Approfondimenti

Mario Draghi a Palazzo Chigi: chi vince e chi perde

draghi e Mattarella al Quirinale

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito a Mario Draghi l’incarico di formare il governo. Draghi ha accettato con riserva l’approdo a Palazzo Chigi: chi vince e chi perde?

Vincitori

Matteo Renzi. Nella sua chat avrebbe scritto: noi contro il resto del mondo 3 a 0.
Voleva far saltare lo schema PD- 5telle- Conte e creare le condizioni per un governo istituzionale supportato dal centro moderato: c’è l’ha fatta. Se la sua sarà una vittoria vera, lo dirà però il tempo. Dipenderà dalla durata del governo Draghi. Se arriverà al 2023, Renzi avrà lo spazio per le sue trame. Se no, il ricordo della sua spregiudicatezza e della sua inaffidabilità politica sarà ancora troppo presto per trovare qualche consenso da qualche parte

Silvio Berlusconi è l’altro grande vincitore. Ritorna al centro della trama del governo. Garanzia migliore, questa, per lui per l’unica cosa che gli interessi veramente. Le sue aziende

Giorgia Meloni. Prende lo scettro dell’opposizione. Ha detto no a Draghi. Sarà la regina sovranista della Destra Italiana. A suo modo, in questo modo, in prospettiva, vince.

Sconfitti

Nicola Zingaretti. Le sue mosse sono state all’insegna della pazienza cinese, un errore . Alla fine, visto le posizioni di Renzi, puntava alle elezioni, ma non è riuscito, per ora ad averle. Appoggerà Draghi, nonostante tutto. Ma dovrà stare molto attento al suo personale futuro dentro il partito, ma anche al destino del partito stesso. Più passa il tempo, più l’ombra di Renzi si allunga sul Nazareno.

Giuseppe Conte è l’altro grande sconfitto, con Rocco Casalino. Voleva vincere il braccio di ferro con Renzi così come quello che aveva vinto con Salvini, ma non aveva capito la psicologia del Grande Rottamatore.

Luigi di Maio: per ora un pareggio che sa di sconfitta, ma che potrebbe tornare a essere un pareggio se l’ormai ex ministro degli esteri ritrova la leadership del Movimento. Ha imparato a navigare. E’ già un uomo per tutte le stagioni. Forse.

Matteo Salvini. Anche per lui un pareggio, ma sarà una sconfitta se il governo Draghi andrà avanti a lungo e i soldi dell’Europa faranno ripartire l’Italia. Lui, adesso sovranista solo un po’ più timido di quando c’era Trump, rischia di rimanere al palo.

  • Autore articolo
    Michele Migone
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 27/09/21 delle 07:15

    Metroregione di lun 27/09/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 27/09/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    The Game di lun 27/09/21

    //Una referendum contro la speculazione immobiliare. Il 56% dei berlinesi ha detto sì all’esproprio di case sfitte nelle mani di…

    The Game - 27/09/2021

  • PlayStop

    Muoviti muoviti di lun 27/09/21

    Ovviamente la notizia di apertura è l'indagine che coinvolge Luca Morisi, l'ideatore della macchina social di Matteoi Salvini, accusato di…

    Muoviti muoviti - 27/09/2021

  • PlayStop

    Dario Oliveri, Il caso Webern. Ricostruzione di un delitto

    Note dell'autore di sab 25/09/21

    Note dell’autore - 27/09/2021

  • PlayStop

    Di tutto un boh di lun 27/09/21

    Di tutto un boh di lun 27/09/21

    Di tutto un boh - 27/09/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo lun 27/09/21

    Si parla con Titus di Extinction Rebellion della settimana di mobilitazione su come comunicare la crisi eco climatica, di Tempio…

    Considera l’armadillo - 27/09/2021

  • PlayStop

    Jack di lun 27/09/21

    Jack di lun 27/09/21

    Jack - 27/09/2021

  • PlayStop

    Elezioni Comunali Milano 2021, viaggio nei quartieri: Quarto Oggiaro

    gli approfondimenti di Prisma nei quartieri di Milano alla vigilia delle Elezioni Comunali del 2021

    Clip - 27/09/2021

  • PlayStop

    Lucky Seven

    quando sbarchiamo a Montevideo per vedere che aria tira e alloggiam negli alberghi più lussuosi e diroccati contemporaneamente, tra un…

    Poveri ma belli - 27/09/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di lun 27/09/21 delle 12:49

    Seconda pagina di lun 27/09/21 delle 12:49

    Seconda pagina - 27/09/2021

  • PlayStop

    Cult di lun 27/09/21

    Cult di lun 27/09/21

    Cult - 27/09/2021

  • PlayStop

    Tutto scorre di lun 27/09/21

    Tutto scorre di lun 27/09/21

    Tutto scorre - 27/09/2021

  • PlayStop

    Prisma di lun 27/09/21

    A Milano in settimana centinaia di giovani e i delegati da tutti i paesi per gli incontri preparatori della Cop…

    Prisma - 27/09/2021

  • PlayStop

    Guarda che lune di lun 27/09/21

    Guarda che lune di lun 27/09/21

    Guarda che Lune - 27/09/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di lun 27/09/21 delle 07:49

    Seconda pagina di lun 27/09/21 delle 07:49

    Seconda pagina - 27/09/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lun 27/09/21

    Rassegna stampa internazionale di lun 27/09/21

    Rassegna stampa internazionale - 27/09/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lun 27/09/21

    Rassegna stampa internazionale di lun 27/09/21

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 27/09/2021

  • PlayStop

    Caffe nero bollente di lun 27/09/21

    Il Caffè Nero Bollente del lunedì con musica, sfoglio dei giornali e l'esercizio del buon Karma con Silvia Bianco.

    Caffè Nero Bollente - 27/09/2021

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di dom 26/09/21

    Reggae Radio Station di dom 26/09/21

    Reggae Radio Station - 27/09/2021

Adesso in diretta