Approfondimenti

Un video mostra l’assassinio di un nero

La polizia di Tulsa, Oklahoma, ha reso pubblico un video in cui si vede un uomo nero ucciso da una agente di polizia. L’uomo era disarmato e, con le mani in alto, dava le spalle all’agente.

Il fatto si è verificato alle 19.40 di venerdì sera. L’agente Betty Shelby, membro della polizia di Tulsa dal 2011, ha risposto a una richiesta di intervento per una macchina bloccata in mezzo a una strada. Al suo arrivo, trova Terence Crutcher, un afro-americano di 40 anni. L’uomo le dà le spalle. Ha le mani alzate. L’agente Shelby lo segue. Poi gli spara e lo uccide.

L’inchiesta è ancora in corso e molti dettagli non sono chiari. Il video non è stato realizzato con la telecamera presente sulla macchina dell’agente Shelby, che in quel momento era spenta, ma con la telecamera piazzata su una seconda macchina della polizia, arrivata sul luogo dell’incidente dopo alcuni minuti.

902563-un-graffiti-de-black-lives-matter-a-los-angeles-le-12-aout-2016

Non si sa dunque cosa sia successo quando l’agente Betty Shelby ha raggiunto Crutcher. L’avvocato della donna spiega che il video registra soltanto la fase finale del confronto, e che l’agente pensava che l’uomo fosse sotto l’effetto di droghe. Sulla sua macchina, un SUV, è stata trovata una dose di fenciclidina, un allucinogeno. Il procuratore di Tulsa replica che, anche se sotto l’effetto di allucinogeni, l’uomo non costituiva comunque una minaccia per l’agente Shelby, e quindi la sua uccisione non è giustificata.

Un elicottero della polizia stava tra l’altro proprio in quel momento sorvolando la zona dove si trovava la macchina di Crutcher. In una registrazione, si sente il poliziotto dell’elicottero dire: “E’ il momento di attivare il Taser” e “Sembra un tipo cattivo”, riferito proprio a Crutcher.

Sempre nel video, si può vedere l’uomo a terra, circondato da un lago di sangue. Ci vogliono circa due minuti, prima che uno degli agenti gli si avvicini.

Brady Henderson, legale dell’American Civil Liberties dell’Oklahoma, ha dichiarato: “Ognuno degli agenti presenti è complice di un assassinio disgustoso e da condannare. Gli agenti di Tulsa hanno evidenziato in quale conto tengono la comunità di colore di Tulsa”.

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di ven 26/02/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 26/02/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 26/02/21 delle 19:46

    Metroregione di ven 26/02/21 delle 19:46

    Rassegna Stampa - 26/02/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Esteri di ven 26/02/21

    1-Stati Uniti. I democratici insistono per fare passare l’aumento del salario minimo a 15 dollari. Ieri il consulente ufficiale del…

    Esteri - 26/02/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di ven 26/02/21

    Ora di punta di ven 26/02/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 26/02/2021

  • PlayStop

    Follow Friday di ven 26/02/21

    Follow Friday di ven 26/02/21

    Follow Friday - 26/02/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di ven 26/02/21

    Uno di Due di ven 26/02/21

    1D2 - 26/02/2021

  • PlayStop

    Jack di ven 26/02/21

    Jack di ven 26/02/21

    Jack - 26/02/2021

  • PlayStop

    Stay Human di ven 26/02/21

    Stay Human di ven 26/02/21

    Stay human - 26/02/2021

  • PlayStop

    Memos di ven 26/02/21

    Vaccini, transizione ecologica e digitale, ambiente e democrazia, centralità delle relazioni sulle cose. Luciano Floridi, docente di filosofia ed etica…

    Memos - 26/02/2021

  • PlayStop

    Piero Pelu', Spacca l'infinito

    PIERO PELU' - SPACCA L'INFINITO - presentato da MATTEO VILLACI

    Note dell’autore - 26/02/2021

  • PlayStop

    Cult di ven 26/02/21

    ira rubini, cult, l'ultima ruota, milano sanremo, rita pelusio, ultimo, eraldo affinati, le parole del viesseux, educazione, tiziana ricci, luoghi…

    Cult - 26/02/2021

  • PlayStop

    C'e' Luce di ven 26/02/21

    Con Giuliana Gemini di Poliedra parliamo dell’importanza del cambio di abitudini e di comportamenti per limitare i cambiamenti climatici; Lorenzo…

    C’è luce - 26/02/2021

  • PlayStop

    Prisma di ven 26/02/21

    Microfono aperto con gli ascoltatori e le ascoltatrici che hanno votato PD: serve un cambio di linea? O magari di…

    Prisma - 26/02/2021

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 26/02/21

    Il Giorno Delle Locuste di ven 26/02/21

    Il giorno delle locuste - 26/02/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di ven 26/02/21

    Il demone del tardi - copertina di ven 26/02/21

    Il demone del tardi - 26/02/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di ven 26/02/21

    Fino alle otto di ven 26/02/21

    Fino alle otto - 26/02/2021

Adesso in diretta