Approfondimenti

Zorro: ecco come ho trollato Salvini

E’ l’indiscusso eroe della giornata.

L’uomo che ha catturato l’attenzione di tutti e ha rubato la scena a Salvini, a Marine Le Pen a tutti i leader dei partiti della destra estrema accorsi a Milano per il comizio del capo leghista e dei suoi alleati continentali.

Zorro, l’eroe dei fumetti, il pupazzo che fu rubato al piccolo Matteo, episodio che gli causò il doloroso trauma infantile raccontato nella sua agiografia appena data alle stampe.

Zorro è tornato, per riconciliarsi con Matteo, in piazza del Duomo. Si è affacciato al balcone per salutare Salvini, dopo avere srotolato un grande striscione con scritto ‘restiamo umani’.

Riccardo Germani, Zorro per un giorno, è rimasto lì, al davanzale del palazzo di lusso che dà sulla piazza, fino a quando un funzionario della Digos non ha tolto lo striscione, appena prima che Salvini iniziasse a parlare. Nel frattempo lo avevano visto tutti, tanti lo avevano applaudito e salutato, le telecamere e le macchine fotografiche avevano fatto il loro lavoro.

“Quando è arrivata la Polizia la compagna che era con me è andata verso di loro, ci hanno identificato, poi assieme a quelli dell’hotel dove eravamo ci hanno tolto lo striscione ma ormai era li da un’ora” dice Zorro ai nostri microfoni.

“Io mi sono solo prestato a fare Zorro – continua Riccardo – c’è stato un lavoro di tutto il gruppo che ha organizzato la manifestazione anti Salvini. Questa è stata una delle molteplici iniziative della giornata”

Avete affittato apposta una camera d’albergo?

“Sì, esattamente”

Cosa volevate ottenere?

“Era un messaggio positivo a una piazza di odio, il restiamo umani che si rivolgeva a chi era infarcito di odio verso tutti”

Perché questa scelta?

“Ormai abbiamo capito che Zorro lo fa molto amareggiare, eravamo di fronte a lui, lo vedevamo, lui ci vedeva e abbassava gli occhi.

Siete soddisfatti del risultato?

“Salvini è stato sconfitto abbondantemente, oggi. Si parla molto più di noi che di lui”.

Alla Polizia avete chiesto perché vi hanno fatto togliere lo striscione?

“A noi sembrava talmente assurdo togliere lo striscione con un messaggio rivolto non a Salvini ma alla parte giusta di umanità che si contrappone alle politiche sovraniste. Se uno striscione con scritto ‘restiamo umani’ fa intervenire la Polizia dobbiamo preoccuparci ed essere molto di più di oggi”

Intervista a Zorro

 

 

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 24/06/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 24/06/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 24/06/21 delle 19:50

    Metroregione di gio 24/06/21 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 24/06/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Esteri di gio 24/06/21

    1. I corpi di altri 761 bambini indigeni sepolti in una scuola cattolica in Canada. Per la seconda volta in…

    Esteri - 24/06/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di gio 24/06/21

    Sunday Blues di gio 24/06/21

    Sunday Blues - 24/06/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di gio 24/06/21

    Uno di Due di gio 24/06/21

    1D2 - 24/06/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 24/06/21

    Considera l'armadillo gio 24/06/21

    Considera l’armadillo - 24/06/2021

  • PlayStop

    Jack di gio 24/06/21

    Jack di gio 24/06/21

    Jack - 24/06/2021

  • PlayStop

    Stay Human di gio 24/06/21

    Stay Human di gio 24/06/21

    Stay human - 24/06/2021

  • PlayStop

    Memos di gio 24/06/21

    Uno sfregio alla rivoluzione di Franco Basaglia, l’inventore dei centri pubblici di salute mentale, lo psichiatra che guardava negli occhi…

    Memos - 24/06/2021

  • PlayStop

    Tano D'Amico, Misericordia e tradimento

    TANO D'AMICO - MISERICORDIA E TRADIMENTO - presentato da TIZIANA RICCI

    Note dell’autore - 24/06/2021

  • PlayStop

    Cult di gio 24/06/21

    ira rubini, cult, pesaro film festival, barbara sorrentini, ranuccio sodi, operazione primavera 2021, festival gita al faro, ventonetne, fabio masi,…

    Cult - 24/06/2021

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 24/06/21

    Settimana scorsa abbiamo parlato del difensore civico regionale, ma c’è anche un garante del comune di Milano. Cosa può fare?;…

    37 e 2 - 24/06/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 24/06/21

    Rassegna stampa internazionale di gio 24/06/21

    Rassegna stampa internazionale - 24/06/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 24/06/21

    Il demone del tardi - copertina di gio 24/06/21

    Il demone del tardi - 24/06/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 24/06/21

    Fino alle otto di gio 24/06/21

    Fino alle otto - 24/06/2021

  • PlayStop

    Funk shui di gio 24/06/21

    Funk Shui 102 - Tracklist: ..1. Soul Sugar - Axumites feat. Booker Gee, Lone Ark..2. The Bombillas - Ribes..3. Mosquito…

    Funk shui - 24/06/2021

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mer 23/06/21

    Jazz Ahead di mer 23/06/21

    Jazz Ahead - 24/06/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di mer 23/06/21

    News Della Notte di mer 23/06/21

    News della notte - 24/06/2021

Adesso in diretta