Approfondimenti

Bruxelles, continua l’allarme sicurezza

E’ confermato a Bruxelles il livello quattro di allerta sicurezza anche per la giornata di martedì. Chiuse scuole, università, la metropolitana.

“Siamo pronti a ogni evenienza – ha detto il primo ministro belga, Charles Michel. “Potenziali obiettivi dei terroristi restano centri commerciali, strade, trasporti pubblici. Ma facciamo anche di tutto per tornare alla normalità”.

Consapevole delle critiche che cominciano a toccare il suo governo, Michel ha detto che “nessuno è contento della situazione. Lavoriamo duro per proteggere i nostri cittadini. Ci sono delle operazioni di polizia in corso e di ora in ora prendiamo le misure più adeguate”.

Il fronte politico unitario nel Paese sta però mostrando le prime crepe. Diciassette dei ventuno sospetti arrestati nel corso delle operazioni di questi giorni sono stati rilasciati. Uno solo è stato incriminato per coinvolgimento in un attacco terroristico.

Durante i raid non sono stati trovati armi o esplosivi. Salah Abdeslam, l’uomo sospettato di aver partecipato agli attentati di Parigi, resta latitante.

Le operazioni di polizia e di intelligence messe a punto dal governo paiono dunque a molti, come per esempio al partito verde Ecolo, “poco incisive“.

Michel ha detto in una conferenza stampa lunedì che lo stato di allerta a Bruxelles potrebbe rimanere in vigore tutta la settimana, anche se scuole e metropolitana potrebbero riaprire mercoledì.

Alle scuole è stata imposta in questi giorni la creazione di “stanze di sicurezza” dove studenti e insegnanti possano rifugiarsi nel caso di un attacco terroristico. Il ministro dell’educazione, Joëlle Milquet, ha detto che la misura è “preventiva“.

Circa 300 mila studenti hanno saltato le lezioni, lunedì, mentre il centro di Bruxelles è rimasto praticamente deserto. Massicce cancellazioni delle prenotazioni sono state registrate negli hotel della città. Gran parte dei caffè e dei ristoranti sono chiusi; gli ospedali hanno cancellato molti trattamenti non di emergenza.

Soldati e blindati hanno presidiato per tutta la giornata le vie cittadine.

  • Autore articolo
    Roberto Festa
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lun 18/01/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 18/01/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 18/01/21 delle 07:15

    Metroregione di lun 18/01/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 18/01/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Considera l'armadillo lun 18/01/21

    Considera l'armadillo lun 18/01/21

    Considera l’armadillo - 18/01/2021

  • PlayStop

    Gimme Shelter di lun 18/01/21

    Puntata 22 - Un meraviglioso mondo a colori inondato di luce. Peter Behrens, Taj Mahal, The Beatles. E Albert Hofmann...1.…

    Gimme Shelter - 18/01/2021

  • PlayStop

    Record Store di lun 18/01/21

    Il 17 gennaio, il pugile Muhammad Ali avrebbe compiuto 79 anni. Questa puntata racconta lo stretto rapporto fra la musica…

    Record Store - 18/01/2021

  • PlayStop

    Jack di lun 18/01/21

    Jack di lun 18/01/21

    Jack - 18/01/2021

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 18/01/21

    Senti un po' di lun 18/01/21

    Senti un po’ - 18/01/2021

  • PlayStop

    Cult di lun 18/01/21

    ira rubini, cult, alec ross, advisor innovation, barack obama, il nostro futuro

    Cult - 18/01/2021

  • PlayStop

    Sui Generis di lun 18/01/21

    Con Lea Melandri, femminista, giornalista, saggista e insegnante, parliamo di laboratori di idee e prassi, di linguaggi, di femminismi; Tina…

    Sui Generis - 18/01/2021

  • PlayStop

    Prisma di lun 18/01/21

    Prisma di lun 18/01/21

    Prisma - 18/01/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lun 18/01/21

    Rassegna stampa internazionale di lun 18/01/21

    Rassegna stampa internazionale - 18/01/2021

  • PlayStop

    Di Lunedi di lun 18/01/21

    Oggi a DiLunedì con Claudio Jampaglia e Giuseppe Mazza, la campagna della Presidenza del Consiglio sui vaccini anti-Covid (firmata da…

    DiLunedì - 18/01/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 18/01/21

    Fino alle otto di lun 18/01/21

    Fino alle otto - 18/01/2021

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di dom 17/01/21

    Reggae Radio Station di dom 17/01/21

    Reggae Radio Station - 18/01/2021

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 17/01/21

    a cura di Fabio Barbieri. Con musiche di di Mari Endo, Johann Sebastian Bach, Terry Riley, David Bowie, Terje Rypdal,…

    Prospettive Musicali - 18/01/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 17/01/21

    Sunday Blues di dom 17/01/21

    Sunday Blues - 18/01/2021

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 17/01/21

    Sacca del Diavolo di dom 17/01/21

    La sacca del diavolo - 18/01/2021

  • PlayStop

    Opere Prime - Bollicine del 17/1/21

    Una carrellata di una decine di "opere prime" di musicisti di tutti i tempi, dai Pink Floyd ai Sex Pistols,…

    Bollicine - 18/01/2021

Adesso in diretta