Approfondimenti

La destra italiana e l’uso strumentale della Festa della Repubblica

salvini selfie sovranisti

La destra italiana non ha mai compiuto fino in fondo il percorso verso la piena accettazione dei valori della Repubblica nata dalla Resistenza: lo si è visto con chiarezza il giorno della Festa della Repubblica.

Mentre a Codogno il presidente Mattarella teneva un discorso importante in difesa delle Istituzioni, a Roma Lega e Fratelli d’Italia -per non parlare dei gruppuscoli fascisti mascherati dietro le insegne dei gilet arancioni- strumentalizzavano il 2 giugno per attaccare il Governo e lanciare slogan contro il Capo dello Stato.

Per tutta la durata della pandemia il Quirinale ha chiesto pubblicamente l’unità, e per tutta la durata della pandemia la destra italiana ha rifiutato di ascoltarlo. La foto di Salvini e Meloni che si scattano un selfie, il primo senza mascherina, mentre alle loro spalle i militanti tengono un corteo non autorizzato in via del Corso, senza rispettare la minima misura di contenimento del coronavirus, ammassati, urlanti, è l’immagine di un’area politica che rischia sempre di essere maggioritaria nei consensi e che il 2 giugno ancora una volta non ha celebrato la Festa della Repubblica nata dalla Resistenza, dall’antifascismo, dal referendum contro una monarchia che aveva appoggiato il fascismo, aveva firmato le leggi razziali, aveva sostenuto l’alleanza col nazismo e la guerra.

Accanto a Salvini e Meloni c’era Tajani, inerme, pure lui senza mascherina, simbolo di una Forza Italia ormai del tutto succube degli alleati radicali. In Italia una destra repubblicana e laica non è mai nata, e la destra italiana continua a rappresentare il problema della democrazia incompiuta nel nostro Paese.

foto | Facebook

  • Autore articolo
    Luigi Ambrosio
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 29/07/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 29/07/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 28/07/21 delle 19:48

    Metroregione di mer 28/07/21 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 29/07/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    The river di gio 29/07/21

    The river di gio 29/07/21

    The River - 29/07/2021

  • PlayStop

    Di tutto un boh di gio 29/07/21

    Di tutto un boh di gio 29/07/21

    Di tutto un boh - 29/07/2021

  • PlayStop

    Momentaneamente aperti di gio 29/07/21

    Momentaneamente aperti di gio 29/07/21

    Momentaneamente aperti - 29/07/2021

  • PlayStop

    Prisma di gio 29/07/21

    Prisma di gio 29/07/21

    Prisma - 29/07/2021

  • PlayStop

    Radiosveglia del gio 29/07/21

    Radiosveglia del gio 29/07/21

    Radiosveglia - 29/07/2021

  • PlayStop

    Indie-Re di gio 29/07/21

    Indie-Re di gio 29/07/21

    Radio Muse Indie-re - 29/07/2021

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mer 28/07/21

    Jazz Ahead di mer 28/07/21

    Jazz Ahead - 29/07/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di mer 28/07/21

    News Della Notte di mer 28/07/21

    News della notte - 29/07/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di mer 28/07/21

    A casa con voi di mer 28/07/21

    A casa con voi - 29/07/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 28/07/21

    Ora di punta di mer 28/07/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 29/07/2021

  • PlayStop

    La Febbra di mer 28/07/21

    La Febbra di mer 28/07/21

    La febbra - 29/07/2021

  • PlayStop

    Feedback di mer 28/07/21

    Feedback di mer 28/07/21

    Feedback - 29/07/2021

  • PlayStop

    Conduzione Musicale di mer 28/07/21

    Conduzione Musicale di mer 28/07/21

    Conduzione musicale - 29/07/2021

Adesso in diretta