Approfondimenti

Quirinal Party – Tante debolezze che si sommano non fanno una forza

elezioni presidente della repubblica Berlusconi

Lo stallo sul presidente della Repubblica è dato anche dal rischio concreto che l’elezione del nuovo Capo dello Stato porti rapidamente a elezioni anticipate. E sono in pochi in questo momento a volere elezioni anticipate. Questo crea una serie di punti deboli. Il primo è di Berlusconi il quale infatti si affanna a far sapere che se fosse eletto, non scioglierebbe le Camere. Ma il governo Draghi con Berlusconi al Colle sarebbe finito. Quindi il voto sarebbe inevitabile. Mattarella nel suo ultimo discorso alla Nazione lo ha spiegato bene: è la solidità delle istituzioni, quindi il buon rapporto tra Quirinale e Palazzo Chigi, che garantisce continuità.

Anche Draghi al Colle metterebbe a forte rischio la legislatura per ovvii motivi: chiunque lo sostituisca non avrebbe la sua forza persuasiva per tenere unita una maggioranza. E questo è il punto debole del progetto di Enrico Letta. Il segretario del Pd continua a insistere su Draghi, e su un nuovo governo forte. Già ma con chi? Senza contare che nel Pd non lo seguono tutti, c’è Franceschini che lavora nell’ombra, c’è chi vedrebbe bene Giuliano Amato.

Poi c’è il punto debole di Salvini. Anche lui è alle prese con un partito che non lo segue del tutto e anche lui non vuole elezioni anticipate. La sua strategia, dice chi lo conosce, sarebbe quella di andare all’opposizione dopo l’elezione del Presidente della Repubblica, per spararsi un annetto di campagna elettorale alla Morisi e tentare così di recuperare consensi. Gli serve che la legislatura continui, anche senza la Lega al governo. Quindi, gli serve un presidente non forte ma fortissimo. Tanti punti deboli che si sommano, un gioco che non si risolve.

Leggi anche:
Quirinal Party 31/12/21
Quirinal Party 30/12/21
Quirinal Party 29/12/21

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 27/01/22

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 28/01/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 27/01/22 delle 19:50

    Metroregione di gio 27/01/22 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 28/01/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    News Della Notte di gio 27/01/22

    News Della Notte di gio 27/01/22

    News della notte - 28/01/2022

  • PlayStop

    Gli Speciali di gio 27/01/22 delle 20:59

    Gli Speciali di gio 27/01/22 delle 20:59

    Gli speciali - 28/01/2022

  • PlayStop

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 20:31

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 20:31

    Presi per il Colle - 28/01/2022

  • PlayStop

    Esteri di gio 27/01/22

    1- Ucraina. North Stream 2 di nuovo al centro della nuova crisi...Joe Biden minaccia di bloccare il gasdotto tra Russia…

    Esteri - 28/01/2022

  • PlayStop

    The Game di gio 27/01/22

    //Contro il dumping contrattuale e dei contratti pirata. Una ricerca della fondazione “Di Vittorio” (Cgil) presentata ieri a Roma. La…

    The Game - 28/01/2022

  • PlayStop

    Muoviti muoviti di gio 27/01/22

    Dove si parla di quanto gli odori di cibo condizionino la nostra vita condominiale e poi collegamento con Roma con…

    Muoviti muoviti - 28/01/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di gio 27/01/22

    Di tutto un boh di gio 27/01/22

    Di tutto un boh - 28/01/2022

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 27/01/22

    Si parla con Ciro Troiano, criminologo e responsabile Osservatorio Nazionale Zoomafia LAV, della sua nuova ricerca Preso dal nervoso gli…

    Considera l’armadillo - 28/01/2022

  • PlayStop

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 15:38

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 15:38

    Presi per il Colle - 28/01/2022

  • PlayStop

    Jack di gio 27/01/22

    Jack di gio 27/01/22

    Jack - 28/01/2022

  • PlayStop

    Raccolte a punti

    quando rimembriamo antichi concorsi ad accumulo tipici dei decenni passati e li confrontiamo con i loro epigoni digitali moderni, poi…

    Poveri ma belli - 28/01/2022

  • PlayStop

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 12:50

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 12:50

    Presi per il Colle - 28/01/2022

  • PlayStop

    The weekly report #11 - 26 gennaio 2022

    Fontaines D.C. e Yard Act ci ricordano come la grammatica del post-punk sia perfetta per raccontare il tempo in cui…

    The Weekly Report - 28/01/2022

  • PlayStop

    Cult di gio 27/01/22

    ira rubini, cult, andrea barzini, il fratello minore, barbara sorrentini, palazzo marino in musica, rachel o brien, titti marrone, se…

    Cult - 28/01/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di gio 27/01/22

    Tutto scorre di gio 27/01/22

    Tutto scorre - 28/01/2022

  • PlayStop

    Prisma di gio 27/01/22

    Quirinale, ore decisive. Con Daniela Preziosi e Luigi Ambrosio. Cosa si sono detti Putin e i dirigenti delle più grandi…

    Prisma - 28/01/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 27/01/22

    Il demone del tardi - copertina di gio 27/01/22

    Il demone del tardi - 28/01/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di gio 27/01/22 delle 07:47

    Seconda pagina di gio 27/01/22 delle 07:47

    Seconda pagina - 28/01/2022

Adesso in diretta