Approfondimenti

Una proposta contro la “paura dello straniero”

Quando nel 2009 il leghista Roberto Maroni era ministro dell’Interno fece una sanatoria per 750mila immigrati irregolari. Erano persone arrivate illegalmente in Italia e che lavoravano o avrebbero voluto lavorare come tutti gli altri cittadini. Alla fine, complici regole restrittive, furono poco più della metà a uscire dall’illegalità. Il Maroni ministro mise a suo modo una pezza all’illegalità diffusa creata nel 2002 dalla legge Bossi-Fini.

Quella legge è ancora in vigore e consegna di fatto migliaia di migranti all’illegalità, allo sfruttamento e alla criminalità. Una legge perfetta alleata di chi vuole alimentare la paura dello straniero.

L’obbiettivo della campagna Ero Straniero è il superamento della Bossi-Fini, il mezzo la raccolta di firme per una legge di iniziativa popolare. Sono 34mila le firme fino ad ora raccolta, 50 mila quelle necessarie a portare la proposta di legge in Parlamento. Tutte le informazioni e i banchetti dove firmare le trovate qui e qui. La campagna è promossa dai Radicali Italiani con Emma Bonino, Fondazione Casa di Carità, Acli, Arci, Asgi, Cnca, A buon diritto e altre organizzazioni impegnate sul fronte dei diritti dei migranti e dell’accoglienza. Qui l’elenco completo delle associazioni che hanno aderito.

20170913_120305

“Dobbiamo fare un sforzo per aiutare la gente a ragionare con la testa e non solo con la pancia” ha detto l’ex ministro degli Esteri Emma Bonino oggi alla Casa della Carità di Milano dove è stato fatto il punto sulla raccolta firme. Con lei c’erano il direttore della Casa della Carità don Virginio Colmegna, il promotore di Campo Progressista Giuliano Pisapia, il sindaco di Bergamo Giorgio Gori e l’assessore milanese Pierfrancesco Majorino. “Questa piattaforma ha come obiettivo mettere nel nostro paese legalità e legalizzazione al centro della politica” ha detto Bonino. “Vogliamo lavorare sugli irregolari che o lavorano in nero oppure finisco nella criminalità, narcotraffico, prostituzione obbligata”. L’assessore ai servizi sociali del comune di Milano Pierfrancesco Majorino ha ricordato che “il superamento della Bossi-Fini è una proposta su cui tanti in Parlamento si sono impegnati da anni e un impegno preso più volte in campagna elettorale ma mai realizzato”. Nei giorni scorsi il ministro dell’Interno Minniti ha annunciato un piano per l’integrazione, “ma non devono essere le briciole per i buoni” ha detto Majorino, “il governo deve intendere questa partita prioritaria come le altre”.

  • Autore articolo
    Roberto Maggioni
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di giovedì 19/05/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 19/05/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di giovedì 19/05/2022 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 19/05/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Tutto scorre di giovedì 19/05/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 19/05/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di giovedì 19/05/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 19/05/2022

  • PlayStop

    Prisma di giovedì 19/05/2022

    DRAGHI RIFERISCE IN PARLAMENTO SULLA GUERRA Dalle 9 la diretta dell'intervento al Senato del Presidente del Consiglio Mario Draghi, che…

    Prisma - 19/05/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi di giovedì 19/05/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 19/05/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di giovedì 19/05/2022 delle 7:47

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 19/05/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di giovedì 19/05/2022 delle 7:47

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 19/05/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di giovedì 19/05/2022

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Rassegna stampa internazionale - 19/05/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di giovedì 19/05/2022

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 19/05/2022

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di giovedì 19/05/2022

    Il Caffè Nero Bollente del giovedì con musica, sfoglio dei giornali e i libri della settimana consigliati da Arianna Montanari…

    Caffè Nero Bollente - 19/05/2022

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mercoledì 18/05/2022

    Jazz Ahead 174 - Playlist: 1. Sounds Like Freedom, Rosa Brunello, Sounds Like Freedom, Domanda Music, 2022 2. Desert Moon…

    Jazz Ahead - 19/05/2022

  • PlayStop

    News della notte di mercoledì 18/05/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 19/05/2022

  • PlayStop

    Gimme Shelter di mercoledì 18/05/2022

    I suoni dell’architettura. A cura di Roberto Centimeri e Riccardo Salvi.

    Gimme Shelter - 19/05/2022

  • PlayStop

    Il giusto clima di mercoledì 18/05/2022

    Con Fabio Ciconte parliamo della grande industria agricola e alimentare mondiale, con Samantha Pilati, meteorologa dell'Osservatorio Milano Duomo, dell’ondata di…

    Il giusto clima - 19/05/2022

  • PlayStop

    What's going on? 18/05/2022

    a cura di Luigi Ambrosio

    Gli speciali - 19/05/2022

  • PlayStop

    What's going on? 18/05/2022

    a cura di Luigi Ambrosio

    Gli speciali - 19/05/2022

  • PlayStop

    Gli speciali di mercoledì 18/05/2022

    I reportage e le inchieste di Radio Popolare Il lavoro degli inviati, corrispondenti e redattori di Radio Popolare e Popolare…

    Gli speciali - 19/05/2022

  • PlayStop

    Esteri di mercoledì 18/05/2022

    1-Guerra in Ucraina. La commissione Europea svela il suo progetto per riarmare il continente. Bruxelles vuole spendere di più nel…

    Esteri - 19/05/2022

Adesso in diretta