Anna Bredice
approvata in senato
Legge elettorale: no di Bersani, sì di Verdini
La nuova riforma elettorale è legge, approvata al Senato grazie al contributo di Forza Italia, Lega e i quattordici senatori di Ala, guidati da Verdini
intervista al sindaco
L’accoglienza ribelle di Riace
Nel 2016 la rivista americana Fortune ha pubblicato una lista delle cinquanta persone più influenti nel mondo: al quarantesimo posto c’era Mimmo Lucano, sindaco di Riace, in Calabria. Da vent'anni accoglie rifugiati e migranti nel suo comune, combattendo così anche lo spopolamento. Un libro racconta la sua esperienza
scuola di legalità
I ragazzi del quartiere Zen alla Camera
La scuola è la stessa dove a luglio una mano ignota ha decapitato la statua di Falcone. La preside: "Siamo un presidio di legalità, un porto sicuro"
"l'amore senza motivo"
Majid, dalle bombe di Aleppo al rap
Majid è un ragazzo siriano di 15 anni, è arrivato su un gommone a Lesbo un anno fa e papa Francesco lo ha portato con sé a Roma. Sogna di diventare un rapper
cittadinanza negata
Ius soli addio, ha vinto Alfano (e Salvini)
Ventiquattro senatori mandano in soffitta lo Ius soli. Il partito di Alfano, piccolo per consensi elettorali, ma determinante per ottenere la maggioranza al Senato ha deciso che la cittadinanza per i giovani stranieri in Italia è questione chiusa. Non se ne fa niente, per puro calcolo politico
contro le disuguaglianze
Le tasse giuste non devono essere un tabù
E' stato presentato alla Camera il “Manifesto contro le disuguaglianze”, pensato da Nens ed Eticaeconomia. "Un riformismo bello", lo ha definito Romano Prodi
M5S
Grossi guai sotto le Stelle
Grillo insulta i giornalisti: reazione scomposta che segnala un momento di grande difficoltà per il Movimento. Tra il pasticcio siciliano e i dissidenti interni
dal vaffa day a oggi
Cinque stelle, dieci anni
Ne ha fatta di strada il Movimento cinque stelle, nato esattamente dieci anni fa a Bologna con il primo Vaffa Day
borgata romana
Tiburtino III, una pentola in ebollizione
Basta una scintilla, a volte una provocazione e l'insofferenza coperta come una pentola in ebollizione esplode. Così è accaduto a Tiburtino III, un quartiere di case popolari, alla periferia di Roma dove si trova anche un centro di accoglienza per migranti e senza tetto gestito dalla Croce Rossa. Un ragazzo eritreo è rimasto ferito in una rissa
roma, piazza indipendenza
Che fine hanno fatto i rifugiati sgomberati?
Una specie di gazebo per aumentare l'ombra che già i pini concedono dietro piazza Venezia. "Meglio stare qui, nel cuore di Roma, così la gente non dimentica che ci siamo anche noi", spiegano nel presidio nato il giorno dopo lo sgombero dei rifugiati di piazza Indipendenza
piazza indipendenza
Roma, idranti e manganelli contro i rifugiati
La nostra inviata in piazza Indipendenza racconta lo sgombero violento all'alba contro decine di rifugiati eritrei ed etiopi che ha provocato 13 feriti. Sul posto non si sono visti né assessori, né consiglieri, né deputati. Né Comune né Prefettura sono stati in grado di trovare una soluzione alternativa alle cariche della polizia
risse e consenso
Pd e 5 stelle litigano, la Destra ride
Pd e Movimento 5 Stelle si fanno la guerra per strappare consensi gli uni agli altri. ma, in realtà, chi beneficia di questa guerra sono Silvio Berlusconi e Matteo Salvini.
addio centrosinistra?
Prodi abbandona Renzi
Cala il gelo tra il Professore e il segretario del PD, dopo che quest'ultimo ha liquidato come inutile il lavoro di chi vorrebbe ricostruire un centrosinistra
dopo le comunali
Sconfitta PD, verso una nuova fase politica
Le amministrative appena chiuse sono ben lontane da essere solo un test locale, saranno l’inizio di una nuova faseche porterà direttamente alle elezioni nazionali con tre coalizioni tutte da costruire
bagarre in aula
Lo Ius soli al Senato parte molto male
Il provvedimento che dovrebbe finalmente dare la cittadinanza a migliaia di figli di stranieri è stato incardinato in aula in un clima di grande scontro
dopo le amministrative
Il voto anticipato si allontana
L’unico risultato certo che arriva dalle amministrative è che le elezioni politiche si terranno l’anno prossimo, alla scadenza naturale della legislatura
scontro pd-5 stelle
Il Pd: “Questa legge elettorale è morta”
Un minuto dopo il voto che ha fatto andare sotto la maggioranza, si è assistito a una drammatizzazione da parte del Pd, che ha annunciato la fine dell’accordo sulla legge elettorale. Ma i franchi tiratori non sono soltanto nei Cinque Stelle
66 franchi tiratori
Legge elettorale, salta l’accordo?
Alla prova del voto, il patto dei quattro partiti sulla legge elettorale entra già in crisi. Emergono le prime crepe, decine di franchi tiratori nei voti segreti e soprattutto la presa di distanza di Grillo
la "buona scuola"
L’alternanza scuola-lavoro funziona?
C’è chi è soddisfatto, chi invece è rimasto deluso, chi addirittura ha dovuto pagare. I risultati di un'inchiesta dell’Unione degli studenti
legge elettorale
Si voterà a ottobre col sistema tedesco?
Il Pd di Renzi va avanti, vedendo in prospettiva le elezioni in autunno, forte dei consensi che dagli altri partiti arrivano sul sistema tedesco
renzi sul caso consip
“L’intercettazione con mio padre è un regalo”
“Politicamente questa vicenda è un regalo, umanamente mi ferisce”. Così Renzi riassume il suo punto di vista riguardo l’intercettazione pubblicata dal Fatto Quotidiano
stop al decreto lorenzin
Governo diviso sui vaccini obbligatori a scuola
Troppo precipitosa l’iniziativa della ministra Lorenzin e per ora Palazzo Chigi frena. Il Governo, infatti, ha fatto sapere che al Consiglio dei ministri di venerdì 12 maggio non ci sarà all’ordine del giorno un decreto legge che preveda l’obbligo di vaccinare i bambini per iscriverli a scuola, a cominciare dall’asilo nido e per tutti gli altri gradi
roma
Dove hanno ucciso le tre sorelle rom
I segni neri delle fiamme a terra che disegnano la sagoma di un camper e due rose sul gradino, "mi sento in colpa" c’è scritto su un biglietto

 

 

 
 
1
2
3
>
>>