Approfondimenti

Fase 2 a Bormio. Intervista al sindaco Roberto Volpato

Comune di Bormio

La fase 2 in Italia è ormai entrata nel vivo, con estrema cautela e qualche situazione difficile. Com’è la situazione a Bormio ad una settimana dalla grande riapertura? Il sindaco Roberto Volpato racconta a Radio Popolare come tutto sia partito dal fine settimana del 7-8 marzo, pochi giorni prima della grande chiusura. L’ultimo fine settimana ha fatto registrato un afflusso maggiore di persone, soprattutto legati alle seconde case.

L’intervista di Serena Tarabini a Fino Alle Otto.

Ci fa una sintesi dell’impatto sanitario e sociale dell’emergenza sul comune di Bormio?

Le conseguenze da un lato sono state contenute, ma dall’altro anche significative. Abbiamo avuto 32 casi accertati e 7 decessi, una percentuale non bassa direi. Poi ci sono stati un’ottantina di casi di contatto. Fortunatamente ora sono più di 15 giorni che non si registrano né nuovi casi né nuovi contatti. Comunque siamo molto cauti nella valutazione della situazione. Il nostro problema è che, essendo una cittadina turistica, abbiamo avuto questo incremento a seguito di un weekend, quello del 7-8 marzo dove c’è stato un afflusso massiccio di turisti e di possessori di seconde case. Questo episodio a nostro avviso ha fatto scoppiare il focolaio.

State assistendo al ritorno delle persone in questa fase di riapertura?

Consideri che alcune persone sono rimaste bloccate qua. Il flusso di gente è iniziato durante questo fine settimana. A Pasqua non c’è stato grande afflusso, io avevo scritto ai proprietari di seconde case per invitarli a non venire e devo dire che l’invito è stato rispettato. Questo fine settimane il numero di persone si è fatto notare, molti sono venuti anche a svuotare gli appartamenti che avevano occupato durante l’inverno. Molto traffico di transito inoltre, anche perchè noi siamo sulla linea per Livigno. Tutto sotto controllo quindi, anche in paese non si sono verificati gli eventi che sono stati riportati dai mezzi di informazione, magari qualche giovane a cui far capire la situazione, ma niente di grave.

Per l’economia di una località turistica come Bormio la chiusura di due mesi deve essere stato un duro colpo. Vi riprenderete?

Ce lo auguriamo. Confidiamo nel fatto che le vacanze di montagna quest’anno andranno per la maggiore, sembra che ci siano già delle richieste di affitto di appartamenti e di prenotazioni. Di sicuro il colpo è stato forte, speriamo di farcela, penso soprattutto ai tanti lavoratori dell’indotto turistico che in questi mesi hanno perso l’occupazione. Noi ci stiamo dando da fare per trovare le soluzioni per dare sollievo agli operatori, compatibilmente con le nostre possibilità economiche. Faccio l’esempio della tassa di soggiorno. Ancora non c’è chiarezza su quali risorse arriveranno, per il momento la cassa non è stata ancora riempita.

Foto di Salento81 – Opera propria

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 06/05/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 05/06/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 06/05/21 delle 19:49

    Metroregione di gio 06/05/21 delle 19:49

    Rassegna Stampa - 05/06/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 06/05/21

    Ora di punta di gio 06/05/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 05/06/2021

  • PlayStop

    Esteri di gio 06/05/21

    1. Effetto Brexit: navi da guerra nel canale della Manica, non si vedeva dalla seconda guerra mondiale. Il contenzioso sulla…

    Esteri - 05/06/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di gio 06/05/21

    Sunday Blues di gio 06/05/21

    Sunday Blues - 05/06/2021

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Daniela Marcone, Lorenzo Sanua e Rosy Tallarita

    Nono incontro del quinto ciclo di “Lezioni di antimafia” ideato dalla Scuola di Formazione “Antonino Caponnetto” e coordinato da Raffaele…

    Lezioni di antimafia - 05/06/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di gio 06/05/21

    Uno di Due di gio 06/05/21

    1D2 - 05/06/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 06/05/21

    Considera l'armadillo gio 06/05/21

    Considera l’armadillo - 05/06/2021

  • PlayStop

    Jack di gio 06/05/21

    Jack di gio 06/05/21

    Jack - 05/06/2021

  • PlayStop

    Stay Human di gio 06/05/21

    Stay Human di gio 06/05/21

    Stay human - 05/06/2021

  • PlayStop

    Memos di gio 06/05/21

    Governare la società del dopo Covid. E’ il titolo di un documento politico scritto da un gruppo di studiosi (economisti,…

    Memos - 05/06/2021

  • PlayStop

    Cult di gio 06/05/21

    ira rubini, cult, biumor, biennale umorismo 21, tolentino, invidia, hermas ercoli, roberto porroni, san maurizio in musica 21, sorelle, pascal…

    Cult - 05/06/2021

  • PlayStop

    Jennifer Guerra, Il capitale amoroso

    JENNIFER GUERRA - IL CAPITALE AMOROSO - presentato da FLORENCIA DI STEFANO ABICHAIN

    Note dell’autore - 05/06/2021

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 06/05/21

    Sono uscite le linee guida del ministero della salute sulle cure a domicilio, ma non pochi medici hanno pareri differenti:…

    37 e 2 - 05/06/2021

  • PlayStop

    Prisma di gio 06/05/21

    Parliamo della piaga degli incidenti sul lavoro con l'ex segretario Cgil Sergio Cofferati. Il DDL Zan e la contrarietà di…

    Prisma - 05/06/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 06/05/21

    Rassegna stampa internazionale di gio 06/05/21

    Rassegna stampa internazionale - 05/06/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 06/05/21

    Il demone del tardi - copertina di gio 06/05/21

    Il demone del tardi - 05/06/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 06/05/21

    Il risveglio di Popolare Network, l'edicola. La rubrica accadde oggi a cura di Elena Mordiglia: 6 maggio 1940, John Steinbeck…

    Fino alle otto - 05/06/2021

Adesso in diretta