Approfondimenti

Aria Spa commissariata, ora le dimissioni di Fontana

La colpa è di Aria Spa. Lo aveva anticipato Matteo Salvini, stamani alle telecamere, all’ombra del Palazzo della regione, dopo tre giorni di silenzio del presidente Fontana, senza alcuna scusa per un fine settimana di caos vaccini tra Cremona, Como e la Brianza con il personale degli hub vaccinali, le aziende sanitarie e i sindaci a correre ai ripari per portare migliaia di cittadini chiamati dalle liste di attesa visto che gli aventi diritto non si presentavano perché non sapevano fosse il loro turno. Per non parlare del ripetersi delle denunce di anziani inviati anche a 60 km da casa per una dose di speranza che avevano nelle vicinanze della loro residenza (ieri è successo in Val Seriana).

La colpa è di Aria Spa, dice la Regione, l’azienda che gestisce 10 miliardi di acquisti per la Lombardia, voluta proprio da Fontana due anni fa, per accorpare le chiacchierate e inefficienti (lo scrive la Corte dei conti) Lombardia informatica, Lombardia infrastrutture e la centrale acquisti Arca. Di sicuro Aria Spa non ha mantenuto nessuna delle roboanti promesse di efficienza e competenze ribadite ancora pochi mesi fa in occasione delle gare per i vaccini anti-influenzali andate più volte deserte. Dopo averle dato 22 milioni per realizzare la piattaforma vaccini, verrà sostituita subito – e gratuitamente – da Poste italiane. Quando non si sa perché i tavoli tecnici sono in corso. L’accordo fatto meno di due settimana fa da Letizia Moratti, infatti, prevedeva che Poste subentrasse ad Aria alla fine della campagna over 80. Aria intanto viene ribaltata, probabilmente se ne andranno i cinque membri del consiglio di amministrazione, tra cui il presidente bocconiano di osservanza forzista, e soprattutto il vero plenipotenziario dell’azienda il direttore generale arrivato solo sei mesi fa dal Veneto, dopo l’allontanamento, con promozione, del predecessore indagato insieme a Fontana e al cognato del presidente per i camici prima venduti e poi donati in parte proprio ad Aria. Arriverà un commissario. Una soluzione che per coerenza dovrebbe essere adottata per tutta la sanità lombarda. Se come dichiara alle telecamere Salvini “chi sbaglia paga e se ne va come in qualsiasi azienda”, bene ci aspettiamo la richiesta di dimissioni di Attilio Fontana, primo artefice e responsabile della Regione, delle sue scelte e dei suoi scandali, oltremodo inadatto.

Foto | Il Presidente della Lombardia Attilio Fontana e il vice Presidente Letizia Moratti durante la seduta del Consiglio Regionale a Palazzo Pirelli a Milano

  • Autore articolo
    Claudio Jampaglia
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mar 13/04/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 14/04/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mar 13/04/21 delle 19:48

    Metroregione di mar 13/04/21 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 14/04/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Il Gufo e L'allodola di mer 14/04/21

    Il Gufo e L'allodola di mer 14/04/21

    Il gufo e l’allodola - 14/04/2021

  • PlayStop

    Music Revolution di mar 13/04/21

    Music Revolution di mar 13/04/21

    Music Revolution - 14/04/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di mar 13/04/21

    News Della Notte di mar 13/04/21

    News della notte - 14/04/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di mar 13/04/21

    A casa con voi di mar 13/04/21

    A casa con voi - 14/04/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di mar 13/04/21

    Ora di punta di mar 13/04/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 14/04/2021

  • PlayStop

    Esteri di mar 13/04/21

    1-Stati Uniti – Russia, prove di dialogo. In una telefonata Joe Biden ha proposto a Vladimir Putin un incontro in…

    Esteri - 14/04/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di mar 13/04/21

    Sunday Blues di mar 13/04/21

    Sunday Blues - 14/04/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di mar 13/04/21

    Uno di Due di mar 13/04/21

    1D2 - 14/04/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mar 13/04/21

    Si parla con Pietro Steiner di I senza cuccia onlus di Bergamo

    Considera l’armadillo - 14/04/2021

  • PlayStop

    Jack di mar 13/04/21

    Intervista ad Amerigo Verardi a cura di Piergiorgio Pardo

    Jack - 14/04/2021

  • PlayStop

    Memos di mar 13/04/21

    Passato e futuro del Covid_19. Qual è l’origine del virus SARS-CoV-2? Le quattro ipotesi (e i relativi giudizi) fatte dagli…

    Memos - 14/04/2021

  • PlayStop

    Prisma di mar 13/04/21

    Prisma di mar 13/04/21

    Prisma - 14/04/2021

  • PlayStop

    Giorgio Vallortigara, I pensieri della mosca con la testa storta

    GIORGIO VALLORTIGARA - PENSIERI DELLA MOSCA CON LA TESTA STORTA - presentato da CECILIA DI LIETO

    Note dell’autore - 14/04/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 13/04/21

    Fino alle otto di mar 13/04/21

    Fino alle otto - 14/04/2021

  • PlayStop

    Cult di mar 13/04/21

    ira rubini, cult, piccolo teatro aperto, coordinamento spettacolo lombardia, sergio ferrentino, uno di noi, utoya, fonderia mercury, radio popolare, auditorium…

    Cult - 14/04/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mar 13/04/21

    Rassegna stampa internazionale di mar 13/04/21

    Rassegna stampa internazionale - 14/04/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mar 13/04/21

    Il demone del tardi - copertina di mar 13/04/21

    Il demone del tardi - 14/04/2021

  • PlayStop

    A come America del mar 13/04/21

    A come America del mar 13/04/21

    A come America - 14/04/2021

  • PlayStop

    From Genesis to Revelation di mar 13/04/21

    From Genesis to Revelation di mar 13/04/21

    From Genesis To Revelation - 14/04/2021

Adesso in diretta