Approfondimenti

Municipio 2, via la bandiera del Pride

Il Municipio 2 di Milano non esporrà la bandiera arcobaleno durante la settimana del Pride. Il nuovo presidente, il leghista Samuele Piscina, ha stracciato la delibera votata dalla precedente maggioranza di centro sinistra nel 2014, delibera che impegnava il municipio a esporre la bandiera dalla propria sede anche negli anni successivi.

Nulla di tutto ciò, neanche il tempo di insediarsi ufficialmente e convocare il primo consiglio di municipio e il neo-presidente Piscina mette in chiaro chi comanda ora in zona 2, una delle cinque che il primo turno delle elezioni milanesi ha consegnato al centro destra.

La delibera votata dalla precedente maggioranza di centro sinistra impegnava il Consiglio di Zona a esporre la bandiera arcobaleno, insieme alle bandiere istituzionali, durante il Festival Mix Milano e la Pride Week, dal 18 al 29 giugno 2014, e di ripetere l’esposizione durante i futuri Festival Mix Milano e le prossime Pride Week. E’ possibile leggere il testo della delibera qui.

Quest’anno il Milano Pride si svolgerà sabato 25 giugno.

La mozione venne votata da 20 consiglieri di zona, 7 i contrari, 2 gli astenuti. A presentarla fu l’allora vicepresidente della zona 2 Yuri Guaiana, esponente dei Radicali e dell’associazione Certi Diritti. “Nonostante un’esplicita richiesta al Settore di far rispettare la delibera votata, mi è stato detto di no” commenta Guaiana. “E’ triste vedere come l’omofobia che ha caratterizzato la campagna della destra stia già mostrando i suoi effetti deleteri per tutti. Chiediamo al Sindaco  di intervenire per far rispettare la legalità nel Municipio 2″.

Così Yuri Guaiana ai nostri microfoni:

Yuri Guaiana Certi Diritti

Il neo-presidente Samuele Piscina rivendica la decisione, ora governiamo noi e le priorità sono cambiate, ha spiegato. “I cittadini hanno scelto una maggioranza diversa da quella vecchia e gli eletti hanno il diritto e il dovere di esprimersi sulla questione senza che il singolo prenda decisioni per loro” dice Piscina. Ma la decisione è stata presa senza convocare il consiglio di municipio e senza votare una nuova delibera.

“La priorità dell’amministrazione del municipio non è l’esposizione della bandiera” ha spiegato ancora Piscina. Il primo atto però è stato questo. E ora? “Appena si insedierà la giunta municipale chiederemo un incontro urgente con il neo-sindaco per trattare il tema della sicurezza“.

Il nuovo presidente del Municipio 2 è una delle giovani promesse della Lega Nord. 26 anni, nel precedente consiglio di zona è stato capogruppo del Carroccio. Insieme al suo collega di partito Luca Lepore ha festeggiato l’ultimo 25 aprile prendendo a sassate e martellate il campo rom di via Idro. “Baracca divelta in 1 minuto e 17 secondi: avanti così!” si vantava dopo il blitz.

Avanti così, ora da presidente del nuovo municipio.

L’iniziativa. Dai microfoni di Radio Popolare l’appello della comunità Lgbt: “riempiamo la zona di bandiere arcobaleno“. C’è un evento facebook promosso dai Sentinelli Milano qui. “Rispondiamo invitando tutti e tutte a esporre le bandiere arcobaleno da balconi e finestre”.

E poi, martedì alle 18.30 le bandiere rainbow verranno portate anche fuori dalla sede del municipio di zona 2 in viale Zara 100. “Aspettiamo tutti sotto alla sede del municipio” dice Dario Belmonte di Certi Diritti:

Dario Belmonte

  • Autore articolo
    Roberto Maggioni
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di domenica 25/09/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 25/09/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    News della notte di domenica 25/09/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 25/09/2022

  • PlayStop

    Gli speciali di domenica 25/09/2022

    I reportage e le inchieste di Radio Popolare Il lavoro degli inviati, corrispondenti e redattori di Radio Popolare e Popolare…

    Gli speciali - 25/09/2022

  • PlayStop

    Sunday Blues di domenica 25/09/2022

    Bill Watterson, il fumettista statunitense creatore della striscia Calvin & Hobbes, amava dire: “Non potrò mai divertirmi di domenica, perché…

    Sunday Blues - 25/09/2022

  • PlayStop

    L'artista della settimana di domenica 25/09/2022

    Ogni settimana Radio Popolare sceglierà un o una musicista, un gruppo, un progetto musicale, a cui dare particolare spazio nelle…

    L’Artista della settimana - 25/09/2022

  • PlayStop

    Bollicine di domenica 25/09/2022

    Che cos’hanno in comune gli Area e i cartoni giapponesi? Quali sono i vinili più rari al mondo? Giunta alla…

    Bollicine - 25/09/2022

  • PlayStop

    Archivio Ricordi di domenica 25/09/2022

    Era da tempo che pensavo ad un nuovo programma, e non mi accorgevo che era già lì…ma dove? Semplice, nei…

    Archivio Ricordi - 25/09/2022

  • PlayStop

    Soulshine di domenica 25/09/2022

    Soulshine è un mix eclettico di ultime uscite e classici immortali fra soul, world music, jazz, funk, hip hop, afro…

    Soulshine - 25/09/2022

  • PlayStop

    Giocare col fuoco di domenica 25/09/2022

    Giocare col fuoco: storie, canzoni, poesie di e con Fabrizio Coppola Un contenitore di musica e letteratura senza alcuna preclusione…

    Giocare col fuoco - 25/09/2022

  • PlayStop

    Canta che ti passa di domenica 25/09/2022

    I concerti della settimana e una breve monografia su degli artisti in tour

    Canta che ti passa - 25/09/2022

  • PlayStop

    Comizi d’amore di domenica 25/09/2022

    Quaranta minuti di musica e dialoghi cinematografici trasposti, isolati, destrutturati per creare nuove forme emotive di ascolto. Ogni domenica dalle…

    Comizi d’amore - 25/09/2022

  • PlayStop

    La domenica dei libri di domenica 25/09/2022

    La domenica dei libri è la trasmissione di libri e cultura di Radio Popolare. Ogni settimana, interviste agli autori, approfondimenti,…

    La domenica dei libri - 25/09/2022

  • PlayStop

    Va pensiero di domenica 25/09/2022

    Viaggio a bocce ferme nel tema politico della settimana.

    Va Pensiero - 25/09/2022

  • PlayStop

    Slide Pistons – Jam Session di sabato 24/09/2022

    La nuova frizzante trasmissione di Luciano Macchia e Raffaele Kohler. Tutti i sabati su Radio Popolare dalle 23.45. In onda…

    Slide Pistons – Jam Session - 25/09/2022

  • PlayStop

    Snippet di sabato 24/09/2022

    Un viaggio musicale, a cura di missinred, attraverso remix, campioni, sample, cover, edit, mash up. Sabato dalle 22:45 alle 23.45…

    Snippet - 25/09/2022

  • PlayStop

    News della notte di sabato 24/09/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 25/09/2022

  • PlayStop

    AfroRaffa di sabato 24/09/2022

    Il settimanale di musiche dal continente africano. Presentazione di Skepticafro

    AfroRaffa - 25/09/2022

  • PlayStop

    Senti un po’ di sabato 24/09/2022

    Senti un po’ è un programma della redazione musicale di Radio Popolare, curata e condotta da Niccolò Vecchia, che da…

    Senti un po’ - 25/09/2022

  • PlayStop

    Stay human di sabato 24/09/2022

    Ogni sabato dalle 16.30 alle 17.30, musica e parole che ci tirano su il morale in compagnia di Claudio Agostoni…

    Stay human - 25/09/2022

  • PlayStop

    Ollearo.con di sabato 24/09/2022

    Un faro nel weekend per orientare la community di RP. Il collante a tenuta super che tiene insieme gli elementi…

    Ollearo.con - 25/09/2022

  • PlayStop

    DOC – Tratti da una storia vera di sabato 24/09/2022

    I documentari e le docu-serie sono diventati argomento di discussione online e offline: sesso, yoga, guru, crimine, storie di ordinaria…

    DOC – Tratti da una storia vera - 25/09/2022

Adesso in diretta