Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di ven 21/02 delle ore 19:29

    GR di ven 21/02 delle ore 19:29

    Giornale Radio - 21/02/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di ven 21/02

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 21/02/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 21/02 delle 19:51

    Metroregione di ven 21/02 delle 19:51

    Rassegna Stampa - 21/02/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    C'e' di buono del ven 21/02

    C'e' di buono del ven 21/02

    C’è di buono - 21/02/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di ven 21/02 (seconda parte)

    Ora di punta di ven 21/02 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 21/02/2020

  • PlayStop

    Esteri di ven 21/02

    1. Attentato terroristico motivato dal razzismo. Dopo la strage di Hanau Il ministro dell’interno Seehofer lancia l’allarme e ordina più…

    Esteri - 21/02/2020

  • PlayStop

    Coronavirus in Lombardia (prima parte)

    La cronaca della situazione nel lodigiano dopo la notizia dei contagi a Codogno. I nostri inviati sul territorio e alla…

    Ora di punta – I fatti del giorno - 21/02/2020

  • PlayStop

    Arrivano i vostri di ven 21/02 (seconda parte)

    Arrivano i vostri di ven 21/02 (seconda parte)

    Arrivano i vostri - 21/02/2020

  • PlayStop

    Arrivano i vostri di ven 21/02 (prima parte)

    Arrivano i vostri di ven 21/02 (prima parte)

    Arrivano i vostri - 21/02/2020

  • PlayStop

    Due di due di ven 21/02 (seconda parte)

    Al telefono Michela Lugli per parlare della nuova sezione Anpi Audrey Hepburn, e Francesca Castelbarco per l'arrivo della nuova mappa…

    Due di Due - 21/02/2020

  • PlayStop

    Due di due di ven 21/02 (prima parte)

    Al telefono il professore e antropologo Mauro Van Aken per parlare di antropologia e rappresentazione del cambiamento climatico. (prima parte)

    Due di Due - 21/02/2020

  • PlayStop

    Jack di ven 21/02 (seconda parte)

    Nina Simone, Elza Soares, Achlle Lauro, Indie Re, Alanis Morisette, Andreson Paak (seconda parte)

    Jack - 21/02/2020

  • PlayStop

    Jack di ven 21/02 (prima parte)

    Nina Simone, Elza Soares, Achlle Lauro, Indie Re, Alanis Morisette, Andreson Paak (prima parte)

    Jack - 21/02/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo ven 21/02

    Considera l'armadillo ven 21/02

    Considera l’armadillo - 21/02/2020

  • PlayStop

    Radio Session di ven 21/02

    Radio Session di ven 21/02

    Radio Session - 21/02/2020

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Giuseppe Costanza

    Quarto incontro del ciclo di “Lezioni di antimafia” ideato dalla Scuola di Formazione “Antonino Caponnetto” e coordinato da Raffaele Liguori.…

    Lezioni di antimafia - 21/02/2020

  • PlayStop

    Tazebao di ven 21/02

    Tazebao di ven 21/02

    Tazebao - 21/02/2020

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Giuseppe Costanza

    L’ospite della quarta lezione di antimafia è stato Giuseppe Costanza, autista personale del giudice Giovanni Falcone. Costanza era a bordo…

    Memos - 21/02/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore di ven 21/02

    Note dell'autore di ven 21/02

    Note dell’autore - 21/02/2020

  • PlayStop

    Cult di ven 21/02 (seconda parte)

    Cult di ven 21/02 (seconda parte)

    Cult - 21/02/2020

  • PlayStop

    Cult di ven 21/02 (prima parte)

    Cult di ven 21/02 (prima parte)

    Cult - 21/02/2020

  • PlayStop

    C'e' Luce di ven 21/02

    C'e' Luce di ven 21/02

    C’è luce - 21/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di ven 21/02

    Prisma di ven 21/02

    Prisma - 21/02/2020

Adesso in diretta

Approfondimenti

#Vogliamoiltram: Palermo in piazza (virtuale)

Otto anni di attesa, e ora che i binari di 3 diverse linee attraversano la città e i tram sono pronti nelle stazioni, i palermitani non ne vogliono più sapere di aspettare, e dai social chiedono di far partire immediatamente il servizio!

“Palermo è la seconda città più trafficata d’Europa”, ricorda Antony Passalacqua, di Mobilita Palermo, associazione che, insieme a Palermo Indignata e Coordinamento Palermo Ciclabile ha lanciato la campagna social #vogliamoiltram. Non è solo un problema di attesa: ora che i lavori sono terminati, tenere fermi i vagoni sui binari, e quindi tenere aperti i cantieri, costa ai palermitani 30mila euro al giorno.
“La burocrazia sta bloccando tutto: l’amministrazione comunale non ha ancora stretto il contratto d’esercizio con l’azienda dei trasporti. Ma, dopo 8 anni di lavori, ci si doveva proprio ridurre all’ultimo mese per discutere di questo fondamentale strumento e dotare finalmente la città di un servizio di mobilità valido ed efficiente?”.

Le associazioni promotrici della campagna #vogliamoiltram, grazie anche al sostegno di Repubblica Palermo, stanno cercando di attivare quanti più cittadini, e puntano a far partire la prima linea di tram (per la quale i documenti sono già pronti) almeno entro la fine del mese.

La beffa è che il servizio potrebbe rivelarsi da subito troppo vecchio, perché, dalla nascita del progetto ad oggi la città è cambiata: “Si discute già dell’ampliamento della rete tranviaria, dell’acquisto di nuove vetture”, continua Antony, “ di una metropolitana, di un passante ferroviario…servizi già consolidati in tante altre città”.

Antony Passalacqua è stato ospite di Periferie il 26 novembre, qui sotto un estratto della sua intervista:
antony pronto mobilita palerm

Per sostenere la campagna dei palermitani su twitter: #vogliamoiltram

  • Autore articolo
    Sara Milanese
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni