoledì 17/07/2024

    A cura di Roberto Maggioni e Massimo Alberti. Donald Trump e il futuro degli Stati Uniti, in diretta della convention repubblica, con Roberto Festa. Reportage di Massimo Alberti dalla manifestazione contro il caporalato nelle langhe. Il Salva grattacieli di Milano è sparito dal Piano Casa, divisioni nella maggioranza tra Fdi e Lega e il Quirinale contrario a sanatorie. Con il costituzionalista Francesco Pallante. Ritorno a Ventimiglia con una volontaria storica, Maria Paola Rottino. La rotta migratoria delle Canarie verso la Spagna: Giulio Maria Piantadosi.

    Giorni Migliori – Intro - 17-07-2024

  • PlayStop

    Apertura Musicale di mercoledì 17/07/2024

    A cura di Barbara Sorrentini. Abbiamo parlato di Giovanni Storti e Intelligenza Artificiale, cinque anni senza Andrea Camilleri, canzoni datate (o d'annata), cifre e sveglie con orari numericamente creativi, elegie americane nell'inferno trumpiano.

    Apertura musicale - 17-07-2024

  • PlayStop

    PoPolaroid di mercoledì 17/07/2024

    Ho amato tanto la Polaroid. Vedere stampare sotto i miei occhi la foto è sempre stata una sorpresa divertente ed emozionante. Ho amato anche la bellezza dello spazio bianco intorno all’immagine, che mi permetteva di scrivere la data e dare un titolo alla foto; spesso era ispirato da una canzone. Se ci pensate bene le canzoni, come le fotografie, sono la nostra memoria nel tempo, sono il clic che fa catturare ricordi meravigliosi. A PoPolaroid accompagno la musica con istantanee sonore; sono scatti personali, sociali e soprattutto sentimentali. Con PoPolaroid ascolta e vedrai. Basil Baz

    PoPolaroid – istantanee notturne per sognatori - 16-07-2024

  • PlayStop

    Music revolution del 16/07/2024

    La musica è rivoluzione.  A volte perché è stata usata per manifestare un’idea, altre volte perché ha letteralmente scardinato lo stile di un’epoca per inventarne uno nuovo. Ma anche perché è una forma di resistenza alle tante brutture della vita quotidiana. E’ un guscio, una coperta, un mantello che possiamo indossare per trasformare la realtà in un attimo di straordinaria bellezza. Massimo Bonelli ha lavorato per oltre 30 anni in discografia. Prima in EMI e poi in Sony Music, della quale è stato Direttore Generale, prima di abbandonare il “business” e tornare ad ascoltare la musica che gli piaceva. A cura di Massimo Bonelli Regia - casalinga - di Ivana Masiero

    Music Revolution - 16-07-2024

  • PlayStop

    News della notte di martedì 16/07/2024

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 16-07-2024

  • PlayStop

    Conduzione musicale di martedì 16/07/2024 delle 20:31

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che serve!

    Conduzione musicale - 16-07-2024

  • PlayStop

    Popsera di martedì 16/07/2024

    EUROPA: Metsola confermata presidente parlamento europeo, Von der Layen incontra i conservatori con poco esito. Sulla giornata: Francesca De Benedetti, de IL Domani - USA, secondo giorno convention repubblicana. Trump e il suo vice Vance, altro che moderatismo. Ne parliamo con Roberto Festa - Mario Ricciardi, filosofo del diritto, ex direttore del Mulino, sulla figura di Vance e sulla sua cultura politica.- VENEZIA: UN ASSESSORE ARRESTATO E IL SINDACO INDAGATO. PERCHE'? Gli aggiornamenti con Andrea Monti - GENOVA. Toti incontrerà Salvini per autorizzazione della magistratura, la stessa che nega la scarcerazione del Presidente della Liguria, per rischio di reiterazione. Una regione s/governata da un carcerato. Con Ferruccio Sansa, membro dell’opposizione in Consiglio Regionale - ALBA, OGGI UN PRESIDIO/MANIFESTAZIONE CONTRO IL CAPORALATO OPACO NELLA REGIONE DEL VINO. Massimo Alberti, nostro inviato, e le sue interviste. - Il provvedimento “Salvamilano” sparisce dagli emendamenti della maggioranza nel decreto salvacasa. Cronaca, interpretazione dei motivi e controproposte. Con noi Roberto Maggioni e Silvia Roggiani, parlamentare segretaria regionale Pd - CARCERI: intervista di Alessandro Principe a Samuele Ciambriello, garante detenuti in campania e coordinatore dei Garanti - In onda Massimo Bacchetta

    Popsera - 16-07-2024

  • PlayStop

    The Cinematic Orchestra torna a Milano: intervista a Jason Swinscoe

    The Cinematic Orchestra torna a Milano il 18 luglio, al Castello Sforzesco, per uno show che celebra il ventesimo anniversario dell’album Man With A Movie Camera, che trae ispirazione dal classico del cinema muto sovietico di Dziga Vertov. Niccolò Vecchia ha intervistato in diretta il fondatore del gruppo, Jason Swinscoe, che ci ha raccontato come sarà il concerto di giovedì, le origini di questo disco e qualche piccola anticipazione sul futuro della Cinematic Orchestra

    Clip - 16-07-2024

  • PlayStop

    Poveri ma in ferie di martedì 16/07/2024

    Quando con la musica dei "Ggiovani e i loro probblemi" parliamo di pavoni e soldi da sganciare ai matrimoni. Torniamo ai nostri amati fondi di coesione europei che ci portano in Abruzzo con StoryMap. Si parla di anni '80 con il Lippo ma anche di tempi attuali con la sicuramente oggettiva rece della nostra Francesca sul concerto di Taylor Swift.

    Poveri ma belli - 16-07-2024

Adesso in diretta