Cuba
Cuba
Raul scrive la fine dell’era dei Castro
La lenta fine di un'era, l'era dei Castro. A Cuba Raul lascia la presidenza. Il fratello di Fidel Castro mantiene per ora la guida delle Forze Armate e del Partito Comunista.
il simbolo della lotta
Che Guevara non è mai morto
Il Che è stato un simbolo della possibilità di cambiare definitivamente l’ordine delle cose. Ecco perché, giusto o sbagliato che sia, in realtà è ancora vivo
relazioni cuba-usa
Attacchi acustici all’Avana, una ridicola spy story
Una fake news, che sa di Guerra fredda anni '60, che Trump si è inventato per allontanare di nuovo i due Paesi
I funerali di Fidel
La Storia lo assolverà
A Santiago de Cuba i funerali del Lider Maximo. Le sue ceneri sono state inumate dopo la lunga marcia funebre attraverso tutto il paese
cuba
L’utopia interrotta delle Escuelas de Arte
Utopia Posible è una installazione dell'artista cubano Felipe Dulzaides dedicata alla tormentata vicenda delle Escuelas de Arte. Le volle Fidel, agli inizi della Rivoluzione, nel 1961: l'anno della campagna di alfabetizzazione di massa, che viene vista come lo strumento fondamentale per combattere il sottosviluppo. Nel febbraio scorso abbiamo intervistato Felipe Dulzaides all'Avana
la morte di fidel castro
Adios Comandante
Se n'è andato il lìder maximo, uno dei protagonisti indiscussi della Storia del secolo scorso. La Cuba che lascia ha grande sete di apertura e di rinnovamento
Aveva 90 anni
È morto Fidel Castro
Il padre della rivoluzione cubana ha guidato il paese per quasi mezzo secolo, fino al 2008, quando ha lasciato il potere al fratello Raul. È stato lui ad annunciare la notizia dalla tv di Stato
TRUMP PRESIDENTE
Cuba, gli Usa, il bloqueo e la UE
Per Cuba si è materializzato lo scenario peggiore: l'elezione di Trump mette gravemente a rischio il processo di normalizzazione dei rapporti Usa-Cuba
Cazzuole per Cuba
Raccolta di materiale per la ricostruzione
Entro venerdì 11 novembre raccogliamo materiali che i nostri ascoltatori portaranno nelle zone di Cuba colpite dall'uragano
Diario cubano
Cuba “por cuenta propia”
L'Avana vista con la lente delle imprese private. La vitalità del settore industriale, la storia della dipendenza dall'Unione sovietica. E la Fábrica Partagás dei sigari cubani
diario cubano/4
Il peso dell’embargo sulla sanità di Cuba
Uno dei capisaldi della Rivoluzione cubana - il diritto alla salute - scricchiola. Pesano le condizioni di lavoro e i salari dei medici, la corruzione diffusa, ma soprattutto il "bloqueo" statunitense. L'intervista a Yuri Garabito Martinez, medico quarantenne, che insegna all'Università dell'Avana
Il viaggio a Cuba
Obama, una difficile eredità politica
Il discorso di Barack Obama a Cuba verrà ricordato nei manuali di storia. Ma non è detto che produca degli effetti politici immediati
Cuba/2
Cuba tra Obama e i Rolling Stones
L'isola sta perdendo parte del suo fascino di paradiso mai contaminato dal turismo di massa. Orde di visitatori iniziano a riversasi su Cuba, con tutto ciò che ne consegue. La fine dell'isolamento sta portando alla nascita di una nuova classe politica. Da L'Avana, il commento di Luigi Partenza, del Cospe
Il viaggio di Obama
Gli Stati Uniti tornano a Cuba
La visita di Obama a Cuba è il simbolo di una nuova diplomazia, dove contano poco la storia recente e i dissidi ideologici del passato, rispetto ai nuovi equilibri mondiali

 

 
 
1
2
>
>>