Approfondimenti

Quirinal party 04/01/22- Berlusconi fatti da parte – 2

Berlusconi - Gianni letta elezioni presidente

Qualche giorno fa ci chiedevamo: “chi glielo dice a Berlusconi che si deve fare da parte?”. Nessuno dei politici del centrodestra ha la statura per svolgere il compito.
Oggi si fa il nome di chi potrebbe in effetti assumersi l’incarico: Letta. Non Enrico, il segretario del Pd ma suo zio Gianni, il consigliere politico più importante di Silvio ai tempi d’oro. Solo lui potrebbe convincerlo a lasciare perdere, chiedendo in cambio un prezzo politico. Berlusconi vorrebbe diventare senatore a vita. Questo ovviamente imbarazzerebbe non poco il nuovo presidente della Repubblica. E messa così più che una resa sarebbe il compimento di una strategia, dove il vero obiettivo non sarebbe il Quirinale ma la poltrona che gli garantirebbe una riabilitazione politica e un po’ più di tranquillità per il futuro.

Sta di fatto che, come raccontiamo da giorni, Berlusconi è un ostacolo. A trovare una soluzione condivisa. A evitare la tombola, con la stima di un 10% di grandi elettori fuori gioco per il covid e un gruppo misto numeroso e incontrollabile. Letta Enrico su questo fa leva e insiste: via Berlusconi prima di qualsiasi dialogo. Nel centrodestra quelli di Fratelli d’Italia insistono nel dire che non ci sono crepe nella coalizione, stamattina lo fa il capogruppo alla Camera Lollobrigida, il quale però dice che Berlusconi non è la sola soluzione, la cosa importante è che il centrodestra resti unito.
E i leghisti hanno fatto circolare una nota interna in cui si afferma che Salvini è di nuovo al lavoro per delle consultazioni su un nome gradito a quasi tutti. Non esattamente l’atteggiamento di chi sia disposto a morire per Berlusconi presidente.

Leggi anche:
Quirinal Party 03/01/22
Quirinal Party 31/12/21
Quirinal Party 30/12/21

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mercoledì 07/12/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 12/07/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mercoledì 07/12/2022 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 12/07/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Cult di mercoledì 07/12/2022

    Cult è condotto da Ira Rubini e realizzato dalla redazione culturale di Radio Popolare. Cult è cinema, arti visive, musica,…

    Cult - 12/07/2022

  • PlayStop

    Pubblica di mercoledì 07/12/2022

    Dalla culla alla tomba del welfare state? Ottant’anni fa la presentazione del rapporto Beveridge in Gran Bretagna poneva le basi…

    Pubblica - 12/07/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di mercoledì 07/12/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 12/07/2022

  • PlayStop

    Note dell’autore di mercoledì 07/12/2022

    Un appuntamento quasi quotidiano, sintetico e significativo con un autore, al microfono delle voci di Radio Popolare. Note dell’autore è…

    Note dell’autore - 12/07/2022

  • PlayStop

    Prisma di mercoledì 07/12/2022

    Notizie, voci e storie nel mattino di Radio Popolare, da lunedì a giovedì dalle 8.30 alle 10.00, il venerdì dalle…

    Prisma - 12/07/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi di mercoledì 07/12/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 12/07/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mercoledì 07/12/2022

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Esteri – La rassegna stampa internazionale - 12/07/2022

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di mercoledì 07/12/2022

    Ogni mattina dalle 6 alle 7 insieme a Florencia Di Stefano-Abichain sfogliamo i giornali, ascoltiamo bella musica e ci beviamo…

    Caffè Nero Bollente - 12/07/2022

  • PlayStop

    Avenida Brasil di martedì 06/12/2022

    La trasmissione di musica brasiliana di Radio Popolare in onda dal 1995! Da nord a sud, da est ad ovest;…

    Avenida Brasil - 12/06/2022

  • PlayStop

    News della notte di martedì 06/12/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 12/06/2022

  • PlayStop

    L'altro martedì di martedì 06/12/2022

    Dal 13 settembre dalle ore 22.00 alle 22.30 alla sua quarantaduesima edizione L’Altro Martedì, la trasmissione LGBT+ di Radio Popolare…

    L’Altro Martedì - 12/06/2022

  • PlayStop

    Doppio Click di martedì 06/12/2022

    Doppio Click è la trasmissione di Radio Popolare dedicata ai temi di attualità legati al mondo di Internet e delle…

    Doppio Click - 12/06/2022

  • PlayStop

    Quel che resta del giorno di martedì 06/12/2022

    I fatti più importanti della giornata sottoposti al dibattito degli ascoltatori e delle ascoltatrici.

    Quel che resta del giorno - 12/06/2022

  • PlayStop

    Esteri di martedì 06/12/2022

    1-Vigilia della Cop 15 sulla biodiversità di Montreal. l’obiettivo è rendere area protetta il 30% del territorio mondiale entro il…

    Esteri - 12/06/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di martedì 06/12/2022

    Quando le prime luci della sera… no, non è l’incipit di un romanzo. E’ l’orario in cui va in onda…

    Muoviti muoviti - 12/06/2022

Adesso in diretta