Palazzeide

La Tv del dolore e the show must go on

Il 13 per cento di share valgono la dignità e il dolore di una madre calpestati dallo show mediatico?
Perché, ma so bene che è una domanda retorica, qualcuno in alto in viale Mazzini non ha fermato la trasmissione di ieri sera “Chi l’ha visto”, che si è buttata a capofitto sul caso di Denise Pipitone?
Si sapeva già da ore che quella ragazza in Russia non era Denise, la notizia era nota, perché allora rimestare nel dolore di una madre che da 17 anni sta cercando la figlia e forse per qualche secondo si è illusa?
Chiaramente per gli ascolti, per quella attenzione morbosa per i casi più disperati, quelli che uno guarda alla Tv e pensa “guarda che disgraziati, figli che scappano di casa, anziani che spariscono, a me non succederà mai,” ma come al circo si continua a guardare, attratti dalle storture dell’anima e dal dolore che fa tanto ascolto.
Come il presidente del Consiglio europeo Michel avrebbe guadagnato mille punti alzandosi dalla sedia ieri ad Ankara, perché ai principi si dimostra di crederci solo quando si mettono in pratica, così ieri sera la trasmissione della Sciarelli doveva scegliere di non trattare il caso di Denise.
Perché altrimenti continuiamo a dire che è ingiusta la Tv del dolore, ma poi si continua ad alimentarla.
Del resto quella trasmissione non è diventata estremamente famosa da quando in diretta (mi vengono i brividi a pensare come è stato possibile organizzare una cosa così) la madre di Sarah, il famoso delitto di Avetrana, apprese del ritrovamento del corpo della figlia insieme a milioni di altre persone?
Se qualcuno ai piani alti della Rai avesse avuto a cuore la dignità delle persone colpite dalle tragedie, tanto considerata quando si tratta di andare in Commissione di Vigilanza o scrivere le Carte dei diritti, allora da tempo quella trasmissione avrebbe dovuto chiudere.
Poi magari ne avrebbero fatte altre dieci sulle tv private, ma la televisione pubblica non può permettersi questo.

  • Anna Bredice

    A Roma con il cuore, una figlia e la testa, a due passi dai tetti belli di Garbatella e dal Gazometro di Ostiense, atmosfere tra Ozpetek e il caffè sospeso di Casetta Rossa. A Milano con gli affetti, la famiglia e la radio della vita. Seguo la politica per Radio Popolare da tanti anni, con impegno, partecipazione, a volte rabbia e passione.

ALTRO DAL BLOGVedi tutti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di martedì 09/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 08/09/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    La Scatola Magica di martedì 09/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 08/09/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di martedì 09/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 08/09/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di martedì 09/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 08/09/2022

  • PlayStop

    News della notte di lunedì 08/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 08/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di lunedì 08/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/08/2022

  • PlayStop

    Popsera di lunedì 08/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 08/08/2022

  • PlayStop

    La Portiera di lunedì 08/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 08/08/2022

  • PlayStop

    Il clima come questione di genere

    Elena Mordiglia e Gianluca Ruggieri ne parlano con Serena Giacomin, fisica dell’atmosfera, meteorologa, presidente di Italiana Climate Network, Caterina Sarfatti,…

    All you need is pop 2022 - 08/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di lunedì 08/08/2022 delle 15:35

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/08/2022

  • PlayStop

    Episodio 6 - To Pimp A Butterfly (Parte 2)

    Nel 2015 esce uno degli album più importanti della storia della musica. Se good kid, mad city raccontava cosa vuol…

    The Good Kid from Compton - 08/08/2022

  • PlayStop

    Episodio 6 - To Pimp A Butterfly (Parte 2)

    Nel 2015 esce uno degli album più importanti della storia della musica. Se good kid, mad city raccontava cosa vuol…

    The Good Kid from Compton - 08/08/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lunedì 08/08/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 08/08/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 6

    Chapter 6: The Fillmore West A San Francisco si respira un'aria diversa. La beat generation, le librerie indipendenti, i primi…

    This must be the place - 08/08/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 6

    Chapter 6: The Fillmore West A San Francisco si respira un'aria diversa. La beat generation, le librerie indipendenti, i primi…

    This must be the place - 08/08/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di lunedì 08/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 08/08/2022

Adesso in diretta