L'autore di Via Crucis

Gianluigi Nuzzi: Francesco verrà aiutato dagli scoop contro la Curia

domenica 08 novembre 2015 ore 04:35

Il Papa ha sferzato la curia con parole durissime.

Dopo lo scoppio del nuovo caso Vatileaks, Francesco,  durante l’omelia della messa del mattino a Santa Marta si è scagliato contro i ministri di Dio dalla doppia vita, che si servono degli altri,  arrampicatori sociali attaccati ai soldi.

“Quanti sacerdoti, quanti vescovi abbiamo visto così ?” – ha detto.

E’ la prima uscita pubblica del Pontefice sulla vicenda.  Dopo gli arresti di Monsignor Lucio Angel Vallejo Balda e di Francesca Immacolata Chaouqui, dopo l’uscita di due libri pieni di rivelazioni sulla gestione delle finanze del Vaticano e sulla guerra tra il Papa e la sua Curia, Bergoglio ha fatto sentire la sua voce.

Uno dei due libri è Via Crucis, scritto da Gianluigi Nuzzi. L’autore ha partecipato al Microfono Aperto di Radio Popolare.  L’intervista realizzata con lui parte proprio da qui, dalle parole di Francesco.  Il giornalista spiega quali sono le forze in campo nella guerra tra il pontefice argentino e l’ala conservatrice della Chiesa.

Nuzzi: lo scontro interno nella Chiesa

Gli arresti di Monsignor Lucio Angel Vallejo Balda e di Francesca Immacolata Chaouqui sono collegati all’uscita del libro di Nuzzi. Secondo la magistratura vaticana sarebbero stati proprio loro due a fornire i documenti riservati che sono stati pubblicati in Via Crucis. Un collegamento che fa lo stesso Nuzzi

Nuzzi: gli arresti

La gestione delle finanze del Vaticano è all’insegna degli sprechi. Ma non solo. Sono numerosi i casi in cui le spese sostenute da alti prelati sono ingiustificate. I Principi della Chiesa spesso vivono in appartamenti grandi e lussuosi, simboli di un potere e di una ricchezza che invece Francesco cerca di combattere.

Nuzzi: L’obolo di San Pietro

Un altro capitolo importante del libro è quello relativo alla banca del Vaticano, lo Ior. Si parla di riciclaggio.

Nuzzi: lo Ior

 

Aggiornato domenica 08 novembre 2015 ore 04:37
TAG