Approfondimenti

L’Italia in piazza per la legge Zan. Cariche della polizia a Milano

DDL Zan

Nel giorno in cui in tutta Italia si è manifestato a favore della legge Zan, a Milano la destra ed i movimenti Pro-Vita erano in piazza contro la legge. Ed un gruppo di giovanissim* che li ha contestati è stato caricato dalla polizia. Un bel paradosso: nella piazza contro il bavaglio al dissenso, chi dissentiva si è preso insulti, sputi, manganellate. “Omofobia senza chiederla”. La sintetizza così, in modo efficace una delle giovanissime che si è trovata in mezzo alle cariche.
Tutto è iniziato intorno alle 15,30. In piazza Duomo la manifestazione che riuniva integralisti cattolici e destra, compresi Salvini e Pillon, che contestavano il ddl Zan. Gruppi di ragazz* presenti in piazza, dai 12 ai 15 anni, nel classico ritrovo del sabato pomeriggio, si sono avvicinati per contestarli, come racconta una di loro:

Nel frattempo sono arrivati anche una ventina di studenti della Rete degli Studenti e del collettivo Tsunami, con uno striscione, a cui i gruppi spontanei presenti in piazza si sono uniti lanciando slogan. Forse per la presenza di Salvini e altri parlamentari la polizia li ha fronteggiati in tenuta antisommossa ed in modo molto aggressivo, fino a caricarli spingendoli fino in Piazza Fontana, come racconta uno di loro:

Sul braccio, sulla fronte e sul petto disegnati con i gessetti, i colori della bandiera arcobaleno, nell’altra mano il ghiaccio da tenersi in testa. La giornata si è conclusa così, con manganellate senza alcun senso verso un gruppo di giovanissim* totalmente inoffensiv*. Evidentemente però molto fastidiosi nel rappresentare plasticamente la frattura che crea la legge Zan: tra chi si appella ad un passato divisivo e discriminante, ed una generazione per cui il superamento di ogni discriminazione è un dato acquisito. E per nulla intimidita dalle botte e dalle teste rotte.

“Non un passo indietro sulla legge Zan” è stato lo slogan scelto per manifestare in decine di piazze in tutta Italia, per chiedere al parlamento di portare in aula ed approvare la legge. Che secondo un sondaggio di Demos piace ad oltre il 70% degli interpellati, compresi gli elettori di centrodestra. E trova consenso unanime proprio tra giovan* e giovanissim* che considerano le discriminazioni omofobe fuori dal tempo. Ed a cui farebbe bene a guardare chi, anche nel centrosinistra, ancora è titubante per politicismi incomprensibili.

  • Autore articolo
    Massimo Alberti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 24/06/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 24/06/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 24/06/21 delle 07:16

    Metroregione di gio 24/06/21 delle 07:16

    Rassegna Stampa - 24/06/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 24/06/21

    Considera l'armadillo gio 24/06/21

    Considera l’armadillo - 24/06/2021

  • PlayStop

    Jack di gio 24/06/21

    Jack di gio 24/06/21

    Jack - 24/06/2021

  • PlayStop

    Stay Human di gio 24/06/21

    Stay Human di gio 24/06/21

    Stay human - 24/06/2021

  • PlayStop

    Memos di gio 24/06/21

    Uno sfregio alla rivoluzione di Franco Basaglia, l’inventore dei centri pubblici di salute mentale, lo psichiatra che guardava negli occhi…

    Memos - 24/06/2021

  • PlayStop

    Tano D'Amico, Misericordia e tradimento

    TANO D'AMICO - MISERICORDIA E TRADIMENTO - presentato da TIZIANA RICCI

    Note dell’autore - 24/06/2021

  • PlayStop

    Cult di gio 24/06/21

    ira rubini, cult, pesaro film festival, barbara sorrentini, ranuccio sodi, operazione primavera 2021, festival gita al faro, ventonetne, fabio masi,…

    Cult - 24/06/2021

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 24/06/21

    Settimana scorsa abbiamo parlato del difensore civico regionale, ma c’è anche un garante del comune di Milano. Cosa può fare?;…

    37 e 2 - 24/06/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 24/06/21

    Rassegna stampa internazionale di gio 24/06/21

    Rassegna stampa internazionale - 24/06/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 24/06/21

    Il demone del tardi - copertina di gio 24/06/21

    Il demone del tardi - 24/06/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 24/06/21

    Fino alle otto di gio 24/06/21

    Fino alle otto - 24/06/2021

  • PlayStop

    Funk shui di gio 24/06/21

    Funk Shui 102 - Tracklist: ..1. Soul Sugar - Axumites feat. Booker Gee, Lone Ark..2. The Bombillas - Ribes..3. Mosquito…

    Funk shui - 24/06/2021

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mer 23/06/21

    Jazz Ahead di mer 23/06/21

    Jazz Ahead - 24/06/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di mer 23/06/21

    News Della Notte di mer 23/06/21

    News della notte - 24/06/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di mer 23/06/21

    - Barbara da Pesaro dalla Mostra Internazionale del Nuovo Cinema..- metro..- collegamento con Monaco di Baviera..- Matteo Villaci da Monza…

    A casa con voi - 24/06/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 23/06/21

    Ora di punta di mer 23/06/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 24/06/2021

  • PlayStop

    Esteri di mer 23/06/21

    1-Arabia Saudita. Gli assassini del giornalista dissidente Jamal Khashoggi furono addestrati negli Stati Uniti. Le rivelazioni del New York Times.…

    Esteri - 24/06/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di mer 23/06/21

    Sunday Blues di mer 23/06/21

    Sunday Blues - 24/06/2021

Adesso in diretta