Italia
caso Regeni
Il NYTimes: “Obama informò Renzi”
Secondo il giornale, i servizi segreti americani avevano informazioni sulla responsabilità degli apparati di sicurezza del Cairo e le passarono a Roma
dopo l'assalto omofobo
“Non riapriremo il Vanity Dance Studio”
La scuola di danza di Centocelle che ha subito una aggressione omofoba non riaprirà. Lo dice a Radio Popolare il suo fondatore, Simone Panella
Il sindaco anti abusivi
“Mi hanno fatto fuori per le Regionali”
Angelo Cambiano è stato sfiduciato dal Consiglio comunale di Licata. 36 anni, gli è stata assegnata la scorta dopo le minacce e gli atti intimidatori di cui è stato vittima
genova 2001
G8: la nostra piccola Tien An Men
Il testo del nostro intervento al convegno "G8 Genova 2001 - La generazione che perse la voce" che si è svolto alla Fondazione Feltrinelli di Milano martedì 18 luglio.
in bici per la memoria
Borsellino, l’agenda rossa torna a casa
L'Agenda Ritrovata è una staffetta in bicicletta per non dimenticare Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta, a 25 anni dalla loro uccisione. E per chiedere la verità, dopo tanti depistaggi simboleggiati da quell'agenda su cui il giudice prendeva i suoi appunti e che è stata fatta sparire subito dopo l'attentato. La nostra inviata racconta il suo viaggio
borsellino 25 anni dopo
Deaglio racconta il grande depistaggio
Il giornalista e scrittore Enrico Deaglio, autore de "Il vile agguato", dedicato proprio alla strage di via D'Amelio, ripercorre le tappe del clamoroso depistaggio messo in campo fin dalle prime ore dopo l'attentato. "E forse è ancora in corso"
ferruccio de bortoli
“Centrosinistra? Problema psicoanalitico”
L’ex direttore del Corriere della Sera e del Sole-24Ore Ferruccio de Bortoli è stato ospite nella nostra trasmissione Radiosveglia. Del rapporto tra Renzi e la sinistra ci ha detto: "Le differenze programmatiche non sono così ampie, non penso che il problema sia politico"
la preside di palermo
Nuove intimidazioni alla scuola Falcone: “Non sono ragazzate”
Un uccello con la testa mozzata davanti a una scuola intitolata a Giovanni Falcone. È successo a Palermo, allo stesso istituto davanti a cui era stata decapitata una statua del giudice. La preside Daniela Lo Verde a Radio Popolare: "Non è opera di un ragazzino"
u.mattei/j.c.demartin
Stefano Rodotà, la lezione di una vita
A una settimana dalla morte di Stefano Rodotà, Memos ha ospitato oggi Ugo Mattei e Juan Carlos De Martin che hanno ripercorso "la lezione" del professor Rodotà: diritto e diritti, proprietà e beni comuni, democrazia e nuove tecnologie, diritto corpo e amore, costituzione e internet
cofferati/centrosinistra
“Unito, ma solo per condividere politiche comuni”
Lavoro, scuola, tasse: il centrosinistra unito ha senso se condivide politiche su questi e altri temi. E’ la sostanza del messaggio che Sergio Cofferati, eurodeputato, racconta oggi a Memos. L’ex leader Cgil parla anche di Corbyn e dell’Europa
la provocazione
Genova, Casapound in piazza Alimonda?
A poche ore dalla vittoria del centrodestra nel capoluogo ligure la provocazione del gruppo neofascista: la nuova sede di Casa Pound aprirà a pochi passi dalla piazza dove fu ucciso Carlo Giuliani durante il G8 del 2001. Il commento di "Megu" Chionetti, già braccio destro di don Gallo: "Non è un caso, fanno parte della stessa famiglia allargata di chi ora governerà Genova"
fassina/banchevenete
“C’era un’alternativa al regalo di Stato per Intesa”
La liquidazione delle banche venete, l’intervento del governo a favore di Banca Intesa, gli oltre tremila lavoratori che rischiano di perdere il posto di lavoro. E’ l’ultimo “salvataggio” della finanza nostrana. A Memos Stefano Fassina, deputato di Sinistra italiana, economista
l.alessandrini/b.simili
Ballottaggi, alleanze in crisi per vincitori e vinti
A Memos oggi lo storico Luca Alessandrini, dell’Istituto “Ferruccio Parri” di Bologna, e il vicedirettore della rivista “Il Mulino” Bruno Simili
ballottaggi 2017
Il disastro elettorale di Matteo Renzi
Una sconfitta storica per il Pd e le forze del Centrosinistra. mai così male in una tornata di elezioni amministrative. Grazie all'astensionismo, il centrodestra vince quasi ovunque
Stefano Rodotà
Laico e gentile, una vita per diritti e libertà
Il giurista è morto venerdì all'età di 84 anni. E' stato uno dei maggiori intellettuali italiani. Ha unito rigore scientifico e impegno politico, sempre in prima file per i diritti e la laicità. Con passione, intelligenza e gentilezza. Vi proponiamo due interviste per ricordare lui e il suo insegnamento, più che mai attuale.
10 anni fa l’inizio
L’Italia e la crisi, tra banche industria e lavoro
Dieci anni fa l’inizio della Grande Recessione negli Stati Uniti. Dagli Usa all’Europa il balzo è stato breve. In Italia, a dieci anni da allora, si contano i danni: dalle banche alle industrie, dal lavoro al potere economico delle mafie. A Memos Giuseppe Berta, storico, e Linda Laura Sabbadini, statistica sociale
maturità 2017
Una prova d’appello per la scuola italiana
Gli studenti c’entrano, ovviamente. Ma l’esame di maturità è anche una prova per la scuola italiana: è in grado di preparare i giovani allo sviluppo delle tracce? A Memos oggi Piero Bevilacqua, Edoardo Boncinelli e Marco Rondina
Piazza della Loggia
Fascisti e Servizi: la verità ora è sentenza
Dopo 43 anni è arrivata la parola fine alla vicenda giudiziaria sulla strage del 28 maggio 1974. Le condanna all'ergastolo per i neofascisti Maggi e Tramonte sono diventate definitive. Commozione in Aula dei parenti delle vittime
l.ferrante/a.vannucci
Corruzione e cittadini monitoranti contro il malaffare
“Anticorruzione pop” è un libro contro il sistema del malaffare. Lo hanno scritto Leonardo Ferrante (Libera/Gruppo Abele) e Alberto Vannucci (UniPisa). E' un manuale con le “istruzioni” per diventare cittadini monitoranti, per difendere il bene comune dall’assalto della corruzione. Memos ha ospitato oggi gli autori
la sua intervista a RP
E’ morto Elio Oggioni, partigiano
Nei giorni scorsi è morto Elio Oggioni. 91 anni compiuti da poco, è stato a lungo vicepresidente dell'ANPI Provinciale di Milano
prescrizione-cittadinanza
Parlamento, leggi di fine stagione
Approvata definitivamente la legge sul processo penale, oggi al Senato arriva quella sulla cittadinanza. Fermi al palo i progetti su codice antimafia, reato di tortura, biotestamento. A Memos Davide Mattiello, deputato Pd, membro della Commissione Antimafia; ed Ennio Codini, giurista dell’Università Cattolica di Milano
sylos labini/viesti
Università, più matricole e meno soldi
Aumentano le immatricolazioni nelle università italiane, secondo i dati Miur 2016-17. Ma ad accogliere le matricole c’è un panorama sempre più arido di risorse a causa dei tagli. A Memos Francesco Sylos Labini (Roars.it) e Gianfranco Viesti (Università di Bari)
m.valbruzzi/p.ignazi
Voto per i sindaci, astensionismo crescente
La partecipazione alle elezioni per i sindaci in Italia cala dal 1993, da quando fu introdotta l’elezione diretta. Lo ha detto a Memos Marco Valbruzzi dell’Istituto Cattaneo di Bologna. Il calo progressivo dell’affluenza alle comunali è confermato dal voto di ieri. Ospite oggi a Memos anche il politologo Piero Ignazi