Iniziative

 

 

Cirri: Radio Pop mi ha cambiato la vita

Dice bene Piero Scaramucci (dice sempre bene lo Scaramucci): “Senza abbonati Radio Popolare non ci sarebbe”. Mi permetto di aggiungere che senza Radio Popolare non ci sarei neanch’io.

Sarebbe un fatto decisamente meno grave, lo so, ma per me sarebbe un casino uguale. E’ successo che a me Radio Popolare ha semplicemente cambiato la vita. Ci arrivo per caso, metà esatta degli anni ’80. Caso davvero: una collega del servizio di salute mentale va a salutare uno che fa una trasmissione lì. “Vieni anche tu?”. “Vengo, volentieri”.

La radio la ascolto molto, son qui a Milano da poco, adesso la vedo con piacere. Succede che mi fermo, ci sto dentro diverse stagioni e mi salvo la vita: cosa sarebbe stato di me negli anni della Milano da bere – era una cosa brutta, giuro – senza gli anticorpi caldi di Radio Popolare? Cosa sarei diventato? Me lo chiedo spesso. Più brutto, solo, urticato e irascibile. Un disastro. E così come sono son già una persona discutibile, ve lo assicuro.

Quindi appartenenza, gratitudine, identità. Anche un mucchio di cose imparate e fatte poi altrove. Ma l’impronta è quella. E il piacere di tornarci ogni tanto. La voce, le voci, di una comunità. Che si prende sul serio e si prende in giro. Una conversazione costante. E di scambiarci parole e del sentirsi in una rete di comunicazione abbiamo costantemente bisogno. Io ci penso tutte le sere tra le 0.30 e le 0.32.

Sono ai giardinetti con il cane e non c’è il GR di mezzanotte e mezza. Son passate le settimane, lo so benissimo che l’ultimo GR è alle 22.30. Ma io ci resto male uguale. Quindi un invito agli abbonati e a quelli non ancora abbonati: senza abbonati Radio Popolare non ci sarebbe, è chiaro, ma pensiamoci: come, quanto, dove sono diverso io, dentro, con Radio Popolare?

E diciamoci la verità, questo è un gruppo di Autoiauto: “Ciao, sono Cirri e senza Radio Popolare io sarei una persona peggiore”.
Anche cane Zam, senza il GR di mezzanotte e mezza, non è più lui.

Massimo Cirri

  • Autore articolo
    Redazione
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lunedì 27/06/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 28/06/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lunedì 27/06/2022 delle 19:48

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 28/06/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    From Genesis To Revelation di martedì 28/06/2022

    From Genesis to Revelation è una trasmissione dedicata al rock-progressive: sebbene sporadicamente attiva già da molti anni, a partire dall’estate…

    From Genesis To Revelation - 28/06/2022

  • PlayStop

    News della notte di lunedì 27/06/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 28/06/2022

  • PlayStop

    Il Suggeritore Night Live di lunedì 27/06/2022

    Il Suggeritore, la storica trasmissione di teatro di Radio Popolare, ha compiuto 16 anni e può uscire da sola la…

    Il Suggeritore Night Live - 28/06/2022

  • PlayStop

    Esteri di lunedì 27/06/2022

    1--Attentati di Parigi. Dopo 9 mesi di udienze si è chiuso oggi il processo del secolo. Nella sua ultima dichiarazione,…

    Esteri - 28/06/2022

  • PlayStop

    The Game di lunedì 27/06/2022

    1) G7, colpire le entrate di Putin. E’ l’obiettivo di nuove sanzioni e dell’ipotesi del price cap. Il commento dell’economista…

    The Game - 28/06/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di lunedì 27/06/2022

    Dove ci si interroga sulla suoneria del neo eletto sindaco di Verona Damiano Tommasi. E' Britney Spears o no? Poi…

    Muoviti muoviti - 28/06/2022

  • PlayStop

    Di tutto un Boh. Mal di mare e vermi del polistirolo

    Con Andrea Bellati e Gaia Grassi

    Di tutto un boh - 28/06/2022

  • PlayStop

    Di tutto un Boh. Mal di mare e vermi del polistirolo

    Con Andrea Bellati e Gaia Grassi

    Di tutto un boh - 27/06/2022

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di lunedì 27/06/2022

    Si parla con Emanuele Biggi del suo ultimo libro Micromondi. Storie di animali, piante e forme di vita nascosti in…

    Considera l’armadillo - 28/06/2022

  • PlayStop

    Jack di lunedì 27/06/2022

    Lo spinotto musicale di Radio Popolare si prende cura del vostro primo pomeriggio e della vostra passione per la musica,…

    Jack - 28/06/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lunedì 27/06/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 28/06/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di lunedì 27/06/2022 delle 12:48

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 28/06/2022

  • PlayStop

    Cult di lunedì 27/06/2022

    Oggi a Cult, il quotidiano culturale di Radio Popolare in onda alle 11.30: la nuova edizione di Suoni Mobili a…

    Cult - 28/06/2022

  • PlayStop

    Carla De Bernardi, Storia di Milano. Guida per curiosi e ficcanaso

    CARLA DE BERNARDI - STORIA DI MILANO. GUIDA PER CURIOSI E FICCANASO – presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 28/06/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di lunedì 27/06/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 28/06/2022

  • PlayStop

    Prisma di lunedì 27/06/2022

    Commentiamo i risultati delle elezioni comunali con Daniela Preziosi, Carlo Galli e Claudio Jampaglia. Covid, la nuova ondata spiegata da…

    Prisma - 28/06/2022

  • PlayStop

    Guarda che Lune di lunedì 27/06/2022

    Il contenitore del lunedì mattina che vi racconta cosa raccontano i giornali, come comunica la politica, le aziende e i…

    Guarda che Lune - 28/06/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di lunedì 27/06/2022 delle 7:47

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 28/06/2022

Adesso in diretta