Approfondimenti

La catastrofe umanitaria più grave del Pianeta

Le Nazioni Unite hanno diffuso un rapporto sul Sud Sudan. Tra gli altri dati drammatici, denuncia almeno due milioni di bambini profughi e rifugiati.

In Sud Sudan è in corso una guerra civile scoppiata solo due anni dopo il referendum con il quale il Paese otteneva l’indipendenza dal Nord dopo una lunghissima guerra civile.

Oggi, visti i numeri diffusi dall’Onu, i responsabili di questo conflitto dovrebbero essere inquisiti dalla Corte Penale Internazionale per crimini di guerra. Non lo sono perché in gioco ci sono ingenti risorse: i ricchi giacimenti petroliferi e l’utilizzo della preziosa acqua del fiume Nilo.

Il risultato di tutto questo è drammatico: milioni di profughi, di rifugiati e di sfollati interni, almeno diecimila morti, secondo una stima realizzata assolutamente per difetto, migliaia di bambini reclutati per la guerra, una economia praticamente azzerata, margini per un compromesso quasi nulli e dunque un conflitto che a breve non ha prospettive di essere fermato.

Quella del Sud Sudan è una crisi totale, indubbiamente la più grave catastrofe umanitaria del Pianeta.

Sono saltati almeno una ventina di accordi di cessate il fuoco segno che i due rivali – il presidente Salva Kiir, e il suo nemico ed ex vicepresidente Riek Maciar – non hanno nessuna intenzione di cedere. Per entrambi è una lotta di potere e per entrambi il potere è totale o non è, non contempla una divisione dei poteri.

Entrambi hanno trasformato questo conflitto in una guerra etnica, Salva Kiir ha armato i suoi Dinka e Riek Maciar i suoi Nuer. Dinka e Nuer sono le principali etnie del Paese e avere innescato la guerra etnica equivale all’uso di armi di distruzione di massa: le divisioni e l’odio tra Dinka e Nuer continueranno infatti a produrre violenze anche quando (se mai accadrà) la guerra terminerà.

Insomma, purtroppo, le cifre di bambini travolti dalla guerra diffuse dagli ultimi rapporti Onu rischiano di essere cifre intermedie di una catastrofe che non potrà che diventare sempre più grave.

  • Autore articolo
    Raffaele Masto
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 17/05/21 delle 07:15

    Metroregione di lun 17/05/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 17/05/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 17/05/21

    Senti un po' di lun 17/05/21

    Senti un po’ - 17/05/2021

  • PlayStop

    DOC di lun 17/05/21

    DOC 38 - I VESTITI RACCONTANO - Chi di noi non aveva una maglietta portafortuna all’Università? Chi non possiede almeno…

    DOC – Tratti da una storia vera - 17/05/2021

  • PlayStop

    Marzia Gandolfi, Kind of blue

    MARZIA GANDOLFI - KIND OF BLUE - presentato da BARBARA SORRENTINI

    Note dell’autore - 17/05/2021

  • PlayStop

    Cult di lun 17/05/21

    ira rubini, cult, federico tiezzi, antichi maestri, piccolo teatro, tiziana ricci, elena cologni, palazzetto tito fondazione bevilacqua la masa venezia,…

    Cult - 17/05/2021

  • PlayStop

    Sui Generis di lun 17/05/21

    Parliamo di linguaggio per contrastare la violenza di genere con Nadia Somma, consigliera D.i.Re, D.i.Re – Donne in rete contro la violenza,…

    Sui Generis - 17/05/2021

  • PlayStop

    Prisma di lun 17/05/21

    Aggiornamenti da Gaza e l'analisi di Lorenzo Cremonesi del Corriere della Sera. Pnrr, la questione della governance e della partecipazione…

    Prisma - 17/05/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 17/05/21

    Il risveglio di Popolare Network, l'edicola. La rubrica accadde oggi a cura di Elena Mordiglia: 17 maggio 1990 - L'Organizzazione…

    Fino alle otto - 17/05/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lun 17/05/21

    Rassegna stampa internazionale di lun 17/05/21

    Rassegna stampa internazionale - 17/05/2021

  • PlayStop

    Di Lunedi di lun 17/05/21

    la sperequazione informativa nella guerra in corso a Gaza; Giorgia Meloni è adatta al pubblico di Repubblica? E poi gesti…

    DiLunedì - 17/05/2021

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di dom 16/05/21

    Reggae Radio Station di dom 16/05/21

    Reggae Radio Station - 17/05/2021

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 16/05/21

    A cura di Gigi Longo. Brani di Sault, DJ Shadow, Beanfield, Ursula Rucker, Little Simz with Cleo Sol, Thandi Ntuli,…

    Prospettive Musicali - 17/05/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di dom 16/05/21

    News Della Notte di dom 16/05/21

    News della notte - 17/05/2021

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 16/05/21

    Sacca del Diavolo di dom 16/05/21

    La sacca del diavolo - 17/05/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 16/05/21

    Sunday Blues di dom 16/05/21

    Sunday Blues - 17/05/2021

  • PlayStop

    Nuggets cantautorali - Bollicine del 16/5/21

    In questa puntata torniamo ad ascoltare i nostri amati cantautori. Cercando però questa volta di pescare tra il repertorio meno…

    Bollicine - 17/05/2021

  • PlayStop

    Domenica Aut di dom 16/05/21

    Domenica Aut di dom 16/05/21

    DomenicAut - 17/05/2021

  • PlayStop

    Italian Girl di dom 16/05/21

    Italian Girl di dom 16/05/21

    Italian Girl - 17/05/2021

  • PlayStop

    L'artista della settimana di dom 16/05/21

    Vasco Brondi - a cura di Niccolò Vecchia

    L’Artista della settimana - 17/05/2021

  • PlayStop

    Pop Cast di dom 16/05/21

    Il mistero di Passo Dyatlov

    PopCast - 17/05/2021

Adesso in diretta