Approfondimenti

La giornata particolare di Milano

Milano Deserta - Foto di Claudia Reali

Forse quest’anno, alla faccia del coronavirus, le persone che hanno cantato Bella Ciao a Milano sono state perfino più che gli altri anni. Se la piazza è interdetta, Milano si è riempita di persone ai balconi. Anche le altre città lo hanno fatto. Ma Milano lo ha fatto in maniera speciale. Lo ha fatto il sindaco, Sala, dal balcone del Comune da cui si vede il monumento a Manzoni. Sala alle prese con la canzone del 25 Aprile è stato al tempo stesso un esempio, e uno nella moltitudine.

E dai quartieri del centro, fino alla periferia si è capito, se mai ce ne fosse bisogno, che le migliaia di tricolori esposti alle finestre sono in larghissima parte tricolori antifascisti. Il tricolore e il rosso delle camicie dei musicisti della Scala che in videochat hanno suonato Bella Ciao, ciascuno a casa propria; il rosso dei flashmob improvvisati che gruppi di cittadini sono riusciti a organizzare, in fila ordinata di fronte a un supermercato; o il rosso della mascherina del bassista Saturnino che accompagnava il sindaco a Palazzo Marino.

Sfidando i divieti, a Milano si è visto anche qualche giro delle lapidi dei Partigiani.
Forse questo 25 Aprile diverso, questa giornata particolare di Milano, sarà ricordato come uno dei più forti dal punto di vista emotivo. Le persone unite a distanza, sui balconi.

Quei saluti, alla fine, da un lato all’altro della strada, quei “ci rivediamo presto” sono lo spirito laico di Milano. Che si prepara alla riapertura con mille incognite, con i numeri che non smettono di preoccupare. E sono stati un gesto, come Bella Ciao, profondamente politico.

Foto di Claudia Reali

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 28/10/20

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 28/10/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 28/10/20 delle 07:15

    Metroregione di mer 28/10/20 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 28/10/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Doppio Click di mer 28/10/20

    Trump e il suo profilo Twitter; individuati gli hacker russi responsabili dei più clamorosi attacchi degli ultimi anni; Snowden ha…

    Doppio Click - 28/10/2020

  • PlayStop

    Prisma di mer 28/10/20

    Usa a una settimana dal voto, ne parliamo con l'americanista Mario Del Pero. La Regione Lombardia in ritardo coi tamponi…

    Prisma - 28/10/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 28/10/20

    Rassegna stampa internazionale di mer 28/10/20

    Rassegna stampa internazionale - 28/10/2020

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mer 28/10/20

    Il demone del tardi - copertina di mer 28/10/20

    Il demone del tardi - 28/10/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di mer 28/10/20

    Fino alle otto di mer 28/10/20

    Fino alle otto - 28/10/2020

  • PlayStop

    Stile Libero di mer 28/10/20

    Stile Libero di mer 28/10/20

    Stile Libero - 28/10/2020

  • PlayStop

    Rockonti di mar 27/10/20

    Rockonti di mar 27/10/20

    Rockonti - 28/10/2020

  • PlayStop

    A casa con voi di mar 27/10/20

    con Alessandro Diegoli. - punto quotidiano metro..- Doppio collegamento con Berlino e Dublino, vita quotidiana in tempo di pandemia..- Roberto…

    A casa con voi - 28/10/2020

  • PlayStop

    Esteri di mar 27/10/20

    1-Spagna. Varata la legge di bilancio 2021. ..I ricchi pagheranno di più per finanziare i sussidi e la sanità. (…

    Esteri - 28/10/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mar 27/10/20

    Ora di punta di mar 27/10/20

    Ora di punta – I fatti del giorno - 28/10/2020

  • PlayStop

    Uno di Due di mar 27/10/20

    Uno di Due di mar 27/10/20

    1D2 - 28/10/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mar 27/10/20

    Considera l'armadillo mar 27/10/20

    Considera l’armadillo - 28/10/2020

  • PlayStop

    Jack di mar 27/10/20

    Speciale intervista ai BlueBeaters

    Jack - 28/10/2020

  • PlayStop

    Stay Human di mar 27/10/20

    Spazio Muscia Pavia, Simon Le Bon, Lou Reed, Elton John , Disc Gochi Senza Frontiere, Phil Collins, H.E.R.

    Stay human - 28/10/2020

  • PlayStop

    Memos di mar 27/10/20

    Che infanzia si vive nel distanziamento fisico? Che adolescenza è quella in cui è vietato stare insieme, assembrarsi, toccarsi? Quella…

    Memos - 28/10/2020

Adesso in diretta