Approfondimenti

Virginia Raggi tiene ma delude

Virginia Raggi conserva il consenso nei quartieri che l’hanno votata in massa, a cominciare dalle periferie.

Ma ha perso lo slancio iniziale, attorno a lei non c’è più l’entusiasmo che l’aveva portata al Campidoglio.

Colpa della crisi dei rifuti e dei trasporti, colpa dei pasticci sulle nomine e sulla giunta.

La reazione della città al no alle Olimpiadi conferma la fotografia emersa dal responso delle urne. Il centro, ricco, integrato, ben amministrato, le rimpiangerà perché ne avrebbe beneficiato. Le periferie, degradate, impoverite dalla crisi, sono indifferenti all’argomento. Ne è convinto lo scrittore Christian Raimo, intervistato questa mattina nella trasmissione di Radio Popolare Il Demone del Tardi

Roma è due città – spiega Raimo – il centro e il Municipio 2, una città di 700mila persone che ha votato Pd, dove si vive bene e che avrebbe goduto delle ricadute positive delle Olimpiadi, pensiamo alla ristrutturazione dello Stadio Flaminio. E poi c’è il resto della città, con oltre due milioni di persone, dove non ci sono piscine comunali, palestre popolari, dove il traffico fa perdere ogni giorno due ore e mezza. Questa città ha votato Raggi ed è completamente indifferente alle Olimpiadi”.

Il ritardo nella nomina dell’assessore al Bilancio è un problema secondario, secondo Raimo. Più criticabile, afferma, il ritardo politico, o la discrepanza tra assessorati che lavorano bene, come quello alla cultura o ai servizi sociali, e casi eclatanti di mancanze come la gestione deficitaria del centro per richiedeni asilo Baobab.

Raggi, affonda Raimo, mantiene il consenso ma è una delusione.

Ascolta Christian Raimo

christian-raimo-26-settembre-2016-bilancio-giunta-raggi

Molto più duro il bilancio di Danilo Chirico dell’associazione A Sud. Chirico parla di un sindaco in stato confusionale. Una mancanza di visione che, però, affligge tutta la classe dirigente, opposizione del Pd compresa.

“Si puo dire no alle Olimpiadi avendo una idea di cosa succede dopo, o si ma senza consegnare tutte le proprie speranze a quel risultato. E’ una crisi di idee molto forte”.

Anche secondo Chirico, Virginia Raggi mantiene il consenso. Ma si è mostrata priva ha un progetto.

Il risultato è la città abbandonata a se stessa, con lo sfascio dei trasporti pubblici che si assomma all’emergenza dei rifiuti.

Ascolta Danilo Chirico

danilo-chirico-26-settembre-2016-bilancio-raggi

Le interviste sono a cura di Luigi Ambrosio e Lorenza Ghidini

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di martedì 28/06/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 28/06/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di martedì 28/06/2022 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 28/06/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Il demone del tardi di martedì 28/06/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 28/06/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di martedì 28/06/2022 delle 7:48

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 28/06/2022

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di martedì 28/06/2022

    Ogni mattina dalle 6 alle 7 insieme a Florencia Di Stefano-Abichain sfogliamo i giornali, ascoltiamo bella musica e ci beviamo…

    Caffè Nero Bollente - 28/06/2022

  • PlayStop

    From Genesis To Revelation di martedì 28/06/2022

    From Genesis to Revelation è una trasmissione dedicata al rock-progressive: sebbene sporadicamente attiva già da molti anni, a partire dall’estate…

    From Genesis To Revelation - 28/06/2022

  • PlayStop

    News della notte di lunedì 27/06/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 28/06/2022

  • PlayStop

    Il Suggeritore Night Live di lunedì 27/06/2022

    Le Nina’s Drag Queen raccontano cos'è „Tutta mia la città“, Oliviero Ponte di Pino svela le sorprese del PNRR in…

    Il Suggeritore Night Live - 28/06/2022

  • PlayStop

    Esteri di lunedì 27/06/2022

    1--Attentati di Parigi. Dopo 9 mesi di udienze si è chiuso oggi il processo del secolo. Nella sua ultima dichiarazione,…

    Esteri - 28/06/2022

  • PlayStop

    The Game di lunedì 27/06/2022

    1) G7, colpire le entrate di Putin. E’ l’obiettivo di nuove sanzioni e dell’ipotesi del price cap. Il commento dell’economista…

    The Game - 28/06/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di lunedì 27/06/2022

    Dove ci si interroga sulla suoneria del neo eletto sindaco di Verona Damiano Tommasi. E' Britney Spears o no? Poi…

    Muoviti muoviti - 28/06/2022

  • PlayStop

    Di tutto un Boh. Mal di mare e vermi del polistirolo

    Con Andrea Bellati e Gaia Grassi

    Di tutto un boh - 27/06/2022

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di lunedì 27/06/2022

    Si parla con Emanuele Biggi del suo ultimo libro Micromondi. Storie di animali, piante e forme di vita nascosti in…

    Considera l’armadillo - 28/06/2022

  • PlayStop

    Jack di lunedì 27/06/2022

    Lo spinotto musicale di Radio Popolare si prende cura del vostro primo pomeriggio e della vostra passione per la musica,…

    Jack - 28/06/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di lunedì 27/06/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 28/06/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di lunedì 27/06/2022 delle 12:48

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 28/06/2022

  • PlayStop

    Cult di lunedì 27/06/2022

    Oggi a Cult, il quotidiano culturale di Radio Popolare in onda alle 11.30: la nuova edizione di Suoni Mobili a…

    Cult - 28/06/2022

  • PlayStop

    Carla De Bernardi, Storia di Milano. Guida per curiosi e ficcanaso

    CARLA DE BERNARDI - STORIA DI MILANO. GUIDA PER CURIOSI E FICCANASO – presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 28/06/2022

Adesso in diretta