Approfondimenti

Ken Saro-Wiwa, la battaglia continua

Vent’anni fa veniva impiccato Ken Saro-Wiwa. Era stato condannato a morte per omicidio e l’esecuzione avvenne nella prigione di Port Harcourt, nel Delta del Niger.

La sua colpa era quella di avere contestato lo sfruttamento incondizionato del petrolio della sua terra.

Ken Saro-Wiwa morì da difensore dei diritti umani e del diritto di un popolo di poter godere delle proprie ricchezze.

Ma Ken Saro-Wiwa era molto più di un militante e molto più di un politico.

Era uno scrittore, un drammaturgo, un poeta, un produttore televisivo e teatrale. Un grande personaggio.

Era nato nel 1941, il 10 ottobre, a Bori, un piccolo centro nel delta del Niger e fu impiccato il 10 novembre del 1995.

L’accusa di omicidio era totalmente costruita. Dietro c’era la volontà di eliminarlo in modo esemplare da parte di una delle tante ottuse e feroci giunte militari della Nigeria. Ma dietro quella giunta c’è anche stato il colpevole silenzio delle cancellerie di tutto il mondo e delle compagnie petrolifere, in primo luogo la Shell, che avevano e hanno interessi enormi nel Delta del Niger.

La colpa di Ken Saro-Wiwa, come detto, era la sua opposizione allo sfruttamento incondizionato del petrolio della sua terra. Più che sfruttamento, si dovrebbe dire saccheggio perché di quella ricchezza non è mai rimasto nulla ai popoli del Delta del Niger, che continuano ad essere i più poveri di tutta la Nigeria. Quel petrolio che dà energia nel mondo intero, non riesce a dare luce elettrica, sanità, fogne, acqua potabile agliabitanti del Delta. In compenso, gli dà un territorio che è tra i più inquinati di tuttoil mondo.

Ken Saro-Wiwa era un Ogoni, una delle trentina di etnie che popolano il Delta. Le organizzazioni del suo popolo hanno deciso di continuare lasua lotta, e hanno deciso di farlo in modo pacifico, in una terra tra le più violente di tutto il mondo e nella quale sono nati molti guerriglieri.

A distanza di venti anni le accuse di Ken Saro Wiwa si sono dimostrate più vere che mai.

  • Autore articolo
    Raffaele Masto
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lunedì 27/06/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 27/06/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lunedì 27/06/2022 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 27/06/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Esteri di lunedì 27/06/2022

    Il giro del mondo in 24 ore. Ideato da Chawki Senouci Data di nascita: 6 ottobre 2003 (magazine domenicale di…

    Esteri - 27/06/2022

  • PlayStop

    The Game di lunedì 27/06/2022

    Soldi, lavoro, avidità, disoccupazioni: il grande gioco dell’economia smontato ogni giorno da Raffaele Liguori.

    The Game - 27/06/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di lunedì 27/06/2022

    Quando le prime luci della sera… no, non è l’incipit di un romanzo. E’ l’orario in cui va in onda…

    Muoviti muoviti - 27/06/2022

  • PlayStop

    Di tutto un Boh. Mal di mare e vermi del polistirolo

    Con Andrea Bellati e Gaia Grassi

    Di tutto un boh - 27/06/2022

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di lunedì 27/06/2022

    Si parla con Emanuele Biggi del suo ultimo libro Micromondi. Storie di animali, piante e forme di vita nascosti in…

    Considera l’armadillo - 27/06/2022

  • PlayStop

    Jack di lunedì 27/06/2022

    Lo spinotto musicale di Radio Popolare si prende cura del vostro primo pomeriggio e della vostra passione per la musica,…

    Jack - 27/06/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lunedì 27/06/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 27/06/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di lunedì 27/06/2022 delle 12:48

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 27/06/2022

  • PlayStop

    Cult di lunedì 27/06/2022

    Oggi a Cult, il quotidiano culturale di Radio Popolare in onda alle 11.30: la nuova edizione di Suoni Mobili a…

    Cult - 27/06/2022

  • PlayStop

    Carla De Bernardi, Storia di Milano. Guida per curiosi e ficcanaso

    CARLA DE BERNARDI - STORIA DI MILANO. GUIDA PER CURIOSI E FICCANASO – presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 27/06/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di lunedì 27/06/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 27/06/2022

  • PlayStop

    Prisma di lunedì 27/06/2022

    Commentiamo i risultati delle elezioni comunali con Daniela Preziosi, Carlo Galli e Claudio Jampaglia. Covid, la nuova ondata spiegata da…

    Prisma - 27/06/2022

  • PlayStop

    Guarda che Lune di lunedì 27/06/2022

    Il contenitore del lunedì mattina che vi racconta cosa raccontano i giornali, come comunica la politica, le aziende e i…

    Guarda che Lune - 27/06/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di lunedì 27/06/2022 delle 7:47

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 27/06/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lunedì 27/06/2022

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Rassegna stampa internazionale - 27/06/2022

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di lunedì 27/06/2022

    Ogni mattina dalle 6 alle 7 insieme a Florencia Di Stefano-Abichain sfogliamo i giornali, ascoltiamo bella musica e ci beviamo…

    Caffè Nero Bollente - 27/06/2022

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di lunedì 27/06/2022

    A ritmo di Reggae Reggae Radio Station accompagna discretamente l’ascoltatore in un viaggio attraverso le svariate sonorità della Reggae Music…

    Reggae Radio Station - 27/06/2022

Adesso in diretta