Approfondimenti

Experience Milano è un flop

Che si tratti di un flop lo si capisce già entrando dalla porta est di expo. Alle sette di sera le presenze sono rarefatte. Prima di arrivare al Cardo, il tratto di expo 2015 dove si trovava il padiglione Italia, è difficile incontrare persone, eppure la parte della ristorazione era considerata una delle attrazioni di punta della manifestazione. Poi a quell’ora c’è il primo degli spettacoli dell’albero della vita che avrebbero dovuto attirare la curiosità di qualche spettatore. E prima di arrivare al Cardo si incontra anche la mitica spiaggetta con tanto di pozza d’acqua e con giochi da spiaggia. Ci sono anche i giochi per i più piccoli ma i più piccoli non ci sono. La spiaggia doveva essere inaugurata il 15 luglio ma è stata aperta solamente il 26 agosto, a estate finita.

20160828_194115

Sul Cardo qualche decina di persone si alterna ai baracchini del cibo da strada. Qui la considerazione è che dopo expo, e tutto quello che si è detto sul cibo sano, fa impressione vedere i fritti e che genere di fritti! Il vicino padiglione di McDonald fornisce sicuramente cibo migliore, il che è tutto dire.

C’è poi Palazzo Italia riaperto per l’occasione. Niente file, si sale rapidamente sulle scale vuote. Nel padiglione è rimasto l’essenziale dell’allestimento che era stato previsto per expo: in pratica i mega filmati che occupano interamente le pareti con i più bei angoli d’Italia. Una mostra fotografica di personaggi della storia recente del nostro Paese e all’ultimo piano alcune delle sculture di animali che erano esposte al padiglione Zero. Infine l’albero della vita. Anche qui prima hanno smontato tutte le apparecchiature con gli effetti elettronici per poi rimontarle in tutta fretta quando Maroni ha deciso autonomamente di realizzare “Experience Milano”. Qui dalle 200 alle 250 persone hanno assistito al programma delle 20.45.

20160828_194832

Per il resto non ci sono altre animazioni e quindi non resta che rientrare alle proprie abitazioni.

Experience Milano è stato voluto proprio dal presidente della regione Maroni e la parte scandalosa di questo fallimento è che per realizzarlo sono stati stanziati 50 milioni di euro, cifra esorbitante e fuori misura anche rispetto alle priorità di intervento della Regione Lombardia. Una spesa folle che non si giustifica neppure con l’idea di perpetuare i valori di expo perché di quella manifestazione in Experience Milano non c’è nulla, a cominciare dal cibo.

  • Autore articolo
    Michele Crosti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 17/09/21 delle 19:49

    Metroregione di ven 17/09/21 delle 19:49

    Rassegna Stampa - 18/09/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Mash-Up di sab 18/09/21

    Mash-Up di sab 18/09/21

    Mash-Up - 18/09/2021

  • PlayStop

    Doppia Acca di ven 17/09/21

    Doppia Acca di ven 17/09/21

    Doppia Acca - 18/09/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di ven 17/09/21

    News Della Notte di ven 17/09/21

    News della notte - 18/09/2021

  • PlayStop

    psicoradio di ven 17/09/21

    psicoradio di ven 17/09/21

    Psicoradio - 18/09/2021

  • PlayStop

    Live story di ven 17/09/21

    Live story di ven 17/09/21

    Live Story - 18/09/2021

  • PlayStop

    Quel che resta del giorno di ven 17/09/21

    Quel che resta del giorno di ven 17/09/21

    Quel che resta del giorno - 18/09/2021

  • PlayStop

    Esteri di ven 17/09/21

    Esteri di ven 17/09/21

    Esteri - 18/09/2021

  • PlayStop

    The Game di ven 17/09/21

    //PNRR, ad agosto è arrivata in Italia la prima tranche dei quasi 200 miliardi di euro stanziati dalla Commissione europea.…

    The Game - 18/09/2021

  • PlayStop

    Decimo anniversario di Occupy Wall Street

    L'intervista Noam Chomsky un anno dopo l'inizio delle occupazioni a New York e nel resto degli Stati Uniti

    Gli speciali - 17/09/2021

  • PlayStop

    Muoviti muoviti di ven 17/09/21

    Muoviti muoviti di ven 17/09/21

    Muoviti muoviti - 18/09/2021

  • PlayStop

    Come Twitch salva le lingue in estinzione

    Andrea Daniele Signorelli ci parla di Twitch mentre con Erica Casati scopriamo la nascita del Karaoke

    Di tutto un boh - 18/09/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo ven 17/09/21

    Si parla con Enrico Salierno, vicepresidente di Sea Shepherd Italia della strage di Cetacei alle Isole Faroe, dei risultati dell'Operazione…

    Considera l’armadillo - 18/09/2021

  • PlayStop

    Jack di ven 17/09/21

    Jack di ven 17/09/21

    Jack - 18/09/2021

  • PlayStop

    Mauro Mauro il dinosauro

    quando svuotiamo le cantine dei nostri avi in cerca di giocattoli da rivendere all'asta e poi presentiamo in anteprima la…

    Poveri ma belli - 18/09/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di ven 17/09/21 delle 12:50

    Seconda pagina di ven 17/09/21 delle 12:50

    Seconda pagina - 18/09/2021

  • PlayStop

    Cult di ven 17/09/21

    ira rubini, cult, piccolo estate, the walk, amal, marionetta gigante, emergency, alice palazzi, tiziana ricci, MIART 21, fieramilanocity, carlo boccadoro,…

    Cult - 18/09/2021

  • PlayStop

    37 e 2 di ven 17/09/21

    Facciamo il punto sulla situazione della pandemia; ascoltiamo alcune testimonianze di persone i cui diritti sempre relativi alla lotta alla…

    37 e 2 - 18/09/2021

  • PlayStop

    Elezioni Comunali Milano 2021, viaggio nei quartieri: Barona

    gli approfondimenti di Prisma nei quartieri di Milano alla vigilia delle Elezioni Comunali del 2021

    Clip - 18/09/2021

  • PlayStop

    Prisma di ven 17/09/21

    Prisma di ven 17/09/21

    Prisma - 18/09/2021

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 17/09/21

    Il Giorno Delle Locuste di ven 17/09/21

    Il giorno delle locuste - 18/09/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di ven 17/09/21

    Il demone del tardi - copertina di ven 17/09/21

    Il demone del tardi - 18/09/2021

Adesso in diretta