Approfondimenti

Prima delle mirabolanti promesse dell’8 marzo, dateci i congedi Covid

Tra pochi giorni è l’8 marzo, giornata internazionale di mobilitazione contro la violenza maschile e le discriminazioni di genere. Come ogni anno, il dibattito si avvita sul solito impossibile interrogativo: Cosa è causa, cosa conseguenza? Come può una donna non indipendente economicamente liberarsi della violenza fisica? Come può una donna vissuta nella discriminazione sfondare il tetto di cristallo? Insomma, da dove si comincia? Mentre ci interroghiamo, giustamente, e scioperiamo, nel caso, una cosa che il governo potrebbe fare non domani, ma oggi, c’è. Prima delle mirabolanti promesse del Recovery Fund, prima dell’immancabile “cominciamo dai bambini e dall’educazione”, prima di interventi certamente utili ma complessi: prima di tutto questo, i congedi, perfavore. I congedi covid.

Perché è vero che i genitori non sono solo mamme ma indovinate chi ci resta a casa coi bambini durante la chiusura delle scuole? Tra isolamenti fiduciari, zone rosse nazionali e chiusure disposte da sindaci e regioni, in questo momento uno studente su tre in Italia è a casa. I congedi concessi nei primi mesi della pandemia sono scaduti, da due mesi. Ora il governo promette uno stanziamento di 200 milioni di euro. E comunque è tutto rimandato al prossimo decreto economico, il famoso ristori 5, ribattezzato dl sostegno. Ma il vero problema è che le scuole funzionano a singhiozzo già da settimane. Quarantene fiduciarie, chiusure locali, zone rosse, con tutte le loro conseguenze in termini di gestione dei figli, sono stati tamponati con le ferie e coi salti mortali. Verosimilmente i provvedimenti del conte bis saranno riproposti, e non è una buona notizia, a giudicare dai dati sulla distribuzione della disoccupazione creata dalla pandemia: due posti di lavoro persi su tre nel 2020 erano di donne, a dicembre addirittura nove su dieci.

Foto | L’installazione Pandemic Classroom, nella sede delle Nazioni Unite a New York

  • Autore articolo
    Diana Santini
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli

Addio a Matteo Guarnaccia

Addio a Matteo Guarnaccia

Visionario interprete dei colori, Matteo Guarnaccia era attivo come agitatore culturale della scena alternativa sin dagli anni Settanta, quando in…

POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di domenica 15/05/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 16/05/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di domenica 15/05/2022

    Prospettive musicali dà risalto a una serie di espressioni musicali che trovano generalmente poco spazio nelle programmazioni radiofoniche mainstream. Non…

    Prospettive Musicali - 16/05/2022

  • PlayStop

    News della notte di domenica 15/05/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 16/05/2022

  • PlayStop

    La sacca del diavolo di domenica 15/05/2022

    “La sacca del diavolo. Settimanale radiodiffuso di musica, musica acustica, musica etnica, musica tradizionale popolare, di cultura popolare, dai paesi…

    La sacca del diavolo - 16/05/2022

  • PlayStop

    Sunday Blues di domenica 15/05/2022

    Bill Watterson, il fumettista statunitense creatore della striscia Calvin & Hobbes, amava dire: “Non potrò mai divertirmi di domenica, perché…

    Sunday Blues - 16/05/2022

  • PlayStop

    L'artista della settimana di domenica 15/05/2022

    Ogni settimana Radio Popolare sceglierà un o una musicista, un gruppo, un progetto musicale, a cui dare particolare spazio nelle…

    L’Artista della settimana - 16/05/2022

  • PlayStop

    Mixtape di domenica 15/05/2022

    A compilation of favorite pieces of music, typically by different artists, recorded onto a cassette tape or other medium by…

    Mixtape - 16/05/2022

  • PlayStop

    Bollicine di domenica 15/05/2022

    Che cos’hanno in comune gli Area e i cartoni giapponesi? Quali sono i vinili più rari al mondo? Giunta alla…

    Bollicine - 16/05/2022

  • PlayStop

    Sui Generis di domenica 15/05/2022

    Una trasmissione che parla di donne e altre stranezze. Attualità, cultura, approfondimenti. Tutte le domeniche dalle 15.35 alle 16.30. A…

    Sui Generis - 16/05/2022

  • PlayStop

    Giocare col fuoco di domenica 15/05/2022

    Giocare col fuoco: storie, canzoni, poesie di e con Fabrizio Coppola Un contenitore di musica e letteratura senza alcuna preclusione…

    Giocare col fuoco - 16/05/2022

  • PlayStop

    Rap Criminale di domenica 15/05/2022

    - Chi ha sparato a Tupac Shakur? - Chi ha ucciso Notorious B.I.G.? Perché si sono sciolti i NWA? -…

    Rap Criminale - 16/05/2022

  • PlayStop

    Comizi d’amore di domenica 15/05/2022

    Quaranta minuti di musica e dialoghi cinematografici trasposti, isolati, destrutturati per creare nuove forme emotive di ascolto. Ogni domenica dalle…

    Comizi d’amore - 16/05/2022

  • PlayStop

    Onde Road di domenica 15/05/2022

    Autostrade e mulattiere. Autostoppisti e trakker. Dogane e confini in via di dissoluzione. Ponti e cimiteri. Periferie urbane e downtown…

    Onde Road - 16/05/2022

  • PlayStop

    La domenica dei libri di domenica 15/05/2022

    La domenica dei libri è la trasmissione di libri e cultura di Radio Popolare. Ogni settimana, interviste agli autori, approfondimenti,…

    La domenica dei libri - 16/05/2022

  • PlayStop

    Va pensiero di domenica 15/05/2022

    Viaggio a bocce ferme nel tema politico della settimana.

    Va Pensiero - 16/05/2022

  • PlayStop

    Apertura musicale classica di domenica 15/05/2022

    La musica classica e le sue riverberazioni con Carlo Lanfossi per augurare un buon risveglio a “tutte le mattine del…

    Apertura musicale classica - 16/05/2022

  • PlayStop

    Slide Pistons – Jam Session di sabato 14/05/2022

    La nuova frizzante trasmissione di Luciano Macchia e Raffaele Kohler. Tutti i sabati su Radio Popolare dalle 23.45. In onda…

    Slide Pistons – Jam Session - 16/05/2022

  • PlayStop

    Snippet di sabato 14/05/2022

    Un viaggio musicale, a cura di missinred, attraverso remix, campioni, sample, cover, edit, mash up. Sabato dalle 22:45 alle 23.45…

    Snippet - 16/05/2022

  • PlayStop

    News della notte di sabato 14/05/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 16/05/2022

  • PlayStop

    Avenida Brasil di sabato 14/05/2022

    La trasmissione di musica brasiliana di Radio Popolare in onda dal 1995! Da nord a sud, da est ad ovest;…

    Avenida Brasil - 14/05/2022

  • PlayStop

    Gli speciali di sabato 14/05/2022

    I reportage e le inchieste di Radio Popolare Il lavoro degli inviati, corrispondenti e redattori di Radio Popolare e Popolare…

    Gli speciali - 16/05/2022

Adesso in diretta