Approfondimenti

Vaccino antinfluenzale, la caccia al tesoro in Lombardia

vaccino COVID prezzi Oxfam

Quello che appare chiaro, è che non c’è niente di chiaro. Confusione, ritardi e disorganizzazione la fanno da padrona in Lombardia, per i tantissimi cittadini che vorrebbero (e molti dovrebbero) fare il vaccino antinfluenzale. Qualcuno, fortunato, riesce a farlo, tramite ATS, dopo un po’ (tanta) fatica per la prenotazione online. Qualcun altro, ha un medico di base ben organizzato che a fronte delle (pochissime) dosi consegnate, ha stilato un cronoprogramma per le vaccinazioni, partendo dai più fragili.

Per tutti gli altri, la stragrande maggioranza, è una caccia al tesoro (e con pochi indizi).
Le chiamate e gli sms arrivati al microfono aperto danno una fotografia della situazione drammaticamente imbarazzante. Paolo racconta che ha prenotato il vaccino antinfluenzale un mese fa, ma il giorno in cui doveva farlo gli hanno detto che non era arrivato. Maria, in un piccolo paese del lecchese, ha prenotato per lei e il marito, ma le hanno già rinviato la data due volte. Così come un’altra ascoltatrice, che aveva prenotato per il 19, ma le hanno già detto di andare il 26, perché prima i vaccini non sarebbero arrivati.

Un altro ascoltatore, che chiama dalla provincia di Milano, dice che non c’è nessuna data prevista per le vaccinazioni nel suo paese. Per i genitori ultranovantenni di un altro ascoltatore, la speranza è di fare il vaccino antinfluenzale ai primi di dicembre, ma il suo medico riceverà (forse) il 30% delle dosi richieste. Così come Ida, ultrasessantacinquenne disabile che sa dal suo medico che li riceve col contagocce e non ha idea di quando potrà farlo.

La situazione di Lidia è paradossale: invalida per problemi polmonari, ha saputo di non essere stata inserita nella lista dei pazienti fragili a cui il suo medico deve fare il vaccino. Ha trovato una soluzione attaccandosi al telefono e chiamando il numero verde. Alla fine, dopo mille chiamate, ha la prenotazione per il 28 novembre. Dice di essersi già ammalata, e spera non le ricapiti prima del 28.

Per ovviare al problema, molti vanno dal privato. Fatto a 50 euro, dice Thomas. Luigi, patologia cardiaca, negli ultimi 12 anni se lo comprava in farmacia a 8 euro. Quest’anno lo ha comprato, sempre in farmacia, ma in Piemonte, perché qui non lo trovava, a 15 euro. Infine Michele: saputo dalla sua dottoressa che date sicure non ce n’erano, ha speso 45 euro e lo ha fatto privatamente.

Insomma, o paghi o entri in un labirinto che manco Minosse! Oppure ci si dà una mossa, per cacciare il prima possibile i responsabili di questo disastro.

  • Autore articolo
    Alessandro Braga
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mercoledì 29/06/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 30/06/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mercoledì 29/06/2022 delle 19:48

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 30/06/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    The Weekly Report di giovedì 30/06/2022

    Ogni settimana un viaggio musica tra presente e passato all’insegna dei suoni di chitarra e la ricerca di grandi melodie.…

    The Weekly Report - 30/06/2022

  • PlayStop

    Il giusto clima di mercoledì 29/06/2022

    Ultima puntata della stagione: facciamo bilanci con Giulia Giordano di ECCO, presentiamoun bel progetto di cooperazione internazionale in Camerun, parliamo…

    Il giusto clima - 30/06/2022

  • PlayStop

    Esteri di mercoledì 29/06/2022

    1-Attentati di Parigi. Un processo per la Storia e una lezione di umanità. Oggi la lettura della sentenza. Lo speciale…

    Esteri - 30/06/2022

  • PlayStop

    The Game di mercoledì 29/06/2022

    1) Stati Uniti con una piede nella recessione. Nel primo trimestre 2022 il pil americano è calato dell’1,6%, dopo il…

    The Game - 30/06/2022

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di mercoledì 29/06/2022

    Dove si affronta ancora il problema dell'emergenza climatica con il Dott. Andrea Merlone, Metrologo e Climatologo dell’INRiM, l’Istituto Nazionale di…

    Muoviti muoviti - 30/06/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di mercoledì 29/06/2022

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 30/06/2022

  • PlayStop

    L'acqua per l'agricoltura è finita in pianura

    Ancora dieci giorni d'acqua per l'agricoltura poi nel bacino del Po si dovrà dare la poca acqua rimasta agli usi…

    Clip - 30/06/2022

  • PlayStop

    L'acqua per l'agricoltura è finita in pianura

    Ancora dieci giorni d'acqua per l'agricoltura poi nel bacino del Po si dovrà dare la poca acqua rimasta agli usi…

    Clip - 29/06/2022

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di mercoledì 29/06/2022

    Noi e altri animali È la trasmissione che da settembre del 2014 si interroga su i mille intrecci di una…

    Considera l’armadillo - 30/06/2022

  • PlayStop

    Jack di mercoledì 29/06/2022

    Marta Blumi Tripodi ci racconta il live di Alicia Keys al Forum di Assago

    Jack - 30/06/2022

  • PlayStop

    La carovana per la pace Stop The War Now ad Odessa

    Questa mattina a Prisma, Lorenza Ghidini e Roberto Maggioni hanno intervistato Gianpiero Cofano, segretario dell'associazione Papa Giovanni XXIII, che con…

    Clip - 29/06/2022

  • PlayStop

    Giorgio Macellari, La vita si sconta morendo. L'arte del vivere e del morire bene

    GIORGIO MACELLARI – LA VITA SI SCONTA MORENDO. L’ARTE DEL VIVERE E DEL MORIRE BENE – presentato da MARCO DI…

    Note dell’autore - 30/06/2022

  • PlayStop

    La volta che sono arrivato uno

    quando Dismacchione è fuori gioco ed è sostituito da Giulia che lavora da subito per il suo fanclub, mantre elogiamo…

    Poveri ma belli - 30/06/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di mercoledì 29/06/2022 delle 12:49

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 30/06/2022

  • PlayStop

    Cult di mercoledì 29/06/2022

    Oggi a Cult, il quotidiano culturale di Radio Popolare in onda alle 11.30, “Vapore d'estate” con oltre 100 appuntamenti culturali…

    Cult - 30/06/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di mercoledì 29/06/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 30/06/2022

  • PlayStop

    Prisma di mercoledì 29/06/2022

    LA SICCITA' E L'INERZIA DEL GOVERNO Stefano Iannacone giornalista de Il Domani Angelo Bonelli portavoce dei Verdi Serena Giacomin Fisica…

    Prisma - 30/06/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi di mercoledì 29/06/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 30/06/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di mercoledì 29/06/2022 delle 7:48

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 30/06/2022

Adesso in diretta