Anna Bredice
Nuove consultazioni
Governo politico o si vota a luglio
Le consultazioni sono ancora in corso, ma Matteo Salvini e Luigi Di Maio hanno già iniziato la campagna elettorale per tornare al voto.
LA CONTA PER NON CONTARSI
Il PD alla vigilia della Direzione
Domani la Direzione avrebbe dovuto votare se confrontarsi con Di Maio per il governo, ma Renzi ha già deciso per il no, e domani non vuole andare alla conta. Martina e le altre minoranze chiedono invece di votare.
Salvini aspetta
La strategia leghista: vincere in Friuli e rilanciare
Salvini attende di vincere in Friuli e di aumentare il suo potere nel centrodestra. E’ convinto che le trattative Pd 5 stelle siano destinate a fallire e che lui tornerà al centro della scena
murales cancellati
Chi ha paura della street art politica?
Dopo "Il bacio", arrivano "I bari": Quelli affrescati da Caravaggio, ma i truffatori hanno il volto di Salvini e Di Maio, Berlusconi è l'improbabile ingenuo.
Nuove consultazioni
Mattarella accelera i tempi: serve un governo in carica
Il capo dello stato preme perché nasca presto un governo per affrontare la crisi in Siria. Al momento più vicino l’accordo tra Di Maio e Salvini.
Il centrodestra diviso
Di Maio: sì a Lega o Pd, no a Berlusconi
Di Maio propone un contratto da firmare al Pd o alla Lega, ma non a Berlusconi. Salvini pronto ad un governo con i cinque stelle, Berlusconi però non vuole.
Associazione Uroburo
Monza, l’orto sociale “Granidipepe”
Un'area incolta è stata trasformata in un orto sociale grazie ai volontari dell'associazione Uroburo di Monza: ecco il progetto "Granidipepe" nel quartiere Cederna.
Lo stallo prosegue
Parlamento, a vuoto la prima votazione per Camera e Senato
Il primo voto in entrambe i rami del Parlamento è andato a vuoto, ma è servito ai gruppi per tentare incontri più ravvicinati nei corridoi. Le regole parlamentari per la scelta dei presidenti di Camera e Senato costringono ad alleanze ed incontri anche alla luce del sole.
il dopo elezioni
Parlamento: la partita dei Presidenti
Alla vigilia della prima riunione di Camera e Senato il dialogo tra Lega e M5s va avanti
Di lotta e di governo
M5S, la carica dei 330
Sono triplicati dall'ultima legislatura. Sono i nuovi parlamentari 5 Stelle. Compatti attorno al leader Di Maio. E vogliono contare. A partire dalla Legge Finanziaria
partito democratico
La resa dei conti contro Renzi
Carlo Calenda, il giorno dopo la sconfitta e soprattutto dopo le parole di Matteo Renzi, si è iscritto al Pd. E ha immediatamente ricevuto ringraziamenti
dopo la disfatta pd
Renzi ha deciso di dimettersi
In quattro anni, dal 40 per cento delle europee del 2014, Renzi ha più che dimezzato i voti del partito di cui ha preso la guida dopo aver mandato via Letta. Ieri sera la linea era di stare all'opposizione, ma senza Renzi sarà ancora questa? O qualcuno vorrà andare a parlare con i Cinque stelle?
Elezioni
Uniti oggi ma divisi alla meta
Questo pomeriggio ci sarà l'ultima iniziativa unitaria del centrodestra, forse la seconda in tutta la campagna elettorale. Solo una "comparsata" in una sala in centro a Roma ad uso e consumo di telecamere e fotografi per mostrare che in fin dei conti si tratta di una coalizione
Scheda... bianca
Il Fattore “N” sul voto di domenica
L'ondata di freddo e neve, con i problemi che sta portando, potrebbe influire sulle elezioni. E' solo un'ipotesi, certo è che gli indecisi sono ancora tanti e molti sono coloro che decidono se e per chi votare solo all'ultimo momento
la relazione finale
L’Antimafia: Cosa Nostra può condizionare il voto
C'è la necessità, secondo Pietro Grasso, di un codice di autoregolamentazione per i partiti per arginare l'inquinamento mafioso nelle liste elettorali
museo itinerante
La storia del calcio in viaggio per l’Italia
C’è il primo pallone usato in una partita di calcio internazionale, quella tra Scozia e Inghilterra nel 1872, scarpe in perfetta fattura inglese degli anni Trenta e almeno altri duecento cimeli della storia del calcio: lo sport più praticato e amato ma che ancora mancava di un museo itinerante di pezzi storici
movimento 5 stelle
Il vaso di Pandora dei mancati rimborsi
La questione rimborsi per i Cinque stelle sta diventando veramente grave. La quota mancante dal fondo a cui tutti i parlamentari versavano parte dello stipendio avrebbe già superato il milione di euro. Al momento sono tre i parlamentari uscenti coinvolti, che per legge restano candidati
agenda per le migrazioni
“Se soffi sul fuoco non sai dove finiscono le scintille”
Usa questa immagine uno dei promotori dell'Agenda per le migrazioni che oggi hanno presentato i sette punti per affrontare nel complesso un tema che invece è stato sempre declinato nel senso della sicurezza, ordine pubblico ed emergenza
denis cavatassi
L’italiano condannato a morte in Thailandia
In un carcere thailandese c'è un italiano che è stato condannato a morte. Si chiama Denis Cavatassi, ha 50 anni. Ora la famiglia chiede allo Stato di non dimenticarlo
in visita a roma
Erdogan in Italia, tra diritti umani negati e affari
Si sa che la Turchia vorrebbe entrare a far parte dell'Unione europea ma la violazione dei diritti umani è un grande ostacolo in questo senso. Altri scopi possibili della visita di Erdogan: gli affari in campo energetico, ma anche in quello dell'industria bellica
verso le elezioni
Partito Democratico, scontro aperto sulle liste
Alle quattro di notte Matteo Renzi si porta a casa delle liste elettorali che per più dell'ottanta per cento sono di derivazione renziana, lasciando alle minoranze molto meno di quello che già rappresentavano. Il risultato è un partito ormai sotto il controllo del segretario, con l'area di Orlando, Emiliano e Cuperlo che devono solo decidere dopo il 4 marzo cosa fare: se rimanere nel Partito o andare via
giorno della memoria
“Potevo iscrivermi al liceo solo se mi convertivo”
Mirella Fiorentini ricorda ogni dettaglio del giorno in cui capì che non sarebbe mai andata al liceo Mamiani. L'Italia fascista aveva appena approvato le leggi razziali
i bambini e la memoria
“Cara Anne, grazie per il tuo diario”
Un ponte per Anne Frank è un'associazione di volontariato che porta in giro per l'Italia, soprattutto nelle scuole, ma anche nei centri di aggregazione giovanile, la storia di Anna e del suo diario. Gli incontri si concludono spesso con una pagina scritta dai bambini, è il diario che loro indirizzano ad Anna
elezioni e alleanze
Bersani e il PD: “Alle Regionali meglio insieme che divisi”
“Ci stiamo lavorando, non abbiamo bisogno di appelli, lo sappiamo anche noi che l’unità sia meglio delle divisioni, è come dire “Viva la mamma”. Lo dice ai microfoni di Radio Popolare Pierluigi Bersani, esponente di Liberi e Uguali, il quale però ammette che al momento le possibilità sono più semplici nel Lazio che in Lombardia
2013-2018
Da Letta a Gentiloni, il film della 17a legislatura
La diciassettesima legislatura sarà ricordata forse come quella più turbolenta dal punto di vista politico, con ben tre presidenti del Consiglio e due presidenti della Repubblica: dalla non vittoria del Pd di Bersani nel febbraio 2013 alla mancata approvazione dello Ius soli
 
 
1
2
3
>
>>