Approfondimenti

COVID-19 in Mozambico: 7 casi confermati e solo 2mila tamponi disponibili

AVSI in Mozambico

La pandemia di coronavirus COVID-19 ha raggiunto anche l’Africa ormai da qualche settimana, dall’Egitto all’Algeria, dal Cameroon al Mozambico. I dati forniti dall’Africa Centres for Disease Control and Prevention (CDC) rivelano 3.234 casi di COVID-19 confermati in 46 Paesi, 83 decessi e almeno 254 guariti. La Regione più colpita resta il Nordafrica con 1.249 casi e 60 decessi, seguita dall’Africa australe con 972 e un morto.

In Mozambico, nell’Africa orientale al confine con Sudafrica, Zimbabwe, Malawi e Tanzania, sono stati confermati 7 casi di persone positive al COVID-19 e da questa settimana sono stati imposti la chiusura di tutte le scuole per almeno 30 giorni e il divieto di assembramenti per più di 50 persone.

I cittadini sono molto preoccupati, come confermato a Radio Popolare da Martina Zavagli, responsabile progetti AVSI in Mozambico. L’intervista di Chawki Senouci.

Qui in Mozambico il primo caso è stato confermato domenica. Prima di questo caso, venerdì scorso il Presidente ha fatto un discorso alla Nazione ribadendo una serie di misure che sono state prese. Le persone già dalla settimana scorsa iniziavano ad essere molto impaurite perché in Sudafrica, che è il Paese confinante, ci sono moltissimi casi e in Mozambico ci sono soltanto 2mila tamponi.
Le persone hanno paura, soprattutto perchè vanno a lavorare con mezzi pubblici stipati e con una possibilità di contagio molto alta.

Sono state adottate delle misure restrittive?

Questa settimana tutte le scuole di qualsiasi livello, sia pubbliche che private, sono state chiuse per un mese e sono stati vietati assembramenti di più di 50 persone. È difficilissimo rimanere a casa e sono in molti a ritenere che misure restrittive come quelle in vigore in Italia sarebbero molto difficili da implementare in Mozambico. Tante persone hanno bisogno di lavorare e anche adesso, con 5 casi confermati e quello che sta accadendo nei Paesi confinanti, ci sono già conseguenze come l’aumento dei prezzi dei beni di prima necessità. Questo porterà ancora più problemi alle persone che hanno già difficoltà ad arrivare alla fine del mese.

Una delle raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità è lavarsi le mani. In Africa in molti Paesi c’è però un problema molto grosso con l’acqua. Com’è la situazione in Mozambico?

Qui stiamo lavorando tantissimo sulla prevenzione. Già da settimana si fanno campagne per cercare di spingere i cittadini a lavarsi il più possibile le mani o usare dei gel disinfettanti. Ovviamente in Paesi in cui l’acqua scarseggia questa è una ulteriore sfida. Stiamo facendo tantissimi sforzi per far risaltare questa prevenzione fondamentale in questo momento.

Foto | Fondazione AVSI

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di dom 29/11/20

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 01/12/2020

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 29/11/20

    Sacca del Diavolo di dom 29/11/20

    La sacca del diavolo - 01/12/2020

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 29/11/20

    Sunday Blues di dom 29/11/20

    Sunday Blues - 01/12/2020

  • PlayStop

    Bollicine di dom 29/11/20

    Bollicine di dom 29/11/20

    Bollicine - 01/12/2020

  • PlayStop

    Domenica Aut di dom 29/11/20

    Domenica Aut di dom 29/11/20

    DomenicAut - 01/12/2020

  • PlayStop

    Italian Girl di dom 29/11/20

    Italian Girl di dom 29/11/20

    Italian Girl - 01/12/2020

  • PlayStop

    Rock is Dead di dom 29/11/20

    Rock is Dead di dom 29/11/20

    Rock is dead - 01/12/2020

  • PlayStop

    Italian Style di dom 29/11/20

    Italian Style di dom 29/11/20

    Italian style – Viaggi nei luoghi del Design - 01/12/2020

  • PlayStop

    Labirinti Musicali di dom 29/11/20

    Labirinti Musicali di dom 29/11/20

    Labirinti Musicali - 01/12/2020

  • PlayStop

    Avenida Brasil di dom 29/11/20

    Avenida Brasil di dom 29/11/20

    Avenida Brasil - 01/12/2020

  • PlayStop

    Comizi D'Amore di dom 29/11/20

    Comizi D'Amore di dom 29/11/20

    Comizi d’amore - 01/12/2020

  • PlayStop

    Slide Pistons di sab 28/11/20

    Slide Pistons Jam Session, Slide Pistons, Jam Session, Radio Popolare, Luciano Macchia, Raffaele Kohler, Gechi, Giovanni Doneda, Blues, La sabbia,…

    Slide Pistons – Jam Session - 01/12/2020

  • PlayStop

    Radiografia Nera di dom 29/11/20

    Radiografia Nera di dom 29/11/20

    Radiografia Nera - 01/12/2020

  • PlayStop

    Onde Road di dom 29/11/20

    Onde Road di dom 29/11/20

    Onde Road - 01/12/2020

  • PlayStop

    C'e' di buono del dom 29/11/20

    C'e' di buono del dom 29/11/20

    C’è di buono - 01/12/2020

  • PlayStop

    Chassis di dom 29/11/20

    Chassis di dom 29/11/20

    Chassis - 01/12/2020

  • PlayStop

    Favole al microfono di dom 29/11/20

    Favole al microfono di dom 29/11/20

    Favole al microfono - 01/12/2020

  • PlayStop

    Snippet di sab 28/11/20

    Snippet di sab 28/11/20

    Snippet - 01/12/2020

  • PlayStop

    Conduzione Musicale di sab 28/11/20

    Conduzione Musicale di sab 28/11/20

    Conduzione musicale - 01/12/2020

  • PlayStop

    On Stage di sab 28/11/20

    ira rubini, on stage, spettacolo dal vivo, teatro dei gordi, andrea panigatti, andree ruth shammah, radio parenti, piattaforme online, teatro…

    On Stage - 01/12/2020

  • PlayStop

    Passatel di sab 28/11/20

    Passatel di sab 28/11/20

    Passatel - 01/12/2020

  • PlayStop

    Pop Up di sab 28/11/20

    Pop Up di sab 28/11/20

    Pop Up Live - 01/12/2020

  • PlayStop

    Sidecar di sab 28/11/20

    Sidecar di sab 28/11/20

    Sidecar - 01/12/2020

Adesso in diretta