Approfondimenti

Arriva Draghi, la Caporetto della politica

draghi

Ha vinto Matteo Renzi, certo, nelle manovre di Palazzo è il più abile di tutti e oggi si può permettere di sfottere Giuseppe Conte, dicendo «ha giocato male, si vede che non è un politico». Ha vinto Renzi ma la formula che ne è uscita  è quella coniata da Berlusconi, “governo dei migliori”, una formula non nuovissima in verità, c’era già nella Grecia antica e si chiamava aristocrazia, tutto il potere ai migliori appunto.

E con Draghi si sta già scaldando a bordo campo tutta l’aristocrazia italiana, il solito Cottarelli che poi proviene dal Fondo Monetario internazionale, Fabio Panetta che invece arriva dall’esecutivo Bce, Vittorio Colao, una vita da amministratore delegato da Rcs a Vodafone, Roberto Cingolani che è un fisico rinomato ma anche un alto dirigente di Leonardo, il colosso italiano degli armamenti – e così via.Insomma più che un governo istituzionale sembra profilarsi un governo super tecnico, quindi con un nuovo smottamento della politica, una politica che non è più realizzazione di una visione o almeno di un’idea, di un programma, ma è solo gestione manageriale, utilizzo di vere o presunte capacità tecniche, appunto, per affrontare il presente e infilarlo in un foglio Excel.

Auguri naturalmente all’aristocrazia che con Draghi da oggi entra nei palazzi del potere: abbiamo tutti bisogno che affronti la pandemia e la catastrofe sociale in corso. Se però guardiamo un po’ più da lontano la situazione,  se ci emancipiamo un attimo dall’emergenza, ci accorgiamo che il loro ingresso a Palazzo Chigi ha una colonna sonora un po’ lugubre, un po’ angosciante, e speriamo che non sia una marcia funebre per la democrazia. Che è appunto, fin dall’antica Grecia, il contrario di aristocrazia, non governo dei migliori ma del popolo, di tutte e tutti.

Foto | WikiMedia Commons

  • Autore articolo
    Alessandro Gilioli
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mar 11/05/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 05/11/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mar 11/05/21 delle 19:50

    Metroregione di mar 11/05/21 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 05/11/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Ora di punta di mar 11/05/21

    Ora di punta di mar 11/05/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 05/11/2021

  • PlayStop

    Esteri di mar 11/05/21

    1. Attacchi massicci dell'aviazione israeliana sulla Striscia di Gaza. Solo un gesto forte di Joe Biden potrebbe mettere fine all’escalation.…

    Esteri - 05/11/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di mar 11/05/21

    Sunday Blues di mar 11/05/21

    Sunday Blues - 05/11/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di mar 11/05/21

    Uno di Due di mar 11/05/21

    1D2 - 05/11/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mar 11/05/21

    Considera l'armadillo mar 11/05/21

    Considera l’armadillo - 05/11/2021

  • PlayStop

    Jack di mar 11/05/21

    Jack di mar 11/05/21

    Jack - 05/11/2021

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Nando dalla Chiesa

    Decimo e ultimo incontro del quinto ciclo di “Lezioni di antimafia” ideato dalla Scuola di Formazione “Antonino Caponnetto” e coordinato…

    Lezioni di antimafia - 05/11/2021

  • PlayStop

    Stay Human di mar 11/05/21

    Stay Human di mar 11/05/21

    Stay human - 05/11/2021

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Daniela Marcone, Lorenzo Sanua e Rosy Tallarita

    Nono incontro del quinto ciclo di “Lezioni di antimafia” ideato dalla Scuola di Formazione “Antonino Caponnetto” e coordinato da Raffaele…

    Memos - 05/11/2021

  • PlayStop

    Prisma di mar 11/05/21

    Cosa succede a Lampedusa, perché, e cosa intende fare il Governo italiano. Con Marta Bernardini capo missione di Mediterranean Hope…

    Prisma - 05/11/2021

  • PlayStop

    Luca Starita, Canone ambiguo

    LUCA STARITA - CANONE AMBIGUO - presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 05/11/2021

  • PlayStop

    Cult di mar 11/05/21

    ira rubini, cult, lorena senestro, guido gozzano, la signorina felicita, teatro gobetti torino, alessia cappelletti, ezio bosso, faccio musica, piemme…

    Cult - 05/11/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mar 11/05/21

    Rassegna stampa internazionale di mar 11/05/21

    Rassegna stampa internazionale - 05/11/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mar 11/05/21

    Il demone del tardi - copertina di mar 11/05/21

    Il demone del tardi - 05/11/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 11/05/21

    Fino alle otto di mar 11/05/21

    Fino alle otto - 05/11/2021

Adesso in diretta