Approfondimenti

Avvocata e architetta: perché la lingua è politica

marta rebora

Tra pochi giorni sarà l’8 Marzo, la Giornata Internazionale delle Donne, occasione di discussione e confronto su un tema importantissimo, quello di genere, dalle molteplici declinazioni e risvolti che toccano il nostro quotidiano e hanno a che vedere con tutte e tutti noi: dalla politica, alla cultura, fino al linguaggio. Sì, perché la lingua è consapevolezza, è messaggio, è determinazione dell’esistenza di concetti e persone: perciò non deve stupirci se una delle battaglie di genere più sentite in questo periodo è quella della legittimazione della declinazione delle professioni al femminile.

Avvocato, medico, ingegnere, architetto: sono solo alcune delle professioni che fino a qualche anno fa erano esclusivamente appannaggio maschile, e che quindi ci suonano stridenti nella propria (legittima, nonché grammaticalmente ineccepibile) declinazione al femminile. Avvocata, medica, ingegnera, architetta: il fatto che “non si sia mai detto così” non è una buona ragione per impedire alla lingua di evolvere e introdurre nella consuetudine scritta e parlata termini professionali al femminile, che si aggiungono ai già assodati maestra, infermiera, attrice, madre, casalinga, impiegata, che però non ci stupiscono, in quanto mestieri femminili radicati nell’uso e nella consuetudine.

Citando l’architetta genovese Marta Rebora, che recentemente ha chiesto e ottenuto all’Ordine di Architettura di Genova di validare la scelta del timbro professionale anche nella dicitura al femminile, “A molti potrà sembrare una cosa piccola, ma non lo è. La lingua è uno strumento della nostra cultura, e le parole identificano e collocano le cose, ne sanciscono la propria esistenza. Per me è importante la libertà di scelta, le mie colleghe genovesi adesso potranno scegliere se usare il femminile o il maschile”. La lingua perciò è autodeterminazione, la lingua è politica, l’uso che se ne fa è politico: anche per questo, perché la declinazione al femminile in un nome di professione non toglie né aggiunge valore a ciò che si è, ma invece lo determina e carica di significato, l’8 Marzo rivendichiamo il diritto di definirci e determinarci per ciò che siamo.

Foto | Marta Rebora, l’architetta genovese che recentemente ha chiesto e ottenuto all’Ordine di Architettura di Genova di validare la scelta del timbro professionale anche nella dicitura al femminile

  • Autore articolo
    Florencia Di Stefano-Abichain
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mar 03/08/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 08/03/2021

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Radiosveglia del mar 03/08/21

    Radiosveglia del mar 03/08/21

    Radiosveglia - 08/03/2021

  • PlayStop

    From Genesis to Revelation di mar 03/08/21

    From Genesis to Revelation di mar 03/08/21

    From Genesis To Revelation - 08/03/2021

  • PlayStop

    Jazz Anthology di lun 02/08/21

    Jazz Anthology di lun 02/08/21

    Jazz Anthology - 08/03/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di lun 02/08/21

    News Della Notte di lun 02/08/21

    News della notte - 08/02/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di lun 02/08/21

    A casa con voi di lun 02/08/21

    A casa con voi - 08/02/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 02/08/21

    Ora di punta di lun 02/08/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 08/02/2021

  • PlayStop

    La Febbra di lun 02/08/21

    La Febbra di lun 02/08/21

    La febbra - 08/02/2021

  • PlayStop

    Febbre a 91 di lun 02/08/21

    Febbre a 91 di lun 02/08/21

    Febbre a ’91 - 08/02/2021

  • PlayStop

    Conduzione Musicale di lun 02/08/21

    Conduzione Musicale di lun 02/08/21

    Conduzione musicale - 08/02/2021

  • PlayStop

    Rock is Dead di lun 02/08/21

    Ramones – La band che non c’è più

    Rock is dead - 08/02/2021

  • PlayStop

    Insetti da mangiare e Simone Biles

    Andrea Bellati, Erica Casati

    Di tutto un boh - 08/02/2021

  • PlayStop

    Momentaneamente aperti di lun 02/08/21

    Momentaneamente aperti di lun 02/08/21

    Momentaneamente aperti - 08/02/2021

  • PlayStop

    Prisma di lun 02/08/21

    Prisma di lun 02/08/21

    Prisma - 08/02/2021

  • PlayStop

    Radiosveglia del lun 02/08/21

    Radiosveglia del lun 02/08/21

    Radiosveglia - 08/02/2021

Adesso in diretta