Italia
aggressione a pavia
“Negri di merda”. E poi botte
La denuncia di cinque ragazzi di origine magrebina a Pavia: "Picchiati e insultati per il nostro colore della pelle da un gruppo di fascisti". Il racconto di S. ai nostri microfoni
ricerca scientifica
Una nuova terapia contro la leucemia
Manipolare geneticamente le cellule del sistema immunitario per renderle capaci di riconoscere e attaccare il tumore. Lo hanno fatto i medici dell'ospedale Bambin Gesù di Roma con un bambino di quattro anni affetto da leucemia linfoblastica acuta. E' il primo paziente italiano curato con questo metodo innovativo. La nostra intervista alla responsabile del Laboratorio di Terapia Genica dei tumori
agenzia del farmaco
Ema, cosa dice il ricorso di Milano
Il Comune di Milano sta agendo su due fronti: ricorso contro la procedura di assegnazione e istanza di sospensione immediata. L'intervista al professor Massimo Condinanzi che ha lavorato al dossier milanese
Marco Meloni
Ma esiste ancora il Pd?
Intervista al parlamentare Pd, escluso dalle liste elettorali, vicino a Enrico Letta. "Matteo Renzi sta distruggendo il Pd"
giorno della memoria
“Potevo iscrivermi al liceo solo se mi convertivo”
Mirella Fiorentini ricorda ogni dettaglio del giorno in cui capì che non sarebbe mai andata al liceo Mamiani. L'Italia fascista aveva appena approvato le leggi razziali
incidente ferroviario
Piccola storia a margine
A poche ore dall'incidente ferroviario di Pioltello, le storie dei feriti medicati. Quasi tutti immigrati. Bersaglio di giudizi razzisti da parte dei pochi italiani presenti
giornata della memoria
Milano, danneggiate di nuovo le pietre d’inciampo
Qualcuno ha danneggiato la pietra d'inciampo in ricordo di Angelo Fiocchi. Era successo anche un anno fa con quella in memoria di Dante Coen
migranti
Ascoltate questo canto
Un salvataggio a opera di una delle poche Ong rimaste. Un gommone carico di donne africane. Che, finalmente salve, si sciolgono in un canto di ringraziamento
Senatrice a vita
Liliana Segre: farò il mio dovere di cittadina
Liliana Segre è stata nominata senatrice a vita dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. 87 anni, Segre fu deportata ad Auschwitz nel 1944
morti sul lavoro
“L’allarme non è suonato, li abbiamo trovati a terra”
"Abbiamo visto due persone stese a terra, forse già morte. Le ho viste stese all'interno del forno, non si sentiva alcun odore e non abbiamo sentito l'allarme. Non abbiamo sentito niente". Parla uno dei colleghi dei lavoratori morti alla Lamina
fontana e salvini
Il razzismo irrompe nella campagna elettorale
Con Fontana e Salvini il pensiero razzista irrompe nella campagna elettorale. Lo scontro tra civiltà, la discriminazione tra etnie che viene evocato, ricorda i momenti più bui della storia d'Europa. Brutte ombre che ci si era illusi si fossero dissolte e invece no, sono ancora qui
principi fondamentali
Una Costituzione attuale e inattuata, dopo 70 anni
Settant'anni fa, il primo gennaio 1948, entrava in vigore la Costituzione della Repubblica Italiana. Un testo ancora attuale, anche se inattuato in diverse parti. Ne abbiamo parlato a Memos con due costituzionalisti: Andrea Pertici (università di Pisa) e Massimo Villone (università di Napoli)
palazzo ducale, venezia
I gioielli rubati dello Sceicco
Probabilmente per la sua entità non sarà il furto del secolo, ma certamente quello avvenuto a Venezia, è un furto che “fa notizia”
razzismo
Fiamme contro i migranti in provincia di Ascoli
Un incendio doloso ha distrutto una palazzina che avrebbe dovuto ospitare migranti minorenni in provincia di Ascoli. Dopo settimane di proteste contro gli immigrati, i razzisti sono passati alle vie di fatto
1947-2017
70 anni di Costituzione
70 anni fa la firma della Costituzione italiana. Entrerà in vigore dal primo gennaio del 1948. Fu la sintesi delle culture democristiana, comunista e liberale
la morte del grande cuoco
Daniel Canzian: il mio ricordo del Maestro Marchesi
Gualtiero Marchesi, il grande maestro della cucina italiana, classe 1930, è morto nel pomeriggio del 26 dicembre. Lutto nel mondo della gastronomia italiana: Daniel Canzian, uno dei più giovani suoi allievi, ricorda gli anni passati con lui
la salma del re
Un Paese che rifiuta di fare i conti con la Storia
L'operazione di rientro delle salme del re e di sua moglie è stata gestita quasi di nascosto sperando che la notizia non destasse troppo scalpore
strage di brescia
Piazza della Loggia. Fine prima parte
L'estradizione in Italia di Maurizio Tramonte applica e chiude la sentenza definitiva sulla strage di Brescia, che ha dimostrato il suo ruolo chiave di collegamento tra neofascisti e Servizi segreti. "Il suo rientro segna la fine della prima parte della vicenda di piazza Loggia”, sottolinea il presidente dell'associazione dei familiari Manlio Milani. Altre due inchieste provano a individuare i mandanti
L'appuntamento di Roma
25 novembre, in piazza contro la violenza maschile
La manifestazione lancerà un piano femminista per affrontare il problema. Quest'anno la mobilitazione arriva sull'onda del dibattito nato da Harvey Weinstein. Le nostre interviste
ricerca save the children
“La scuola non è uguale per tutti”
La scuola pubblica che deve dare le stesse opportunità per tutti si rivela invece incapace di sanare squilibri sociali. Ecco qualche altro dato della ricerca
Roma
Casa delle donne a rischio sfratto
La storica Casa internazionale delle donne rischia di chiudere: il Comune ha chiesto 800mila euro di affitto arretrato entro un mese. Appello a Virginia Raggi
la nuova presidente anpi
Nespolo: “Non siamo rassegnati, né assenti”
La nostra intervista a Carla Nespolo a pochi giorni dalla sua elezione a presidente dell'Associazione nazionale partigiani d'Italia
la corte di strasburgo
Bolzaneto. Fu tortura, Italia condannata
La Corte Europea dei Diritti Umani ha condannato l'Italia per tortura per quanto accadde nel luglio 2001 nella caserma di Bolzaneto e nel carcere di Asti. Nette e inequivocabili le motivazioni della sentenza che ha riconosciuto ai ricorrenti il diritto a ricevere tra 10mila e 85mila euro a testa per i danni morali
droghe
Rogoredo è ancora la più grande piazza di eroina
Siamo tornati al boschetto di Rogoredo per capire se è cambiato qualcosa nella più grande piazza di spaccio di eroina del nord Italia
Vittime sul lavoro
Storia di speranza, coraggio e morte
In occasione della 67esima giornata nazionale delle vittime degli infortuni sul lavoro, la Regione Piemonte ha dedicato una targa a Bernardo Saglietto. Operaio alla Intec di Cuneo in crisi, con i colleghi riuscì a salvare l'azienda. Ma una pressa se lo portò via. Questa è la sua storia