Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di lun 20/01 delle ore 07:00

    GR di lun 20/01 delle ore 07:00

    Giornale Radio - 20/01/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di dom 19/01

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 20/01/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 17/01 delle 19:47

    Metroregione di ven 17/01 delle 19:47

    Rassegna Stampa - 20/01/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 20/01 (terza parte)

    Fino alle otto di lun 20/01 (terza parte)

    Fino alle otto - 20/01/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 20/01 (seconda parte)

    Fino alle otto di lun 20/01 (seconda parte)

    Fino alle otto - 20/01/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 20/01 (prima parte)

    Fino alle otto di lun 20/01 (prima parte)

    Fino alle otto - 20/01/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 20/01

    Fino alle otto di lun 20/01

    Fino alle otto - 20/01/2020

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di dom 19/01

    Reggae Radio Station di dom 19/01

    Reggae Radio Station - 20/01/2020

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 19/01 (prima parte)

    Prospettive Musicali di dom 19/01 (prima parte)

    Prospettive Musicali - 20/01/2020

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 19/01 (seconda parte)

    Prospettive Musicali di dom 19/01 (seconda parte)

    Prospettive Musicali - 20/01/2020

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 19/01

    Prospettive Musicali di dom 19/01

    Prospettive Musicali - 20/01/2020

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 19/01

    Sacca del Diavolo di dom 19/01

    La sacca del diavolo - 20/01/2020

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 19/01 (terza parte)

    Sunday Blues di dom 19/01 (terza parte)

    Sunday Blues - 20/01/2020

  • PlayStop

    Lucio Corsi - Bollicine del 19/1/20 (seconda parte)

    abbiamo parlato del secondo disco di Lucio Corsi, intitolato "cosa faremo da grandi?", con il cantautore maremmano nostro ospite in…

    Bollicine - 20/01/2020

  • PlayStop

    Lucio Corsi - Bollicine del 19/1/20 (prima parte)

    abbiamo parlato del secondo disco di Lucio Corsi, intitolato "cosa faremo da grandi?", con il cantautore maremmano nostro ospite in…

    Bollicine - 20/01/2020

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 19/01 (prima parte)

    Sunday Blues di dom 19/01 (prima parte)

    Sunday Blues - 20/01/2020

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 19/01 (seconda parte)

    Sunday Blues di dom 19/01 (seconda parte)

    Sunday Blues - 20/01/2020

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 19/01

    Sunday Blues di dom 19/01

    Sunday Blues - 20/01/2020

  • PlayStop

    Bollicine di dom 19/01 (prima parte)

    Bollicine di dom 19/01 (prima parte)

    Bollicine - 20/01/2020

  • PlayStop

    Bollicine di dom 19/01 (seconda parte)

    Bollicine di dom 19/01 (seconda parte)

    Bollicine - 20/01/2020

  • PlayStop

    Bollicine di dom 19/01

    Bollicine di dom 19/01

    Bollicine - 20/01/2020

  • PlayStop

    Domenica Aut di dom 19/01

    Domenica Aut di dom 19/01

    DomenicAut - 20/01/2020

  • PlayStop

    Italian Girl di dom 19/01

    Italian Girl di dom 19/01

    Italian Girl - 20/01/2020

Adesso in diretta

Approfondimenti

Erdogan vuole la riforma presidenziale

​Il progetto di riforma della Costituzione in chiave presidenziale tanto agognato dal Presidente turco Erdogan  fa un altro passo in avanti. È stato sottoposto infatti questo sabato  al  Parlamento  un pacchetto sottoscritto da tutti i 316 deputati dell’AKP, il partito di governo. Secondo la legge turca la proposta ora verrà sottoposta a un ballotaggio parlamentare segreto, e qualora raggiungesse 330 voti, si aprirebbe la via del referendum. Si tratta di un traguardo abbastanza scontato in quanto il passaggio parlamentare avviene in seguito a un  accordo fra l’AKP e l’MHP, il partito della destra ultranazionalista, che in Parlamento conta con 40 deputati.

Il secondo partito del Paese, il social democratico CHP, non ha partecipato ai negoziati e voterà contro una riforma volta a unificare i poteri di Primo Ministro e Presidente e che prevede fra le altre cose la formazione del Governo senza la consultazione del Parlamento.

Se i voti ottenuti superassero i 2/3 dei deputati , il pacchetto in discussione  passerebbe senza il bisogno di una consultazione referendaria: ma  Erdogan ha tenuto a dichiarare con enfasi che il referendum si terrebbe comunque.

La Turchia potrebbe quindi ritrovarsi gia entro la prossima primavera con un Recep Tayyip Erdogan  nelle vesti del primo Super presidente della storia del Paese

  • Autore articolo
    Serena Tarabini
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni