Approfondimenti

I dilemmi della pandemia. Il virus e le sue contaminazioni. Memos e il COVID-19 in quattro puntate

memos covid

Sono trascorsi otto mesi dal primo caso di positività al virus Sars-Cov-2 in Italia. Meno di un anno. Ma il tempo delle emozioni segna un’altra ora. Le lancette del nostro orologio sono state spinte più avanti. La pandemia ha allungato i tempi e ha diviso in due il territorio della nostra vita quotidiana: in un prima e un dopo COVID-19. Troppi i lutti, le sofferenze, gli smarrimenti, gli interrogativi, per stare tutti dentro una manciata di mesi. Otto.

Memos nell’ultima settimana ha girato ai suoi ospiti una parte di quegli interrogativi.

Che cosa è accaduto in questi otto mesi? Quanta e quale paura abbiamo provato? Nel momento più acuto della crisi la stanchezza sembra aver preso il sopravvento. Il logoramento fisico e psicologico è stato anche lui contagioso, è diventato un’esperienza condivisa tra molti (Memos ne ha parlato mercoledì 21 ottobre con la psicologa sociale Chiara Volpato e lo storico della medicina Gilberto Corbellini).

Siamo andati a guardare anche nel futuro, nell’idea che abbiamo di ciò che accadrà. Tra semplici speranze e più solide aspettative. Che cosa sarà della pandemia? Quando arriverà il vaccino? (ad aiutarci sono stati la biologa Stefania Salmaso e l’epidemiologo Paolo Vineis, giovedì 22 ottobre).

In questi mesi, per combattere la pandemia ci siamo chiesti in continuazione cosa dobbiamo fare, come individui, cittadini e cittadine, parti di una comunità. La nostra responsabilità è stata sollecitata a ripetizione. Per adempiere agli obblighi, ai divieti. E la nostra libertà? C’è chi l’ha maltrattata pensando fosse un esercizio di menefreghismo, di egoismo. La mascherina è stata utilizzata da questi come il capro espiatorio delle loro frustrazioni. La libertà, invece, vive nella relazione con l’altro, nell’altro vede un suo limite positivo e bandisce il “me ne frego” (lungo questo percorso Memos è stato accompagnato martedì 20 ottobre dalla filosofa Giorgia Serughetti e dalla teorica della politica Nadia Urbinati).

E di fronte al pericolo della pandemia, al contagio che si diffonde, come reagiamo? Come si difende la salute minacciata? Perchè gli argini smantellati della sanità territoriale, riconosciuti quasi da tutti come essenziali, non vengono ricostruiti? È inevitabile che provvedimenti radicali anti-contagio (come il blocco generalizzato degli spostamenti) si abbattano sul sistema produttivo? (due economisti, Enza Caruso e Andrea Roventini, venerdì 23 ottobre hanno risposto a queste domande di Memos).

Responsabilità e Libertà, Paura e Stanchezza, Speranze e Aspettative, Salute ed Economia. Ecco i dilemmi della pandemia da COVID-19.

(Memos, dal martedì al venerdì dalle 13 alle 13:30, a cura di Raffaele Liguori).

  • Autore articolo
    Raffaele Liguori
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mar 18/05/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 18/05/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mar 18/05/21 delle 19:48

    Metroregione di mar 18/05/21 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 18/05/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Ora di punta di mar 18/05/21

    Ora di punta di mar 18/05/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 18/05/2021

  • PlayStop

    Esteri di mar 18/05/21

    1. Striscia di Gaza. Per la prima volta Joe Biden chiede il cessate al fuoco che potrebbe arrivare nelle prossime…

    Esteri - 18/05/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di mar 18/05/21

    Sunday Blues di mar 18/05/21

    Sunday Blues - 18/05/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di mar 18/05/21

    Uno di Due di mar 18/05/21

    1D2 - 18/05/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mar 18/05/21

    Considera l'armadillo mar 18/05/21

    Considera l’armadillo - 18/05/2021

  • PlayStop

    Jack di mar 18/05/21

    Ospiti della puntata Giulia Cavaliere per un ricordo di Franco Battiato e i Selton intervistati da Claudio Agostoni

    Jack - 18/05/2021

  • PlayStop

    Stay Human di mar 18/05/21

    Stay Human di mar 18/05/21

    Stay human - 18/05/2021

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Nando dalla Chiesa

    Decimo e ultimo incontro del quinto ciclo di “Lezioni di antimafia” ideato dalla Scuola di Formazione “Antonino Caponnetto” e coordinato…

    Memos - 18/05/2021

  • PlayStop

    Daniele Cassandro, Avanti popolo

    DANIELE CASSANDRO - AVANTI POPOLO - presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 18/05/2021

  • PlayStop

    Cult di mar 18/05/21

    ira rubini, cult, franco battiato, claudio ricordi, telesio, claudio agostoni, fabio genovesi, il calamaro gigante, feltrinelli live, giornata internazionale dei…

    Cult - 18/05/2021

  • PlayStop

    A come America del mar 18/05/21

    A come America del mar 18/05/21

    A come America - 18/05/2021

  • PlayStop

    Prisma di mar 18/05/21

    Una puntata tutta dedicata a Franco Battiato, scomparso stamattina. Lo ha ricordato per noi il suo amico Enzo Gentile, giornalista,…

    Prisma - 18/05/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mar 18/05/21

    Rassegna stampa internazionale di mar 18/05/21

    Rassegna stampa internazionale - 18/05/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mar 18/05/21

    Il demone del tardi - copertina di mar 18/05/21

    Il demone del tardi - 18/05/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 18/05/21

    Il risveglio di Popolare Network, l'edicola. La rubrica accadde oggi a cura di Elena Mordiglia: 18 maggio 1974, nell'ambito del…

    Fino alle otto - 18/05/2021

Adesso in diretta