Approfondimenti

Quirinal Party 29/12/21. Omicron è la bomba che può cambiare il gioco del Quirinale

quirinale omicron ANSA

I maghi del pallottoliere, i professionisti della conta dei voti, in queste ore stanno impazzendo.
Mai come stavolta la corsa al Quirinale è diventata imprevedibile. Troppe varianti: la variante B come Berlusconi, la variante D come Draghi, la variante R come Renzi. E adesso arriva la variante delle varianti. La Omicron. Sì proprio lei, quella vera, quella del COVID.

Alla Camera si ingegnano per organizzare il voto in sicurezza. Ma non è tanto un problema di sicurezza nei giorni del voto. Il problema vero è: quanti grandi elettori saranno sani e negativi a fine gennaio? Impossibile prevederlo. Impossibile calcolare oggi quanti si ammaleranno, quanti saranno positivi, quanti saranno in quarantena preventiva. Impossibile sapere come saranno distribuite le defezioni. A meno di infilarli tutti adesso in una campana di vetro, cosa di non semplice realizzazione diciamo. E siccome gli scenari si stanno disegnando attorno a ipotesi piuttosto aleatorie, dove si contano i voti, Omicron è la bomba che cambia il gioco.

La prospettiva di una manciata di positivi di qua o di là rende ogni calcolo complicato se non vano.
Una strada c’è, per evitare la roulette, lo scenario drammatico. Trovare un accordo ampio. Magari non sul Mattarella bis, anche solo per pochi mesi, che sarebbe davvero l’ultima sponda. Ma su un nome condiviso. Quanti vecchi DC staranno dicendo, in queste ore, “però, questa variante?” Poi ci sono i nomi già spesi. Vero che sono tutti più o meno bruciati, Draghi compreso, però vero anche che Omicron potrebbe costringere a ripensare pure queste logiche. Un voto rapido, ad ampia maggioranza, in un giorno solo. Là dove non riuscivano i partiti, potrebbe riuscire la pandemia.

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 19/01/22

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 19/01/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 19/01/22 delle 19:48

    Metroregione di mer 19/01/22 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 19/01/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Esteri di mer 19/01/22

    1 - “Nel nome di dio, dimettiti”. È sempre più ampia la schiera dei conservatori che chiedono a Boris Johnson…

    Esteri - 19/01/2022

  • PlayStop

    The Game di mer 19/01/22

    The Game di mer 19/01/22

    The Game - 19/01/2022

  • PlayStop

    Muoviti muoviti di mer 19/01/22

    Dove si scopre una new entry nella crew di "Muoviti, muoviti": Leonardo Schwebel di Telediario Guadalajara. Poi si parla dell'arrivo…

    Muoviti muoviti - 19/01/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di mer 19/01/22

    Di tutto un boh di mer 19/01/22

    Di tutto un boh - 19/01/2022

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 19/01/22

    Si parla con Rachele Lensi, presidente di Earth Firenze Parco Oasi Chico Mendes, della loro associazione e di come per…

    Considera l’armadillo - 19/01/2022

  • PlayStop

    Jack di mer 19/01/22

    Jack di mer 19/01/22

    Jack - 19/01/2022

  • PlayStop

    Giovani scommettitori in dad

    quando le corse all'ippodromo popolare si susseguono infuocate raccogliendo le puntate dei più piccoli. Poi noi torniamo a indagare su…

    Poveri ma belli - 19/01/2022

  • PlayStop

    Vincenzo Costantino Cinaski, I (miei) poeti rock. Incontri tra delirio e realtà

    VINCENZO COSTANTINO CINASKI – I (MIEI) POETI ROCK. INCONTRI TRA DELIRIO E REALTÀ – presentato da CLAUDIO AGOSTONI

    Note dell’autore - 19/01/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di mer 19/01/22 delle 12:48

    Seconda pagina di mer 19/01/22 delle 12:48

    Seconda pagina - 19/01/2022

  • PlayStop

    Cult di mer 19/01/22

    Cult di mer 19/01/22

    - 19/01/2022

  • PlayStop

    Una donna al Quirinale! Si, ma non una qualsiasi. Intervista a Emma Bonino

    Ai microfoni di Radio Popolare Emma Bonino ha parlato della Possibilità di eleggere una donna al Quirinale: "Serve una persona…

    Clip - 19/01/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di mer 19/01/22

    Tutto scorre di mer 19/01/22

    Tutto scorre - 19/01/2022

  • PlayStop

    Prisma di mer 19/01/22

    UNA DONNA AL QUIRINALE! SI, MA NON UNA QUALSIASI con Emma Bonino, Cecilia D'Elia neoeletta deputata del PD, responsabile politiche…

    Prisma - 19/01/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mer 19/01/22

    Il demone del tardi - copertina di mer 19/01/22

    Il demone del tardi - 19/01/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di mer 19/01/22 delle 07:49

    Seconda pagina di mer 19/01/22 delle 07:49

    Seconda pagina - 19/01/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 19/01/22

    Rassegna stampa internazionale di mer 19/01/22

    Rassegna stampa internazionale - 19/01/2022

Adesso in diretta