Approfondimenti

I guadagni della sanità privata sul diritto a viaggiare

tamponi covid sanità privata ANSA

Come si monetizza un diritto. La nuova fase della pandemia è una gallina dalle uova d’oro per la sanità privata. Tamponi, sierologici, test rapidi, certificati: il mercato si è rapidamente allargato per far fronte ad alcune esigenze, che siano necessarie od indotte. Come quella di potersi spostare in mancanza di una vaccinazione, o sapere il livello di anticorpi prima di fare un tampone.

Impossibile avere una stima di quale sia il giro d’affari per la sanità privata. Ma partiamo da un dato. Secondo l’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari dell’Università Cattolica di Roma, il costo medio nazionale di un tampone per la sanità pubblica è di 59 euro, con enorme differenze regionali. Nel privato, secondo un’analisi di Altroconsumo, su 150 strutture di sei regioni il costo medio per un cittadino è di 94 euro, con un minimo di 65 euro fino a punte di 150 o 200 euro a tampone. Un guadagno ipotetico di di 35 euro a tampone. Ipotizzando 30.000 tamponi volontari al giorno, il profitto sarebbe di un milione. 30 milioni al mese. 365 milioni all’anno. In farmacia il costo medio di un test rapido è tra 20 e 30 euro, ma l’affidabilità è anche più scarsa.

In sintesi il diritto di muoversi, senza particolari garanzie sanitarie, costa al cittadino tra i 20 ed i 200 euro. Per avere il Green Pass, per chi è guarito, serve il certificato di guarigione. Ma qui si va in ordine sparso. Molti medici di base non hanno problemi a farlo ai propri pazienti, ma altri lo considerano fuori dalla convenzione col servizio sanitario nazionale. E chiedono tra i 50 ed i 100 euro.

L’ultimo businness è quello dei test sierologici per sapere quanti anticorpi abbiamo. Un rapido giro tra le principali cliniche di Milano mostra una forchetta di costo tra i 40 ed i 60 euro. Ma la spesa serve? La dottoressa Renata Gili, ricercatrice della Fondazione Gimbe e vaccinatrice, spiega che è una spesa inutile: “Non esiste un “troppi anticorpi” spiega Gili, “e non è neppure un parametro per decidere se fare un vaccino od un altro o quante dosi. Lo decidono le linee guida”.

Insomma, una spesa del tutto inutile. Eppure gruppo privato importante come il Gruppo San Donato, sul suo sito, tra le cautele del caso scrive una frase ambigua: “Se il nostro valore di anticorpi è superiore al cut-off, non abbiamo – in quel momento – necessità di sottoporci a un richiamo di vaccino”. Come ad indicare un legame tra il valore e la scelta vaccinale, per alimentare la decisione di spendere qualche decina di euro per il test. “Pubblicità ingannevole” chiosa il medico e nostro collaboratore Vittorio Agnoletto.

  • Autore articolo
    Massimo Alberti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di giovedì 19/05/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 19/05/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di giovedì 19/05/2022 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 19/05/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Giacomo Natali, Capire l'Eurovision. Tra musica e geopolitica

    GIACOMO NATALI - CAPIRE L'EUROVISION. TRA MUSICA E GEOPOLITICA – presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 19/05/2022

  • PlayStop

    Puntata di giovedì 19/05/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 19/05/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di giovedì 19/05/2022 delle 12:47

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 19/05/2022

  • PlayStop

    Cult di giovedì 19/05/2022

    Oggi a Cult, il quotidiano culturale di Radio Popolare, in onda alle 11.30: le corrispondenze dal Salone del Libro di…

    Cult - 19/05/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di giovedì 19/05/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 19/05/2022

  • PlayStop

    Prisma di giovedì 19/05/2022

    DRAGHI RIFERISCE IN PARLAMENTO SULLA GUERRA Dalle 9 la diretta dell'intervento al Senato del Presidente del Consiglio Mario Draghi, che…

    Prisma - 19/05/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi di giovedì 19/05/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 19/05/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di giovedì 19/05/2022 delle 7:47

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 19/05/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di giovedì 19/05/2022

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 19/05/2022

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di giovedì 19/05/2022

    Il Caffè Nero Bollente del giovedì con musica, sfoglio dei giornali e i libri della settimana consigliati da Arianna Montanari…

    Caffè Nero Bollente - 19/05/2022

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mercoledì 18/05/2022

    Jazz Ahead 174 - Playlist: 1. Sounds Like Freedom, Rosa Brunello, Sounds Like Freedom, Domanda Music, 2022 2. Desert Moon…

    Jazz Ahead - 19/05/2022

  • PlayStop

    News della notte di mercoledì 18/05/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 19/05/2022

  • PlayStop

    Gimme Shelter di mercoledì 18/05/2022

    I suoni dell’architettura. A cura di Roberto Centimeri e Riccardo Salvi.

    Gimme Shelter - 19/05/2022

  • PlayStop

    Il giusto clima di mercoledì 18/05/2022

    Con Fabio Ciconte parliamo della grande industria agricola e alimentare mondiale, con Samantha Pilati, meteorologa dell'Osservatorio Milano Duomo, dell’ondata di…

    Il giusto clima - 19/05/2022

  • PlayStop

    What's going on? 18/05/2022

    a cura di Luigi Ambrosio

    Gli speciali - 19/05/2022

  • PlayStop

    Gli speciali di mercoledì 18/05/2022

    I reportage e le inchieste di Radio Popolare Il lavoro degli inviati, corrispondenti e redattori di Radio Popolare e Popolare…

    Gli speciali - 19/05/2022

  • PlayStop

    Esteri di mercoledì 18/05/2022

    1-Guerra in Ucraina. La commissione Europea svela il suo progetto per riarmare il continente. Bruxelles vuole spendere di più nel…

    Esteri - 19/05/2022

  • PlayStop

    The Game di mercoledì 18/05/2022

    1) Indipendenti da Mosca, ma non ancora dal nucleare e dal carbone. Il piano europeo Re-PowerEu punta a ridurre la…

    The Game - 19/05/2022

Adesso in diretta